Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 372 msec - Sono state trovate 10157 voci

La ricerca è stata rilevata in 33531 forme, per un totale di 23374 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
33531 0 33531 forme
23374 0 23374 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 5° Ed. .
MALIZIOSISSIMO
Apri Voce completa

pag.732



1) id: 5af1b4a1d559430a9fdc5c08ba8a68f1)
Esempio: S. Antonin. Lett. 58: Discacciavano (gli Apostoli) i fortissimi e maliziosissimi demonj.
2) Dizion. 5° Ed. .
COMANDATO.
Apri Voce completa

pag.183



1) id: ca19b94454d2415c97d096871a0b8983)
Esempio: S. Antonin. Lett. 175: Inclina aurem tuam a osservare debitamente le feste comandate.
3) Dizion. 5° Ed. .
OSCURARE.
Apri Voce completa

pag.717



1) id: 21a8c49f9f61488886c70f82a71ec546)
Esempio: S. Antonin. Lett. 181: Contrario all'amore è l'odio, che molto la mente oscura.


2) id: 3bfa5cb568da4c6cba1e9432859e3c4a)
Esempio: S. Antonin. Lett. 46: Dico che 'l sole oscurò in questa passione, a significare ec.
4) Dizion. 5° Ed. .
NATIVO e NATIO.
Apri Voce completa

pag.31



1) id: e206c76dcf7a4ce0ab79e6aa6fbe76c3)
Esempio: S. Antonin. Lett. 76: Ciascuno si facessi scrivere nella città donde era nativo.


2) id: bbcb9d43e68643ddb6b448a6b4ba2d13)
Esempio: Car. Lett. fam. 2, 178: Se le vostre (Muse) in tanta quiete e sotto il nativo cielo vi detteranno alcun'altra cosa, vi prego farmene parte.


3) id: 1ab85fef798a4243a8f05d4def0c2c6b)
Esempio: Tass. Lett. 4, 55: Questa (aria) di Napoli è ottima in molte parti, e buona per tutto; o veramente mi giova perch'è nativa, o quasi nativa.
5) Dizion. 5° Ed. .
FOCOSO.
Apri Voce completa

pag.239



1) id: 2d9c8f58c2d447b486fbf1d0f3bca2a3)
Esempio: S. Antonin. Lett. 52: Lo Spirito Santo gli riempiè dell'amore focoso di Dio.
6) Dizion. 5° Ed. .
DEBITAMENTE.
Apri Voce completa

pag.64



1) id: 42c7b538a2c24cdbb21a7ae46d8fbe59)
Esempio: S. Antonin. Lett. 63: Halle concedute Iddio (le ricchezze) all'uomo per usarle debitamente.


2) id: 5d476b3b29eb423c8312ef3a75f387ed)
Esempio: Ricc. S. Cat. Lett. 290: Non posso fare che delle afflizione vostre non porti la parte mia, come debitamente debbo.
7) Dizion. 5° Ed. .
DI
Apri Voce completa

pag.218



1) id: e4ece768623f4d19b7dfebe7cf139118)
Esempio: S. Antonin. Lett. 59: Cercò [Santo Pietro] maggiore tormento, cioè d'essere crocifisso ec.


2) id: 2503361dc4874ab8bcbec04405afe4ac)
Esempio: Guiducc. Lett. Bisenz. 213: Si tratta di drizzare il nuovo letto per mezzo i suoi beni.


3) id: 7952212f81ba4400bae79f0b85514a29)
Esempio: Segner. Lett. 38: Per dimostrare quanto da noi si proceda con candidezza, pigliai sicurtà di far vedere come ec.
8) Dizion. 5° Ed. .
ESPEDIENTE.
Apri Voce completa

pag.308



1) id: 0aafd96a4eb643bf955a3c26f858378b)
Esempio: S. Antonin. Lett. 193: Credo si farà presto alcuna provvisione espediente contra i Turchi.


2) id: 0e5da2063b9b4fb6ac436c04c285d54a)
Esempio: Ricc. S. Cat. Lett. 211: Ma rispondo alla fede vostra buona, quanto espediente è alla salute della anima vostra.


3) id: c123335f6ffc41d687b4b7e9707492cd)
Esempio: Rep. Fir. Lett. Istr. 12, 4: In ciò usando quelle discrete e suasive parole espedienti a la materia, per ottenere con effetto la nostra intenzione e domanda.
9) Dizion. 5° Ed. .
ESTESO, e talora con forma latina, ma oggi adoperabile solo nella poesia, ESTENSO.
Apri Voce completa

pag.384



1) id: 8a066fc21c154484b3a32d72d6b3fa28)
Esempio: S. Antonin. Lett. 200: Dell'intensa ed estensa sua carità favellare, pare che sia superfluo.
10) Dizion. 5° Ed. .
CONFORMARE.
Apri Voce completa

pag.437



1) id: 57c6df50d297427d8d4273f7b839aaa0)
Esempio: S. Antonin. Lett. 88: In ogni modo alla volontà di Dio m'ingegno di conformarmi.


