Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 551 msec - Sono state trovate 8639 voci

La ricerca è stata rilevata in 42821 forme, per un totale di 34182 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
42821 0 42821 forme
34182 0 34182 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 5° Ed. .
ANNERATO e ANNEGRATO
Apri Voce completa

pag.526



1) id: f6d092b97d9a4f1aa139dd3a90e3c065)
Esempio: But. Comm. Dant.: E poi s'accende nell'annerato fuoco.
2) Dizion. 5° Ed. .
FRAMMETTERE ed anche FRAMETTERE.
Apri Voce completa

pag.433



1) id: f0f9aafe77ba4dd586a9ed9f7ac763b1)
Esempio: But. Comm. Dant.: Benchè ei frammetta le finzioni poetiche.


2) id: e3721a17768d47388d8b8d562fa19c5f)
Esempio: Cecch. Comm. ined. 9: Un pescator di Siracusa Simigliò Sura cittadin romano, Non sol nel volto e nell'altezza, ma Nel parlar presto e frametter la lingua Come lui.
3) Dizion. 5° Ed. .
EQUIVALENTE.
Apri Voce completa

pag.190



1) id: d9626ce1aead43c085076980a568b4ad)
Esempio: But. Comm. Dant.: Dee bastare che si renda l'equivalente.
4) Dizion. 5° Ed. .
CONTEMPLATRICE.
Apri Voce completa

pag.576



1) id: 08a794b517d74ee8b37eee7ca8adb31b)
Esempio: But. Comm. Dant.: Siccome contemplatrice del Verbo divino incarnato.
5) Dizion. 5° Ed. .
ANTICIPAZIONE
Apri Voce completa

pag.549



1) id: 3e97b0f67260460993324cb4abad45ed)
Esempio: But. Comm. Dant.: Significa.... acuità d'animo e anticipazione nelle cose.
6) Dizion. 5° Ed. .
ASCENSIONE.
Apri Voce completa

pag.735



1) id: 44ee2f48acc34ddc8407354d3e2a5a8f)
Esempio: Ottim. Comm. Dant. 1, 367: Vedeva le ascensioni delle stelle.


2) id: 147919510003413da6cb423f4bc930fe)
Esempio: Dant. E. Astrolab. 31: Per la descensione ed ascensione s'intende sempre il salire, e descendere, o calare, dei pianeti e delle altre stelle.
7) Dizion. 5° Ed. .
ESEMPLARMENTE.
Apri Voce completa

pag.282



1) id: 030bd6e632de4854ad7aa18fa6ff7c60)
Esempio: But. Comm. Dant.: Abeterno esemplarmente sono state nella sua mente.


2) id: 6ea6d0f68dff47509bb301656085444a)
Esempio: But. Comm. Dant. 2, 382: Imperò che ogni erba si cognosce per lo seme; cioè per lo frutto che fa, ch'è poi seme di che nasce l'erba, quando l'omo lo semina; e questo è naturale, benchè Marco lo dica.... esemplarmente.
8) Dizion. 5° Ed. .
ESPOSITIVO.
Apri Voce completa

pag.325



1) id: 20c2093f89a34595988811420d0fdba8)
Esempio: But. Comm. Dant.: Ed è questo espositivo di quel dinanzi.
9) Dizion. 5° Ed. .
FASTIDIOSISSIMO.
Apri Voce completa

pag.636



1) id: 24abc3b0ee704ff5a226fbc978d53464)
Esempio: But. Comm. Dant.: Sono accompagnate con occupazioni vilissime e fastidiosissime.
10) Dizion. 5° Ed. .
CENTINAIO
Apri Voce completa

pag.754



1) id: 384ac26e062942c09d70d67654f0154b)
Esempio: But. Comm. Dant.: Ch'è durato già tante centinaia di anni.
11) Dizion. 5° Ed. .
CALCINELLO
Apri Voce completa

pag.385



1) id: 8db42b2523f540a7ad9aa33644206a0e)
Esempio: But. Comm. Dant. 1, 753: Succiavansi a modo di calcinelli.
12) Dizion. 5° Ed. .
BEATIFICO.
Apri Voce completa

pag.114



1) id: 446057eae23e4294a4fe2a743bea3a0d)
Esempio: But. Comm. Dant.: L'ultima felicità dell'anima è la beatifica visione.


