Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 564 msec - Sono state trovate 10541 voci

La ricerca è stata rilevata in 38275 forme, per un totale di 27734 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
38275 0 38275 forme
27734 0 27734 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
220) Dizion. 5° Ed. .
INCENERIMENTO.
Apri Voce completa

pag.423



1) id: 24059f8268794b12b9bb0a7d9d7a5349)
Esempio: Magal. Lett. fam. 2, 113: Violentato dall'atrocità del martirio confessi, prima del suo incenerimento, il suo interno.
221) Dizion. 5° Ed. .
MALEDIRE e MALADIRE, e altresì, ma solo in alcuni tempi e persone, MALEDICERE e MALADICERE
Apri Voce completa

pag.717



1) id: c755d676a2924a42884c268cf716eafc)
Esempio: Bern. Lett. fam. V. 314: Che sia maladetto, sto per dire, il dì mio, come maledisse Iob.
222) Dizion. 5° Ed. .
EZIANDIO.
Apri Voce completa

pag.446



1) id: 4a4f83540dfd49fbae776a4797f6b838)
Esempio: Magal. Lett. fam. 1, 71: Egli non solo è versatissimo nelle lettere umane,... ma intendentissimo eziandio dell'istorie.
223) Dizion. 5° Ed. .
FRESCO.
Apri Voce completa

pag.515



1) id: 9f7c27f5dde942deb49aa76fdbc54d40)
Esempio: Car. Lett. fam. 2, 321: Quel moto perpetuo de' sacchi bagnati per far fresco, mi tocca l'ugola.


2) id: d3f67889ff4641148a33aaa4f339231d)
Esempio: Salvin. Lett. IV, 2, 254: La sera si sente cantar l'usignolo;... che è un piacere, pigliando il fresco alla finestra, a sentirlo.


3) id: 7e2145e79f0446e0b1912346155e4c52)
Esempio: Bemb. Lett. 1, 159: Piacemi che V. S.... parte si sia diportata a Castel Durante,... e parte ne' freschi di S. Agata al maggior caldo.


4) id: ca5e0465c06c417f900ea8f3559cfe08)
Esempio: Red. Lett. 129: Non se le biasimano tre once di fragole ben mature, lavate con vin bianco e bene inzuccherate, che state sieno in fresco nel ghiaccio.


5) id: 8cbd245ef1cc42aea81cea6c81bb4d60)
Esempio: Car. Lett. ined. 1, 24: Siamo passati senza aver non che Gianni, che ci mettesse il vino in fresco, ma chi ci desse pure a bere di quei ranni del paese.


6) id: 3765d4f5760d4cf395d4d19eae403958)
Esempio: Franz. M. Lett. IV, 2, 285: Più e più volte ho scritto a messer Annibale per intendere il suo ritorno, nè mai mi ha dato risposta certa quando voglia tornare, e solo mi dice che io attenda a servir Monsignore in modo ch'ei non abbia a esser desiderato, come quello che si vuole stare a' freschi, e molto bene intende il vivere.
224) Dizion. 5° Ed. .
FITTUARIO.
Apri Voce completa

pag.207



1) id: a75376e3bb4649e4b6dcbe947b205850)
Esempio: Car. Lett. fam. 2, 135: Mi bisogna raffittare il Beneficio, perchè questo ladro del fittuario mi strazia.


2) id: ee1c55c1f3a64aa1bace67ac6f9c61e0)
Esempio: E Car. Lett. Fam. 3, 270: Questi fittuarj dello Stato, e gli eredi di Giulio del Vecchio si dogliono esser impediti all'estraere il complimento delle mille moggia di grano.