2) id: 2c527168393a4b27be75ecd10126a869)
Esempio: Sassett. Lett. 151: Bisogna rimettere il tutto in Dio, e conformarsi col suo santissimo volere.
11) Dizion. 5° Ed. .
COETERNO.
Apri Voce completa

pag.122



1) id: 1a8c9fbd08934203af8f9240a751f6fd)
Esempio: S. Antonin. Lett. 69: Se il sole fussi eterno, il suo splendore sarebbe coeterno.
12) Dizion. 5° Ed. .
INTENSO.
Apri Voce completa

pag.1009



1) id: a96d70b580b64c34851896158a956b4a)
Esempio: S. Antonin. Lett. 200: Dell'intensa ed estensa sua carità favellare pare che sia superfluo.


2) id: 00ed7cfcfd854906985969dc748eed8d)
Esempio: Tass. Lett. 1, 278: Col voler la sua benevoglienza troppo intensa verso me, venni a rallentarla.


3) id: 2a780ceb45554b3ba450a20b79accda9)
Esempio: E Tass. Lett. 1, 32: Ma concedendo ancora, che i freddi e i caldi siano meno intensi ne la Francia; non ne segue però che ec.
13) Dizion. 5° Ed. .
FREQUENTARE.
Apri Voce completa

pag.501



1) id: f7b7c1e649804c0d9abdd0068575fc4f)
Esempio: S. Antonin. Lett. 126: I sacramenti frequenta, spezialmente la confessione, una volta il mese.


2) id: ab010d45241b48779c255eaa802d56b7)
Esempio: Red. Lett. 1, 20: Nel soprammentovato libro de' mali delle donne, si frequenta la voce alenamento.


3) id: aa863061eeb44ab0ab64f64e998cc8ce)
Esempio: E Red. Lett. 2, 91: Quello che con certezza posso dire da lontano è, che si frequentino i serviziali.


4) id: 95a22845b05a48f4a599bcab4443cbc3)
Esempio: Red. Lett. 2, 46: Io andrei.... molto circospetto nel frequentare l'uso del detto spirito di cannella, e di altre simili cose calorose.
14) Dizion. 5° Ed. .
IMMONDO.
Apri Voce completa

pag.141



1) id: 07041d07973f499ea9f17977ae7f2e3b)
Esempio: S. Antonin. Lett. 90: Il corvo.... come animale immondo.... riposossi sopra le carogne fuori dell'arca.
15) Dizion. 5° Ed. .
FESSO e talora anche FENDUTO.
Apri Voce completa

pag.813



1) id: 00e3e417abac40e7937479834ae2c634)
Esempio: S. Antonin. Lett. 81: Pecorella, animale mondo nell'antica legge, perchè ruguma e ha l'unghia fessa.
16) Dizion. 5° Ed. .
CORPORALE.
Apri Voce completa

pag.781



1) id: 7ee42516501f4777a07723a6b53b76c6)
Esempio: S. Antonin. Lett. 63: O malaffetta voce degli Epicurei,... ponendo loro beatitudine ne' diletti corporali.


2) id: eca9ad58828f4747a4ec75f5d23f3703)
Esempio: S. Antonin. Lett. 105: L'oggetto delle potenzie sensitive è cosa corporale, non spirituale.


3) id: 2c8a0f0634d04ddb9523f5ce92151491)
Esempio: S. Bern. Lett. F. 118: Quando pensa di Dio, si parta quanto può da' corpi ed imagini corporali.
17) Dizion. 5° Ed. .
CONCEPITO, e poeticam$., con forma più prossima alla latina, CONCETTO, ed anche, ma oggi di raro uso, CONCEPUTO.
Apri Voce completa

pag.318



1) id: db990b035a0544138fd4e71b9ff30142)
Esempio: S. Antonin. Lett. 52: Di Spirito Santo si dice [il Figliuolo] concetto, nell'articolo della fede.
18) Dizion. 5° Ed. .
BISOGNOSO
Apri Voce completa

pag.199



1) id: da08847c996d4909b889185619e05cb2)
Esempio: S. Antonin. Lett. 64: Agli avari [il demonio] dice:.... I poveri bisognosi sudino come io.
19) Dizion. 5° Ed. .
BRUTTURA
Apri Voce completa

pag.297



1) id: d3b9a25ff9684ed486347c7e99c5b4db)
Esempio: S. Antonin. Lett. 93: L'acqua del Battesimo, dal quale siamo mondati dalle brutture de' peccati.
20) Dizion. 5° Ed. .
LISCIATO
Apri Voce completa

pag.402



1) id: 3585569287614208b6827167b7cfb117)
Esempio: S. Antonin. Lett. 113: Delle giovani molto lisciate e adornate si dice: pare una meretrice.


2) id: b6c46530b8e94842813d31af059eafe4)
Esempio: Tass. Lett. 2, 321: Ne le composizioni incolte si manifesta assai meglio l'affezione de l'autore, che in quelle che sono troppo lisciate.