Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 480 msec - Sono state trovate 443 voci

La ricerca è stata rilevata in 1021 forme, per un totale di 578 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
1021 0 1021 forme
578 0 578 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
120) Dizion. 5° Ed. .
DITIRAMBICO.
Apri Voce completa

pag.728



1) id: c6c8c2d6f8554cfc9dd5ae943eb6ee80)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 108: Le clausule di questa sono ancora più sonore, e tutte piene di parole ditirambiche ribombanti.
121) Dizion. 5° Ed. .
FOGGIA.
Apri Voce completa

pag.243



1) id: 0838002c869b42c29b89b1f6f7132c92)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 106: Ma egli le transfigura (le parole) assai spesso, e alla nostra foggia quasi le travestisce.
122) Dizion. 5° Ed. .
ETEROCLITO.
Apri Voce completa

pag.421



1) id: 0ad8732f5d8c41e59b33a014f09571f2)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 37: Essendo questo un di quei nomi che da' latini gramatici, con istraniero nome, eterocliti son chiamati.


2) id: 06fdd57dd78d42a79a78d7dfd45ec755)
Esempio: E Salv. Avvert. 2, 46: I nomi eterocliti di due guise sono in questo linguaggio.


3) id: 047551f0b49047a89064fcd900e5a7be)
Esempio: E Salv. Avvert. 2, 37: I nomi ancora, che eterocliti con istraniero nome si chiamano da tutti noi, vanno vestiti nel maggior numero d'abito neutrale.
123) Dizion. 5° Ed. .
FRALE.
Apri Voce completa

pag.430



1) id: 01efc2c1686a4f698bc0d8b7e5aaa985)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 226: Ora scacciandone l'i, e dicendo frale; e ora il g, nativa lettera, ripigliando, e profferendo fragile.
124) Dizion. 5° Ed. .
ADDOPPIABILE
Apri Voce completa

pag.204



1) id: 5816519ca7274f3b88080e76e3dadc16)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 267: Due l e due n nella pronunzia converrà ch'avessero i Greci, l'una addoppiabile e l'altra no.
125) Dizion. 5° Ed. .
APPRESSO.
Apri Voce completa

pag.619



1) id: 7382c57fc5d44824952714439abd9bbe)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 106: Nella cucitura delle parole non è [il volgarizzatore di Livio] eziandio da mettere appresso al Villani.
126) Dizion. 5° Ed. .
ENFASI.
Apri Voce completa

pag.138



1) id: d6c4dd46ec2c4042b774d3e8ecfbc126)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 19: Toglie al concetto una certa enfasi, per dir così, che gli vien da quella replica intera.
127) Dizion. 5° Ed. .
GIACITURA e anche DIACITURA.
Apri Voce completa

pag.202



1) id: 746d9079a00f4e63ab6b17e61e1623d3)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 37: Al capo, che della giacitura parla delle parole, per più fine notizia si rimette il lettore.
128) Dizion. 5° Ed. .
NARRATRICE.
Apri Voce completa

pag.10



1) id: 3c8b1ac771a442d99b9154fb56747e5d)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 33: E sono quelle parole.... uno interponimento, col qual la narratrice risponde quasi a una tacita quistione.
129) Dizion. 5° Ed. .
GAIEZZA.
Apri Voce completa

pag.21



1) id: 022c11650ccf468badfe4e658915cd9d)
Esempio: Zanott. G. P. Avvert. 44: Non bisogna poi nella troppa gaiezza, e nella strabbocchevole vivacità e sfacciataggine de' colori, cadere.
130) Dizion. 5° Ed. .
MAIUSCOLO
Apri Voce completa

pag.689



1) id: d69f1a39da4947779f80fb3034803592)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 234: La prima lettera, quando per alcuna diritta cagione è maiuscola (così chiamiamo le maggiori), potrà ec.


2) id: 6287d672dad64c59a449f3f401f1b9b2)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 234: Fu introdotta nei principj d'alcune voci questa usanza della maiuscola, non per necessità, ma per ornamento della scrittura.
131) Dizion. 5° Ed. .
LUMINARE.
Apri Voce completa

pag.504



1) id: 2508e41662a148978f1aa6444d2bc28a)
Esempio: Zanott. G. P. Avvert. 6: Rafaello e Michel'Angelo, che furono due gran luminari della pittura, in cotale stato si ritrovarono.
132) Dizion. 5° Ed. .
DIMOSTRATIVO.
Apri Voce completa

pag.370



1) id: 4498e53525f3403faa68268d3f939a01)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 183: Il che nello 'mpendente preterito del modo dimostrativo nelle stesse persone del medesimo numero... non addiviene.
133) Dizion. 5° Ed. .
DI.
Apri Voce completa

pag.216



1) id: 9996545054074c55b07e1cc602bc230e)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 131: In questo libro si truovano di buone voci, ma ve n'ha tante delle gramaticali,... che ec.
134) Dizion. 5° Ed. .
DUGENTO e anche DUEGENTO, e talora DUCENTO e DUECENTO.
Apri Voce completa

pag.937



1) id: fc6fe428e387489ca2f76c1f9d7591dc)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 105: Questo libretto.... è scritto in carta ed in lettera, che dugencinquanta anni mostrano o poco meno.
135) Dizion. 5° Ed. .
GENERE.
Apri Voce completa

pag.112



1) id: d4123301f4ec47f8bbe8ff2641fe719f)
Esempio: Salv. Avvert. 2, 37: Sotto il genere del maschio si comprende talora il maschio e la femmina, e allo 'ncontro.
136) Dizion. 5° Ed. .
DIO.
Apri Voce completa

pag.384



1) id: cb46c2adb6f149b1bd72cc3e1bd21fbd)
ERROR CONTESTO NOT FOUND for id: cb46c2adb6f149b1bd72cc3e1bd21fbd
137) Dizion. 5° Ed. .
ETÀ, ETADE e ETATE.
Apri Voce completa

pag.413



1) id: c1eddb59b0ca417f82b29d978797e630)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 316: Ma che ed e non et si scrivesse da' nostri della migliore età,... pochi esempli ne produrremo.
138) Dizion. 5° Ed. .
IDIOTISMO.
Apri Voce completa

pag.12



1) id: f9a26416ab2d4541af92e420d00fbbee)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 148: Ma quanti sono i vocaboli e le guise del dire, che.... moderni idiotismi parrebbono del nostro popolo?
139) Dizion. 5° Ed. .
APERTISSIMO.
Apri Voce completa

pag.561



1) id: 0729406470a44a1fbf4fd19965905cff)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 20: Non mostrar d'averlo per tanto grosso, che eziandio le cose minime e apertissime gli si convengano spiattellare.