2) id: 25e91720c5fc4442bf4b5d9012eadc87)
Esempio: E But. Comm. Dant. altrove: In vita eterna si vive da' beati della vision beatifica di Cristo.
13) Dizion. 5° Ed. .
CARITATIVAMENTE
Apri Voce completa

pag.582



1) id: 059adb991603418ea44646f641f63662)
Esempio: But. Comm. Dant. 1, 777: Ora caritativamente l'ammonisce, dicendo ec.
14) Dizion. 5° Ed. .
INDEGNATIVO.
Apri Voce completa

pag.550



1) id: bba475e09a59401ab24fd8f22f8e5b83)
Esempio: But. Comm. Dant.: Questo è un parlare indegnativo, dicendo ec.
15) Dizion. 5° Ed. .
INFRASCRITTO.
Apri Voce completa

pag.755



1) id: d0f93e93b35e4905829b9fe7c9d103e4)
Esempio: Ottim. Comm. Dant. 1, 330: Come mostra la infrascritta figura.
16) Dizion. 5° Ed. .
LAVORATRICE
Apri Voce completa

pag.158



1) id: 9bcf63eb1e8f4d0b9930046542f719b9)
Esempio: But. Comm. Dant. 3, 642: Buone bubolce; cioè buone lavoratrice.
17) Dizion. 5° Ed. .
LAURO
Apri Voce completa

pag.145



1) id: 41b3fc6ae967406c97475077d597167f)
Esempio: Ottim. Comm. Dant. 1, 13: E convertissi nell'albero chiamato lauro.


2) id: 04716827e276489484aa2c83f2e08c60)
Esempio: Dant. Purg. 22: Simonide, Agatone, e altri piue Greci che già di lauro ornar la fronte.


3) id: 1f9b7cd530a148c6a83af09fc9bf5202)
Esempio: Bocc. Vit. Dant. M. 42: Spessa quistione si fa tra le genti, che cosa sia la poesia..., e perchè del lauro sieno coronati i poeti.
18) Dizion. 5° Ed. .
MERETRICIO
Apri Voce completa

pag.125



1) id: c97b46a2665e4c21a8210db0834170f7)
Esempio: But. Comm. Dant.: Finalmente per lo meretricio della moglie morì.


2) id: c6a8bc21e3174486bef279f8aa391ca8)
Esempio: But. Comm. Dant. 1, 386: Le peccatrici; cioè le meretrici che stanno in quel meretricio.


3) id: 1877cd78b01e42a08f3acee536ecd9c5)
Esempio: E But. Comm. Dant. 2, 470: E però dice l'autore: Per condur ad onor lor giovanezza; cioè ad onor di matrimonio, e levarle del biasmo del meretricio.


4) id: 1c5706db879d4f3f9178303dec6b26a6)
Esempio: E But. Comm. Dant. M. 62: Di quello logo esce un fiumicello, lo quale passa per lo meretricio di Viterbo, ed è partito per le case delle meretrici.
19) Dizion. 5° Ed. .
ISTORIALE.
Apri Voce completa

pag.1282



1) id: 812c908f1351469ca8d26e3b1061f723)
Esempio: But. Comm. Dant. Proem.: Per la narrazione litterale e istoriale.
20) Dizion. 5° Ed. .
LABBIA,
Apri Voce completa

pag.9



1) id: c2f91dc421324ac3b7e53433cadd6f76)
Esempio: But. Comm. Dant. 1, 201: Le labbia grosse significano stoltizia.