Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 745 msec - Sono state trovate 10130 voci

La ricerca è stata rilevata in 33132 forme, per un totale di 23002 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
33132 0 33132 forme
23002 0 23002 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 5° Ed. .
ARTE.
Apri Voce completa

pag.723



1) id: 08a34db625f8446d9b14c93c4b46161f)
Dal lat. ars, artis. –


2) id: cb2925a3725746479da48d043d0613d0)
Esempio: E Tass. Lett. 1, 168: Nota una cosa messer Flaminio, la quale a bell'arte fu fatta da me.


3) id: 1093e48d300d4708a409fa8c26ff383c)
Esempio: Tass. Lett. 2, 35: L'arte oratoria non ha per fine necessario il lasciar l'orazioni, potendo ella esercitarsi o innanzi ai giudici, o co 'l popolo, o in senato colla viva voce.


4) id: eceaef84a01c433e8d38c862230a38bf)
Esempio: Tass. Lett. 1, 88: E come avviene c'una eresia porta seco un'altra, in conseguenza conclude.... che l'arte d'Aristotele sia manca ed imperfetta, ed il poema di Virgilio non solo molto imperfetto, ma molto più imperfetto de l'Ancroia.


5) id: 7787520191194eb4a87361906a88b0ef)
Esempio: Tass. Lett. 1, 128: Avendo però questo riguardo, che i moti fatti per arte magica, sia magia diabolica o naturale, se ben sono fatti più velocemente, è nondimeno questa velocità ristretta dentro ad alcune leggi di natura.
2) Dizion. 5° Ed. .
ARZIGOGOLO.
Apri Voce completa

pag.733



1) id: f687d310e26e4b48b9bea723e01ede54)
Forse dal lat. ars e volvo. –


2) id: 5450335504564c8ab217aedf3efba28c)
Esempio: E Magal. Lett. 83: Io mi farò mostrare ocularmente l'interna costituzione di questo arzigogolo.


3) id: eee892604c5141a9a2ab69eaa66520f4)
Esempio: Magal. Lett. scient. 134: Se colui che venne a dire all'orecchio al padrone che la sua cavalla.... aveva partorito,.... gli avesse in quello scambio detto, che soffregatasi disgraziatamente la cavalla a un chiodo, e fattasi un grande sdrucio nella pancia, s'era osservato che dentro ella era tutta ruote e altri arzigogoli, quali d'oro e dorati e quali d'acciaio ec.
3) Dizion. 5° Ed. .
ARTIGLIERÌA.
Apri Voce completa

pag.731



1) id: d562925b587f487593b6bc7c85b43fb6)
Dal franc. artillerie, derivato dal lat. ars, artis. –
4) Dizion. 5° Ed. .
CUFFIA.
Apri Voce completa

pag.1048



1) id: f82c38cfb83e42648c7851b37ce7522f)
Esempio: Macingh. Strozz. Lett. 16: Ventiquattro cuffie.


2) id: 8a4949cb5d2247f8be6bbbcf191d2fc8)
Esempio: Tass. Lett. 2, 461: Era senza drappi e senza moccichini e senza cuffie, de le quali il signor Licino mi ha fatto donare da una gentildonna di questa città, tante che bastano.
5) Dizion. 5° Ed. .
COMPARIRE, e talvolta, ma oggi raramente, COMPARERE.
Apri Voce completa

pag.239



1) id: 304716b2b4fc4f8f9a4826c16c740790)
Esempio: Tass. Lett. 1, 211: Compare l'oste d'Egitto.


2) id: 8e335e9cffcb411f9fb95f3e02cf1abb)
Esempio: Magal. Lett. 50: Per vostra notizia, la cassetta non comparisce.


3) id: 43c32b1f80654cc8b9599cceeae15d8a)
Esempio: Red. Lett. 1, 51: Compariscono finalmente i dolori atrocissimi, ed occupano la regione dell'utero, con peso e gonfiezza.


