Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 449 msec - Sono state trovate 443 voci

La ricerca è stata rilevata in 1021 forme, per un totale di 578 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
1021 0 1021 forme
578 0 578 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 5° Ed. .
CINQUANTESIMO, e poeticam$. CINQUANTESMO.
Apri Voce completa

pag.44



1) id: a6c788071ca14cca9aa6992999b53e0e)
Esempio: Salv. Avvert. 2, 74: Seneca, pistola cinquantatreesima.
2) Dizion. 5° Ed. .
INTERPONIMENTO.
Apri Voce completa

pag.1057



1) id: 81cd9974ecaf4a04a9a701c3a301ae00)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 224: Con interponimento di consonante.


2) id: 7dca741a3b7d4bb2b4ef36208c0576e9)
Esempio: E Salv. Avvert. 1, 229: I quali interponimenti lascia talora addietro il Boccaccio.


3) id: 24cf1234a9d64fbcb78125b98b83d90f)
Esempio: E Salv. Avvert. 1, 327: Ciò sono spezialmente quegli interponimenti, che i Latini.... soglion chiamar parentesi.


4) id: 0b423a62ae1b4004a6d21ec712d79bec)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 33: E sono quelle parole.... uno interponimento, col qual la narratrice risponde quasi a una tacita quistione.
3) Dizion. 5° Ed. .
BREVILOQUIO.
Apri Voce completa

pag.270



1) id: c064267c451b4d729ac3773624d92e5d)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 127: Breviloquio di fra Giovanni Gallico.
4) Dizion. 5° Ed. .
DECLINAZIONE.
Apri Voce completa

pag.83



1) id: a77c15f8442b4ad18bd57dbbb285067c)
Esempio: Salv. Avvert. 2, 45: Del nome, quanto alla declinazione.


2) id: 79a54496ce534cc8a436743cf4e46189)
Esempio: Salv. Avvert. 2, 45: Quattro sono le declinazioni de' nomi nel toscano idioma.
5) Dizion. 5° Ed. .
APPROVATO.
Apri Voce completa

pag.627



1) id: 54d0b52c023b4a46bb1100e9026d3549)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 262: Secondo il testimonio di approvati scrittori.
6) Dizion. 5° Ed. .
ESSERE.
Apri Voce completa

pag.347



1) id: bbc67e734e624264a2bee812f652ce58)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 106: Allora.... quel linguaggio era in fiore.
7) Dizion. 5° Ed. .
NIPOTE e NEPOTE.
Apri Voce completa

pag.149



1) id: 71254ff7b68b4a288fc043dbf44b985c)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 111: Iacopo della stessa famiglia, suo nipote cugino.
8) Dizion. 5° Ed. .
COSA.
Apri Voce completa

pag.874



1) id: 9afc2eb5a36643dfa0bc5c9ad02f667e)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 135: Nella cosa della favella bisogna attendere all'uso.
9) Dizion. 5° Ed. .
NOVANTESIMO.
Apri Voce completa

pag.249



1) id: 63c4bd366ab34e269c4a8e65c972d5fb)
Esempio: Salv. Avvert. 2, 27: Seneca, pistola settantesima.... E nella novantacinquesima ec.


2) id: c3abadf823224f5f9cb2f1ba83a13a02)
Esempio: E Salv. Avvert. 28: Seneca, pistola novantacinquesima, nel medesimo essemplo che pur testè adducemmo.
10) Dizion. 5° Ed. .
CUGINO.
Apri Voce completa

pag.1050



1) id: 646409ab891748c4af3abdae9b3df194)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 111: Iacopo della stessa famiglia, suo nipote cugino.
11) Dizion. 5° Ed. .
CADUTA
Apri Voce completa

pag.360



1) id: 9c107d07be5348d1a13849eb3d46199f)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 291: Ed è ne' nomi questa caduta in aro.
12) Dizion. 5° Ed. .
ANTICO, e poeticam$. anche ANTIQUO
Apri Voce completa

pag.549



1) id: 314d668cb67d41728a70aefe145024d1)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 2, 12: Questo è pieno d'antiche voci e parlari.
13) Dizion. 5° Ed. .
AVVERTIMENTO.
Apri Voce completa

pag.892



1) id: 6658e5481d8647aab52b25f08af36e7e)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 5: Alcuni avvertimenti furono promessi, appartenenti a quel libro.
14) Dizion. 5° Ed. .
DIE.
Apri Voce completa

pag.275



1) id: 2e6b90f9184b4e76b978c2902e6fc70d)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 348: Dielsà s'io ve la donerei più che volentieri.
15) Dizion. 5° Ed. .
CORRENTE.
Apri Voce completa

pag.805



1) id: 65d006b7fcfd4a74b5ac734a5ac9af64)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 82: Del favellare, che alcuni oggi chiamano lingua corrente.


2) id: 87d631765b824156b64e7908e6a12208)
Esempio: E Salv. Avvert. 1, 84: Dannosi a quello stile, che tanto lodar sentono, del favellar corrente.
16) Dizion. 5° Ed. .
CREDERE.
Apri Voce completa

pag.966



1) id: ac2e904dcc5b4884914f008aa7454eef)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 195: Io per me son di credere che ec.
17) Dizion. 5° Ed. .
MENTOVARE
Apri Voce completa

pag.100



1) id: 000ef83c08e844e8aeb182c85f81eafa)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 111: In una coda d'un testamento.... mentova questa copia.
18) Dizion. 5° Ed. .
INZEPPARE.
Apri Voce completa

pag.1212



1) id: 45cb8bc369634949add2476e3c45e29f)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 115: Per tutto inzeppandovi brani e brandelli d'altri comentatori.


2) id: 24d0f79bce26426ab273ab820448c041)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 11: Costume era oltr'a ciò delle scritture di quell'età lo 'nzeppar le parole di varie consonanti poste allato l'una all'altra.
19) Dizion. 5° Ed. .
DIRE, ed altresì, ma solo in certi tempi e in certe persone, DICERE.
Apri Voce completa

pag.411



1) id: 0384fc3bffea47d7a4640ce190fa296a)
Esempio: Zanott. G. P. Avvert. 24: Il domandare è senno, dice il proverbio.


2) id: 77bfb55f1b1e45bf819530475cfddcd2)
Esempio: Salv. Avvert. 2, 89: Per la qual cosa cotanto nell'opera del sentimento è a dire il prode Scipione, quanto Scipione, il quale fu prode uomo.
20) Dizion. 5° Ed. .
DISCORDANZA.
Apri Voce completa

pag.514



1) id: 926b1918440140c7a08371ff5d73fb80)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 156: Piena di discordanze si truova quasi ogni riga.