3) id: cf83d75be78a46ccb99687032d65484c)
Esempio: E Car. Lett. Fam. 3, 269: Avendo noi e conseguentemente questi signori nostri fittuarj i privilegj ordinarj del nostro Stato di poter estrarre il grano,... Vostra Eccellenza farà bene a far loro ogni favore.
225) Dizion. 5° Ed. .
DISINGANNATIVO.
Apri Voce completa

pag.576



1) id: 70f65a5d43b9420c97a10cee34e9f0b3)
Esempio: Magal. Lett. fam. 2, 146: Essendomi toccato a pagarlo coll'amarezza di quelle brevi, ma disperatamente disingannative parole.
226) Dizion. 5° Ed. .
DISINGANNO.
Apri Voce completa

pag.576



1) id: e57df42171c5478b9ea49859dcf575c2)
Esempio: Magal. Lett. fam. 1, 4: Signor Vincenzo mio, se non ne ritrarrò dell'utile, ne riporterò del disinganno.
227) Dizion. 5° Ed. .
AFFINIRE.
Apri Voce completa

pag.263



1) id: addf3550b7974c17a8e70fde893f0f9f)
Esempio: Domin. Gov. Fam. 30: Oro s'affinisce nel fuoco.
228) Dizion. 5° Ed. .
COSTAGGIÙ, e poeticam$. COSTAGGIUSO, che trovasi anche scritto disgiuntamente COSTÀ GIÙ.
Apri Voce completa

pag.906



1) id: ef52de18588f4eb4b523afe13f84e4bf)
Esempio: Car. Lett. fam. 2, 335: Bisogna che voi di costaggiù sollecitiate e troviate chi abbia a essere quest'attore.
229) Dizion. 5° Ed. .
ARMATA.
Apri Voce completa

pag.686



1) id: 8c72dfce80e44f0a873970212e8c4638)
Esempio: Magal. Lett. fam. 2, 106: Se n'andò all'armata imperiale in Alemagna, dove sarebbe ancora per nostra buona fortuna.
230) Dizion. 5° Ed. .
FERMARE.
Apri Voce completa

pag.769



1) id: 5ce96f77cd1d4125a859e169c19e2eb9)
Esempio: Car. Lett. fam. 1, 14: Ma Vittorio che gli stava dall'occhio cattivo, quasi cozzando in esso, lo fermò.


2) id: 8f4b5bd879d04cfbb71229ef0fb5a5bd)
ERROR CONTESTO NOT FOUND for id: 8f4b5bd879d04cfbb71229ef0fb5a5bd


3) id: 1f3082a7a9b3417faded96ea3aa4ef17)
Esempio: Macingh. Strozz. Lett. 429: Fermai qui il parlare per vedere dov'egli usciva.


4) id: f94901915a1e4c84a1e20a12e95f69cf)
ERROR CONTESTO NOT FOUND for id: f94901915a1e4c84a1e20a12e95f69cf


5) id: fb660ac0834c4262b5978c22a40bceb6)
ERROR CONTESTO NOT FOUND for id: fb660ac0834c4262b5978c22a40bceb6


6) id: 7d3226839ad54c02882b5fe043a2498a)
ERROR CONTESTO NOT FOUND for id: 7d3226839ad54c02882b5fe043a2498a


7) id: 4276a504bd0a45098627fb0644f1d835)
ERROR CONTESTO NOT FOUND for id: 4276a504bd0a45098627fb0644f1d835


8) id: 9f09555e55f04528b02342c8dd64e0eb)
Esempio: Buonarr. M. V. Lett. Ric. 94: Io ti scrissi come voi fermassi quel pezzo di terra di Nicolò della Buca.


9) id: dfd6a8771d044c8ab88c20a4afe9f0ce)
ERROR CONTESTO NOT FOUND for id: dfd6a8771d044c8ab88c20a4afe9f0ce


10) id: d3c73d4cc94d493f9549e5486b1dd31f)
Esempio: Mazz. Lett. 2, 9: Non piace la fatica io duro.... di far prolungare il sindicato nel modo altra volta si fermoe di concordia.


