Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 502 msec - Sono state trovate 1073 voci

La ricerca è stata rilevata in 2398 forme, per un totale di 1325 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
2398 0 2398 forme
1325 0 1325 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
160) Dizion. 5° Ed. .
CRICH, CRICCHE, e CRIC.
Apri Voce completa

pag.990



1) id: 3efa85cdad5648de90b4cc84d5236870)
Esempio: Salvin. Iliad. 363: L'ossa fer crich, e i due occhi a' piedi Caddero.
161) Dizion. 5° Ed. .
ODORE.
Apri Voce completa

pag.406



1) id: 546af64c66d74fedb9c69cd3dff56dea)
Esempio: Mont. Iliad. 1, 417: Al ciel salia Volubile col fumo il pingue odore.
162) Dizion. 5° Ed. .
GRACCHIO, e anche GRACCIO.
Apri Voce completa

pag.451



1) id: ab2e0f1f8dfc4b32a76f07405d9a8e90)
Esempio: Salvin. Iliad. 456: A rapido sparviere simigliante, Che gracci e storni spaventati scaccia.
163) Dizion. 5° Ed. .
CASSO.
Apri Voce completa

pag.643



1) id: 72104c6711a848c5a67030a3d5d038ba)
Esempio: Salvin. Iliad. 484: Ruppe della lorica il casso, e il rame Lacerò l'intestina.
164) Dizion. 5° Ed. .
CAPITOMBOLARE.
Apri Voce completa

pag.519



1) id: 63a5330dcd54431a9fb5343318699822)
Esempio: Salvin. Iliad. 463: Cappita! certo è assai agil costui! Oh come agevolmente capitombola!
165) Dizion. 5° Ed. .
BATTAGLIANTE.
Apri Voce completa

pag.97



1) id: 2e6c5cc3bf9d44418a02f294d6c5dba2)
Esempio: Mont. Iliad. 11, 455: Infuriava Pedon tra' primi battaglianti il figlio Di Peon.
166) Dizion. 5° Ed. .
BATTAGLIERE e BATTAGLIERO
Apri Voce completa

pag.97



1) id: 8404f5197fae43ee9073342386f5512c)
Esempio: Mont. Iliad. 17, 290: Allor rivolto Aiace al battagliero Menelao, così disse ec.
167) Dizion. 5° Ed. .
BRUTTO
Apri Voce completa

pag.296



1) id: 52c071eac8474e05a4480ebcc795bc77)
Esempio: Salvin. Iliad. 668: Ond'ei fece i Troiani tutti quanti Disloggiar, colle brutte rampognandogli.
168) Dizion. 5° Ed. .
CARPO
Apri Voce completa

pag.599



1) id: da4a02c9154d4cd5b53ac9cd8c19edcc)
Esempio: Salvin. Iliad. 496: Ettore poscia Leito Ferì di presso al carpo della mano.


2) id: 2350857c502f4419b230c3a08af9815e)
Esempio: Mont. Iliad. 5, 594: Egli assalse e ferì prima Ciprigna Al carpo della mano.


3) id: fcf2f6f15697422581b57eebb58dcc91)
Esempio: E Mont. Iliad. 18, 827: V'erano garzoncelli e verginette Di bellissimo corpo, che saltando Teneansi al carpo delle palme avvinti.
169) Dizion. 5° Ed. .
MANTACO
Apri Voce completa

pag.893



1) id: 937088f435594075bf777907b927c928)
Esempio: Salvin. Iliad. 520: Trovollo a sedere, Girante intorno a i mantaci e studiantesi.
170) Dizion. 5° Ed. .
LAUTO
Apri Voce completa

pag.146



1) id: d9b0794c63244439910778e35665d7d6)
Esempio: Mont. Iliad. 23, 1028: Ai combattenti io poscia Nelle tende farò lauto banchetto.


