Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 561 msec - Sono state trovate 7667 voci

La ricerca è stata rilevata in 21708 forme, per un totale di 14040 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
21708 0 21708 forme
14040 0 14040 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 5° Ed. .
CONGLUTINATO.
Apri Voce completa

pag.468



1) id: 11b7cdbc215a4d12a1ba340ddd01d026)
Esempio: Buonarr. Descr. Nozz. 31: Gemme sotterranee e pietre.... ruvidamente conglutinate.
2) Dizion. 5° Ed. .
BALAUSTRATO
Apri Voce completa

pag.26



1) id: 3e68a37de51842669143f21db4355b06)
Esempio: Mellin. Descr. Entr. 15: Luogo adornato da un corridore balaustrato.


2) id: c2ac1b7f83a34de8b33f12e9cac3740c)
Esempio: Buonarr. Descr. Nozz. 12: Un balaustrato, ingioiellato da trecento di que' cristalli, poneva grazioso termine al gran lavoro.
3) Dizion. 5° Ed. .
ASPRO.
Apri Voce completa

pag.756



1) id: 9f7b051f65844f48a1bb08bd46082050)
Dal grec. volg. ἃσπρος ἄσπρος. –
4) Dizion. 5° Ed. .
GLI, e talora anche LI
Apri Voce completa

pag.363



1) id: 39964cd0be064b8b8cc72987b08d813d)
Esempio: Mellin. Descr. Entr. 83: Sottogli nel suo imbasamento erano queste parole.


2) id: 102b1ab70861449ca393f38c3a52554c)
Esempio: E Mellin. Descr. Entr. 89: In quello a rincontrogli, si vedeva l'edificazione del tanto nominato e così famoso Oratorio della Vernia.


3) id: cdc47014ef28460f91cf7bc0029b7f7c)
Esempio: Cavalc. Vit. SS. PP. volg. 2, 118: E dopo molte parole lo imperadore raccomandandoglisi a lui si partì.


4) id: d494398d30034386869a268efd4e77e1)
Esempio: Cavalc. Vit. SS. PP. volg. 2, 48: Iddio m'ha mandato a rivelarti lo 'ntendimento della parola; e così l'Angiolo isponendogliela, si partì da lui.


5) id: da35dd798a024c648ddad4e6bd542c6f)
Esempio: Cresc. Agric. volg. 450: E allora gli s'accosti (a' giovenchi) il bifolco con dolci lusinghe, e porgendo loro dilettevoli cose,... gli brancichi dolcemente le nari e 'l dosso.


6) id: 889423321cc44d55bdab8d7192d61473)
Esempio: Cavalc. Vit. SS. PP. volg. 1, 162: Ammone volendogli provare, disse loro che avea bisogno d'una botte per riporre acqua per li forestieri, perocchè v'era troppo di lungi, e promettendogli quelli di recargliele, partironsi da lui.
5) Dizion. 5° Ed. .
DÌ.
Apri Voce completa

pag.232



1) id: ecb4c6dadd9f429aa33119b316b14479)
Esempio: Gualter. Descr. Nozz. 34 t.: Il dì della Donna di settembre.


2) id: cb5d140c37fc40019bc516eb0d3f17ad)
Esempio: Serdon. Stor. Ind. volg. 64: Dormono in reti sospese da terra, e vivono dì per dì.


3) id: c27f6e56794140e39acc06976a789e93)
Esempio: Cavalc. Vit. SS. PP. volg. 1, 258: Quando rinunziò al mondo, non mangiava se non di quinto in quinto dì.


4) id: 6b58ec7de0ac4341af9ff5822cb7ab0e)
Esempio: E Cavalc. Vit. SS. PP. volg. 2, 103: Va', e digiuna quest'altr'anno, e non mangiare se non de' due dì l'uno.
6) Dizion. 5° Ed. .
DUCALE.
Apri Voce completa

pag.932



1) id: 20f306f26a4848dbb973e13bc2a852c3)
Esempio: Mellin. Descr. Entr. 62: Questi aveva nella sinistra il bastone ducale.
7) Dizion. 5° Ed. .
MAESTREVOLE
Apri Voce completa

pag.626



1) id: d787ee69a67445889750236cc8d05b66)
Esempio: Gualter. Descr. Nozz. 1, 11: Le musiche furon grandi, soavi e maestrevoli.
8) Dizion. 5° Ed. .
CELEBRARE.
Apri Voce completa

pag.736



1) id: 88f4c68e92c742e0b4146d7574d6e1d6)
Esempio: Buonarr. Descr. Nozz. 6: Celebrò adunque il Legato in pontificale messa cantata.


2) id: f2e29925eaa84bd5ae9542201d011b23)
Esempio: Cavalc. Vit. SS. PP. volg. 1, 180: Perciocchè essendo polluto di fornicazione, avea in uso di celebrare.