11) id: 2d977ccc09cd415a97502de018544cfb)
ERROR CONTESTO NOT FOUND for id: 2d977ccc09cd415a97502de018544cfb


12) id: af1d00b1eff14c58b8107e30cb24badd)
ERROR CONTESTO NOT FOUND for id: af1d00b1eff14c58b8107e30cb24badd


13) id: 655e9ca42bd14f5db075ae2193709990)
ERROR CONTESTO NOT FOUND for id: 655e9ca42bd14f5db075ae2193709990


14) id: 417fe0f385af46cc9c4a7d271ec4ea1a)
ERROR CONTESTO NOT FOUND for id: 417fe0f385af46cc9c4a7d271ec4ea1a


15) id: 7249306a7fe241de94624f9ee7575695)
ERROR CONTESTO NOT FOUND for id: 7249306a7fe241de94624f9ee7575695
231) Dizion. 5° Ed. .
MOSTACCIONE
Apri Voce completa

pag.592



1) id: 5032e84e90564eeb9da89ce4620e69ca)
Esempio: Magal. Lett. fam. 2, 292: Diventò presto lo zimbello di tutti gli strapazzi, e la calamita de' mostaccioni.
232) Dizion. 5° Ed. .
BRACHIERE e BRACHIERO
Apri Voce completa

pag.259



1) id: df73d9f409cb4a4e920d64e3e5aea8eb)
Esempio: Car. Lett. fam. 1, 89: Io ho riso tanto, che arei portato maggior pericolo del brachiero se l'avessi.
233) Dizion. 5° Ed. .
CELESTE
Apri Voce completa

pag.738



1) id: b09829a4261b4722ab84a28ba43fc3a5)
Esempio: Magal. Lett. fam. 1, 131: Rimase [la cometa] come uno schizzo di latte sopra tabì di color celeste.
234) Dizion. 5° Ed. .
BURLIERO
Apri Voce completa

pag.329



1) id: 4bddc0cf11604f91a49a44c4d221b024)
Esempio: Car. Lett. fam. 1, 210: Ne ringrazio il legno santo, che dove vi lasciai melanconico, v'abbia fatto burliero.
235) Dizion. 5° Ed. .
APPICCATO.
Apri Voce completa

pag.597



1) id: 44055f54c6f1405d9149739843f04027)
Esempio: Magal. Lett. fam. 1, 173: Mutò.... in vermiglio sì acceso, che pareva un pezzetto d'ostia appiccato sul foglio.


2) id: aa03d91f5e3f4ca1801d4e58ac6ed7c7)
Esempio: Allegr. Lett. ser Poi 1: Ciceroniane eleganze appiccate loro addosso colla sciliva.
236) Dizion. 5° Ed. .
ADDOSSARE.
Apri Voce completa

pag.206



1) id: ca207fc29207471fa3b2645ffd47628e)
Esempio: Magal. Lett. fam. 1, 110: Rilasciare tutte le soprintendenze e le gite, che gli addossa presentemente il magistrato.


2) id: e7c78a53fe244b89aa38b03e8c8b5792)
Esempio: Ricc. S. Cat. Lett. 280: Le quali [vesti] oramai voglio pensare che vi siate addossate benissimo, e che poche altre vesti che quelle vi troviate.


3) id: 5c036ea0437c42a2abced2d738722846)
Esempio: Red. Lett. 1, 415: Se il dolore seguitasse a far il bellumore, non vorrei che V. S. si addossasse questo travaglio, e lo lasciasse invecchiare.
237) Dizion. 5° Ed. .
ANGUSTIATISSIMO.
Apri Voce completa

pag.507



1) id: 402387210cbd4994bc4bc1fc1632f3ca)
Esempio: Magal. Lett. fam. 1, 4: Quanto al resto, crediatemi angustiatissimo in materia di altri affari con mio padre.
238) Dizion. 5° Ed. .
AMMIRARE.
Apri Voce completa

pag.452



1) id: bf647a4525044d87a72bc7de5a686d09)
Esempio: Magal. Lett. fam. 2, 93: Le donne l'ammirano, e i religiosi, che hanno assistito il padre, lo rassicurano.
239) Dizion. 5° Ed. .
ASINAGGINE.
Apri Voce completa

pag.744



1) id: 20b9666037664524996e4d1656356a6b)
Esempio: Car. Lett. fam. 1, 224: Non sapendo voi questa mia fantasia, potreste sospettare ch'io lo facessi per asinaggine.