2) id: eeb8f13bffbe47bab5b5defcaf6896f0)
Esempio: Salvin. Iliad. 647: A te gli dei perciò dien lauta grazia.
171) Dizion. 5° Ed. .
LECCARE.
Apri Voce completa

pag.167



1) id: 5fa855c94fe34d47929516f661bb882b)
Esempio: Salvin. Iliad. 192: Per colà riuscendo appresso il lombo. La tunica leccò l'asta.


2) id: d3d662e82c304e39b75111eb0c295fce)
Esempio: E Salvin. Iliad. 496: Mentitegli innanzi correva a distesa, E sen fuggia senza voltarsi mai, La lancia in cima gli leccò la spalla.


3) id: 32b44a533ce54b6ea0d040f2d862c231)
Esempio: E Salvin. Iliad. 297: Come se donna o fanciullo Privo di senno, m'avesse colpito. È morto il colpo d'uom vile, da nulla; Allo 'ncontro da me, quantunque poco Ei lecchi, vivo è il colpo, e uom tosto uccide.
172) Dizion. 5° Ed. .
MACCHINARE e MACHINARE
Apri Voce completa

pag.587



1) id: 88ce9d27758042bb96acae4cb7a67866)
Esempio: Salvin. Iliad. 519: Non doveva [io], sdegnata co' Troiani, Macchinare ed ordir disavventure?


2) id: b2a098a321f6475296c9e02cd2acf61c)
Esempio: Mont. Iliad. 18, 502: Contra i Troiani, co' Troiani irata. Macchinar qualche offesa io non dovea?
173) Dizion. 5° Ed. .
LAMPEGGIANTE.
Apri Voce completa

pag.52



1) id: 04a8255b677f4c0fb1ea80af0098019e)
Esempio: Mont. Iliad. 16, 906: Fissi intanto tenea nell'aspra pugna Giove gli sguardi lampeggianti.
174) Dizion. 5° Ed. .
INTESTINO.
Apri Voce completa

pag.1084



1) id: af53670c556742868192d5dc2595f87e)
Esempio: Salvin. Iliad. 359: Ruppe del torace il casso, E il ferro esaurigli l'intestina.
175) Dizion. 5° Ed. .
INTATTO.
Apri Voce completa

pag.972



1) id: c9f4b17ca57a420389b0229f41e298e4)
Esempio: Mont. Iliad. 10, 254: Valicato il fosso, Fermarsi in loco dalla strage intatto.
176) Dizion. 5° Ed. .
COGNITORE.
Apri Voce completa

pag.128



1) id: f8baacb8cb6145d7b69b440e2f16c192)
Esempio: Salvin. Iliad. 525: Bramavan ambedue finirla appresso Un cognitor di cause, ed informarlo.


2) id: ff9849f5d72e4ed2a110eda0cf21ccf2)
Esempio: Salvin. Iliad. 641: Cognitor facciam ambo Agamennone.
177) Dizion. 5° Ed. .
FONTANOSO.
Apri Voce completa

pag.297



1) id: 0cd40891cde74e48a5c0dca391ab2d48)
Esempio: Salvin. Iliad. 381: E Giove sul più acuto giogo d'Ida Fontanosa seggente rimironne.


2) id: 394da8037ae14e9698c23013435c12de)
Esempio: E Salvin. Iliad. 386: Ed alla fine ad Ida Fontanosa arrivâr, madre di belve.
178) Dizion. 5° Ed. .
INDIRE.
Apri Voce completa

pag.577



1) id: 511e97067f1e435ba2fc2a49af3f75a4)
Esempio: Mont. Iliad. 1, 411: Ciò fatto, indisse al campo Agamennone Una sacra lavanda.
179) Dizion. 5° Ed. .
IMPRECARE.
Apri Voce completa

pag.282



1) id: b6e1757c0a1049c9b52f6df9ae089899)
Esempio: Mont. Iliad. 9, 576: L'ira fuggendo E un atroce imprecar del padre mio.