Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 516 msec - Sono state trovate 1073 voci

La ricerca è stata rilevata in 2398 forme, per un totale di 1325 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
2398 0 2398 forme
1325 0 1325 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
20) Dizion. 5° Ed. .
ABORRITO ed anche ABBORRITO
Apri Voce completa

pag.70



1) id: de839c89f7654d73a9d51464f34f99cd)
Esempio: Mont. Iliad. 23, 59: Nondimeno si segga all'abborrita Mensa.
21) Dizion. 5° Ed. .
AVVISO.
Apri Voce completa

pag.901



1) id: 3be26ccedc7b431c944e9bc4f7c56f07)
Esempio: Salvin. Iliad. 132: Perocch'era con lui d'un stesso avviso.
22) Dizion. 5° Ed. .
ESSERE.
Apri Voce completa

pag.347



1) id: df9dfc86f13a4d81b9cf8c16eb9d9d91)
ERROR CONTESTO NOT FOUND for id: df9dfc86f13a4d81b9cf8c16eb9d9d91
23) Dizion. 5° Ed. .
COSPETTONE.
Apri Voce completa

pag.902



1) id: da3c91fabe144c3dbbc0cd3dd018f1b5)
Esempio: Salvin. Iliad. 153: Vergogna, Argivi, tristi vituperj, Bei cospettoni.
24) Dizion. 5° Ed. .
CEPPO
Apri Voce completa

pag.759



1) id: 17309c6062f34df7b625ff7b32046d2f)
Esempio: Salvin. Iliad. 626: E tutti i tagliator portavan ceppi.
25) Dizion. 5° Ed. .
LOQUELA
Apri Voce completa

pag.458



1) id: b5afdfde07b34b759301bebddc5fc635)
Esempio: Salvin. Iliad. 522: Ed èvvi ancor loquela e gagliardia.
26) Dizion. 5° Ed. .
MILLANTARE
Apri Voce completa

pag.267



1) id: 6056773d605b49c29b9da61a8d5233ab)
Esempio: Mont. Iliad. 17, 23: Dove s'intese Più sconcio millantar?


2) id: cd3b7967d1bf4f2cab52753e87838014)
Esempio: Mont. Iliad. 13, 68: Ma qui tem'io d'assai qualche sinistro, Qui dove questo inviperito Ettorre, Che del gran Giove si millanta figlio, Guida i Teucri ec.
27) Dizion. 5° Ed. .
INTERO, e talvolta anche INTIERO.
Apri Voce completa

pag.1049



1) id: d01dc5e9126b4464b3e4fa4e0b67272d)
Esempio: Mont. Iliad. 11, 415: Disfatta intera Allor saria seguita.
28) Dizion. 5° Ed. .
DILUVIO.
Apri Voce completa

pag.346



1) id: a399296ef88f4bb4acc0744b320ad1a8)
Esempio: Salvin. Iliad. 3: Che de' Topi il diluvio distruggesti.
29) Dizion. 5° Ed. .
DISCREDERE.
Apri Voce completa

pag.532



1) id: 33c8fb2b37084ba080111baacaf2f14c)
Esempio: Salvin. Iliad. 371: Disse, e il fratello discredè l'Eroe.
30) Dizion. 5° Ed. .
DA
Apri Voce completa

pag.2



1) id: bbb9dcec542e467c8dadaccc8ed41803)
Esempio: Mont. Iliad. 9, 453: Scostarsi Non ardia dalle mura.


2) id: e5c2863fb6ed4701b924e6abfc67f396)
Esempio: Mont. Iliad. 10, 136: Andianne, risvegliam dal sonno i duci.


3) id: 4e0e8e24efc84f15bffd8fb19f5a3e2a)
Esempio: E Mont. Iliad. 11, 513: Avrebbe Dall'affanno dell'armi respirato Il popolo troiano.


4) id: 15f34e8cc3d04ec5a9d9a1baa1d5dc58)
Esempio: Mont. Iliad. 10, 113: Vagabondo ne vo, poichè dal ciglio Fuggemi il sonno.


5) id: 366e3752b6364662962f01c7f5a6c954)
Esempio: E Mont. Iliad. 13, 112: Piovea lor dalle ciglia a quella vista Un largo pianto.


6) id: e0963a9361f748938c0be667aad32938)
Esempio: E Mont. Iliad. 9, 281: Tolte alfine Dagli alari le carni abbrustolate, Sul desco le posò.


7) id: 0cf7b1f4e200428089e6cfa22e25c20a)
Esempio: Mont. Iliad. 9, 139: Ben io lo sai, con molti e caldi preghi Ti sconfortai dall'opra.


8) id: 2c8ed604d86245b7829a137175761b81)
Esempio: Mont. Iliad. 1, 63: Indi uno strale Liberò dalla corda, ed un ronzio Terribile mandò l'arco d'argento.


9) id: 7732f11dbe6a4bcc8363b8757c98dcde)
Esempio: E Mont. Iliad. 9, 440: Or ch'egli dalle man la mi rapío (la consorte) Con fatto iniquo, di piegar non tenti Me.
31) Dizion. 5° Ed. .
GAMBO.
Apri Voce completa

pag.51



1) id: 7a0b56468fe24160a72187890216b996)
Esempio: Salvin. Iliad. 446: E ruppesi la spada intorno al gambo.
32) Dizion. 5° Ed. .
MISURA
Apri Voce completa

pag.367



1) id: 421dfe1148dd4504a0befd1e9de930eb)
Esempio: Salvin. Iliad. 651: Un argenteo cratere lavorato, Sei misure portava.
33) Dizion. 5° Ed. .
ABBONACCIARE
Apri Voce completa

pag.35



1) id: 966d8f36d4e04f1a8fc1cb6cd899e088)
Esempio: Mont. Iliad. 21, 383: Vedrai tra poco abbonacciarsi il flutto.
34) Dizion. 5° Ed. .
ABBORDARE
Apri Voce completa

pag.38



1) id: d40afedfd5ef4538a426c374ad1be8a0)
Esempio: Salvin. Iliad. 153: Palla, dea dagli occhi Verdi, abbordò Tidide.
35) Dizion. 5° Ed. .
ARRINGATORE e ARINGATORE
Apri Voce completa

pag.710



1) id: e3635af947ca4a1bad7a89f59e440e45)
Esempio: Salvin. Iliad. 106: Nestore, soave E facondo de' Pili arringatore.
36) Dizion. 5° Ed. .
ARTEFICE.
Apri Voce completa

pag.726



1) id: 6ccd09a244424c6280624f0dd416cbd9)
Esempio: Mont. Iliad. 3, 351: Artefice di fuga e di spavento.
37) Dizion. 5° Ed. .
AFFANNOSO.
Apri Voce completa

pag.244



1) id: 9f9693e117754584b25e3868a75f3c53)
Esempio: Mont. Iliad. 5, 930: Nell'anelo Petto affannoso ricreogli il core.
38) Dizion. 5° Ed. .
NOVENNE.
Apri Voce completa

pag.258



1) id: 4e089837df19449f9f662ed293722e49)
Esempio: Mont. Iliad. 18, 483: Le ferite empierò Di balsamo novenne.
39) Dizion. 5° Ed. .
OSARE.
Apri Voce completa

pag.716



1) id: 8bdfaa55ab0b4e1489c7079cd76437a5)
Esempio: Salvin. Iliad. 265: A lui sempre nel cuore osava l'alma.