4) id: ce45189c091f4c2fb66326fdf2213f00)
Esempio: Ricc. S. Cat. Lett. 26: Se pigliate tal partito, potete far conto di non comparire davanti a Federigo.


5) id: b55bab05a65e40d6ba0c7d9c445e3c04)
Esempio: Car. Lett. fam. 1, 169: Per la mia, che vi può esser comparsa poco dipoi, arete conosciuto ch'avete il torto.


6) id: 353dfc9aa0194756980529f5079f91fd)
Esempio: Red. Lett. 1, 82: Io era arrivato qui a scrivervi, quando mi è comparso in camera il nostro signor Tommaso Frosini.


7) id: 8b8915dc25804ebb829062ab8008839f)
Esempio: Car. Lett. fam. 1, 246: La mia povera musa.... si vergogna di comparire a Roma così rozza, come è divenuta in questi paesi.


8) id: 8b65921a3af34ee9b82b6f0a8bc4cc5b)
Esempio: E Red. Lett. 2, 236: Son comparse lettere di un tal dottor Viali padovano,... che nel distretto bolognese sia caduta una gran pioggia di accia.


9) id: 0f8a5880004e49f4aa8865ad3f9c90f7)
Esempio: Red. Lett. 1, 381: Non v'era in corte nè pur un sol galantuomo, che per civiltà o per paura si fosse arrisicato a far comparire cervello di daino nella propria tavola.


10) id: 26c90ec859554774a8e9b4539f64b339)
Esempio: Red. Lett. 1, 34: Una scrittura che ne comparve (in Francia, circa all'uso del latte per medicamento) alcuni anni sono, io non la vidi che per un momento; onde facilmente potrei essermi scordato alcune piccole minuzie in quella contenute.
6) Dizion. 5° Ed. .
ORRIBILISSIMO.
Apri Voce completa

pag.699



1) id: dff1e177d4664c279f66ba4998398e13)
Esempio: Macingh. Strozz. Lett. 139: Uno tremuoto orribilissimo.
7) Dizion. 5° Ed. .
BASSO
Apri Voce completa

pag.86



1) id: f50fa385d3ab4eda8f6c40444e8788da)
Esempio: Sassett. Lett. 423: Nella più bassa Tartaria.


2) id: bc0d06b5e966436088387e0331ced24b)
Esempio: Red. Lett. 3, 193: Sono alcune sere che questi funghi fecero male ad un cristianello della bassa corte.


3) id: 22d620948ebd41da84592218a13e9e62)
Esempio: Allegr. Rim. Lett. 235: Non ho la felpa, rispond'io, son vile, Non son d'alto sapere, ho basso stile.


4) id: b415f63d4c9b47379fd6bd84c0193814)
Esempio: Sassett. Lett. 371: È uomo basso, e che se per via di mercanzia in questa sua ambasceria potesse avanzar le spese, se ne ingegnerebbe.
8) Dizion. 5° Ed. .
BAMBINAGGINE
Apri Voce completa

pag.45



1) id: 98d10c84c50349879bf77a0d58383737)
Esempio: Guitt. Lett.: La stimeranno una vera bambinaggine.
9) Dizion. 5° Ed. .
LATERALMENTE.
Apri Voce completa

pag.115



1) id: 8f5944f4a4484be28ff78e1f540763f8)
Esempio: Fr. Guitt. Lett.: Si accostò lui lateralmente.
10) Dizion. 5° Ed. .
FIACCONE.
Apri Voce completa

pag.6



1) id: 5d6314387f0b4101a43fd304520b360b)
Esempio: Bus. Lett. 57: Popolani schietti, ma fiacconi.