3) id: 0b4667a838174c44b2086c0bf5c4a599)
Esempio: Cell. G. Maestruzz. volg. 2, 35: Che si farà de' frutti della chiesa del cherico scomunicato? Risponde san Vincenzo: debbono essere assegnati ad alcuno, il quale celebri per lui.


4) id: 28ccdfeba5ad4a148b72419d20539949)
Esempio: Cell. G. Maestruzz. volg. 2, 27: Della festa della Concezione della beata Vergine Maria è da dire,.... che avvegnachè la Romana Chiesa non la celebri, nondimeno sostiene l'usanza di alquante Chiese che celebrano questa festa.
9) Dizion. 5° Ed. .
ANGELICAMENTE.
Apri Voce completa

pag.503



1) id: 47f63eea67424963810926d3a406ef8f)
Esempio: Buonarr. Descr. Nozz. 30: Assistevano.... sei giovani angelicamente vestiti con leggiadria singolare.
10) Dizion. 5° Ed. .
ARCATO.
Apri Voce completa

pag.650



1) id: 65c0ad3fd40342dd9ebfaf91ece68514)
Esempio: Mellin. Descr. Entr. 93: Sopra la quale [cornice] veniva un frontespizio arcato.
11) Dizion. 5° Ed. .
ACCUSARE
Apri Voce completa

pag.152



1) id: f95b8ca35062431297bb8582bc96676c)
Esempio: Buonarr. Descr. Nozz. 24: Per se medesima accusò sè essere la poesia.
12) Dizion. 5° Ed. .
INCORNICIATO.
Apri Voce completa

pag.506



1) id: 0a5e787e448e4d71adf9f520178aa7e3)
Esempio: Buonarr. Descr. Nozz. 40: Tre porte incorniciate vi aveva di architettura leggiadra.
13) Dizion. 5° Ed. .
METOPA
Apri Voce completa

pag.186



1) id: bc222c9811ee4f1583983e745d124867)
Esempio: Mellin. Descr. Entr. 66: Il fregio era scompartito con triglifi e metope.
14) Dizion. 5° Ed. .
INSELVATO.
Apri Voce completa

pag.914



1) id: 0ab7d41d4d2e4c1dbfa08bc9c79856c7)
Esempio: Buonarr. Descr. Nozz. 23: Inselvato, fronzuto e fiorito era [il monte] tutto.
15) Dizion. 5° Ed. .
GENTAME.
Apri Voce completa

pag.126



1) id: bccfaf600b27455083a69e5d9a4084a1)
Esempio: Bard. G. Disc. Calc. 11: Nel calcio non è da comportare ogni gentame.
16) Dizion. 5° Ed. .
COLLERA.
Apri Voce completa

pag.144



1) id: 0f070f70c1de40a4b9de0e0e14f36e10)
Esempio: Bard. G. Disc. Calc. 33: Come se quivi la sua collera dovesse sfogare.
17) Dizion. 5° Ed. .
FUMEGGIARE, e talora anche FUMMEGGIARE.
Apri Voce completa

pag.597



1) id: 73c26b79d3204db29f940463ed0cd28d)
Esempio: Buonarr. Descr. Nozz. 31: Cominciò appresso la terra a fumeggiar pullulando e gonfiando.
18) Dizion. 5° Ed. .
ONDEGGIANTE.
Apri Voce completa

pag.499



1) id: 9582018aa1b84aee81c3288037f835fc)
Esempio: Buonarr. Descr. Nozz. 24: I capelli della quale.... sovra l'omero ondeggianti sparsi cadeano.


2) id: 07fc493f25f545639296f1df6429cdc0)
Esempio: Serdon. Stor. Genov. volg. 415: Era perciò (il porto) ripieno dall'ondeggianti acque, e fatto inutile.


3) id: 219a60232625447aadf7baf77a239f50)
Esempio: Serdon. Stor. Ind. volg. 301: Il Correa ancora non ebbe ardimento di andare a diritto contra' bastioni, e mettere i soldati ondeggianti per il mare innanzi a' dardi, e all'artiglierie de' nemici, che già poste a segno potevano trar loro di mira.
19) Dizion. 5° Ed. .
CONTRAPPILASTRO.
Apri Voce completa

pag.631



1) id: 8d5c14e26ccb409b820dabf9f0cc2d8a)
Esempio: Mellin. Descr. Entr. 65: Ciascuna colonna, per essere in un cantone, aveva due contrappilastri.
20) Dizion. 5° Ed. .
GUAZZOSO.
Apri Voce completa

pag.712



1) id: 668488acc55b4369b65c77fa2e28ae2d)
Esempio: Buonarr. Descr. Nozz. 28: Attuffava, scuotendolo sovente, il capo, e guazzoso il traeva fuori.