2) id: 84d22c6b06bb4c6eaaf362be766db902)
Esempio: Bus. Lett. 154: Mi maraviglio di Francesco Vettori: pure era un fiaccone in ogni cosa, e così dovette essere ancora nella Storia.
11) Dizion. 5° Ed. .
CONTROVERSISTA.
Apri Voce completa

pag.661



1) id: 50e1afce9976491eb28d404ef9e5113f)
Esempio: Bart. D. Op. mor. 28, 3, 14: Come di certi altri disse un antico controversista (Seneca), sua cuique calamitas tamquam ars assignatur.
12) Dizion. 5° Ed. .
ALOE, ed anco ALOÈ
Apri Voce completa

pag.392



1) id: 4d3459c7cae54729a29c91c75a6594e3)
Esempio: Tass. Lett. 1, 91: Sputerei fele ed aloè.
13) Dizion. 5° Ed. .
AMOREVOLEGGIARE.
Apri Voce completa

pag.468



1) id: ae1e8b4a4a5a4a76b74d6e7a9eb84b70)
Esempio: Fr. Guitt. Lett.: Cortesemente amorevoleggiano con li amici.
14) Dizion. 5° Ed. .
ACCIPIGLIATO.
Apri Voce completa

pag.110



1) id: 7351be0881b24ee2ace6417b4fae09fb)
Esempio: Fr. Guitt. Lett.: Risponde sempre con guardatura accipigliata.
15) Dizion. 5° Ed. .
ASSICURATAMENTE.
Apri Voce completa

pag.780



1) id: 3f5cc6ee760e41b1902b55e7d3e364cf)
Esempio: Sassett. Lett. 73: E lo potete fare assicuratamente.
16) Dizion. 5° Ed. .
FERVENTEMENTE.
Apri Voce completa

pag.808



1) id: 7638746656fe47348fe444858c7e34fe)
Esempio: Colomb. Lett. 202: Datevi tutti a Dio ferventemente.


2) id: 3b03534a518f48beb443e3ab96fef24f)
Esempio: Ricc. S. Cat. Lett. 290: Militiamo sotto il nostro Capitano ferventemente.
17) Dizion. 5° Ed. .
FERVOROSO.
Apri Voce completa

pag.812



1) id: 5b4487e95d984de0bd30a0f55503f219)
Esempio: Fr. Guitt. Lett.: Dio pregare con preghiere fervorose.


2) id: 51639e759a7c4251b9b34d76533711bf)
Esempio: Bellin. Framm. Lett. 185: Penso che.... ella ne ricaverà quella satisfazione, che si gode in vedere gli animi, di chi studia, applicati e fervorosi.
18) Dizion. 5° Ed. .
FALCIAZZA
Apri Voce completa

pag.485



1) id: a7f068f2a0444640b869160e1f7c57ef)
Esempio: Bern. Lett. fam. 226: Una falciazza in mano.
19) Dizion. 5° Ed. .
GIOVEDÌ.
Apri Voce completa

pag.261



1) id: 2ec6715b01fd4f29a702a0ce6b233f8b)
Esempio: Mazz. Lett. 1, 256: Ser Lapo, giovedì sera.


2) id: 0b965043dc36482eaeb14aa34e6f2333)
Esempio: Magal. Lett. 111: Avemmo giovedì sera.... i desiderati viaggianti.


3) id: 341968df51d34fb4ac3c9225924fb48f)
Esempio: Mazz. Lett. 1, 134: Giovedì andai a Signa, e tornai qui la sera alla donna.


4) id: 01785b768ca64b699241d4e7e0f27582)
Esempio: Macingh. Strozz. Lett. 136: Ara' sentito come a dì 7 morì Benedetto Strozzi, dal martedì sera al giovedì, a ore 17.
20) Dizion. 5° Ed. .
GRAVEMENTE e talora anche GREVEMENTE e GRIEVEMENTE.
Apri Voce completa

pag.552



1) id: c944ee47e66146209103773651c73272)
Esempio: Macingh. Strozz. Lett. 184: Lorenzo era malato gravemente.