Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 713 msec - Sono state trovate 176 voci

La ricerca è stata rilevata in 419 forme, per un totale di 243 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
419 0 419 forme
243 0 243 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 5° Ed. .
DISPREGIO e DISPREZZO.
Apri Voce completa

pag.647



1) id: b52a1f81e6cf4dccace26ea3b38523af)
Esempio: Salvin. Lament. Ger. 31: Tutti gli amici hanla in dispregio.
2) Dizion. 5° Ed. .
AGGIUNTO.
Apri Voce completa

pag.295



1) id: 56370bb87f8d45d1ade90326dd132267)
Esempio: Salvin. Lament. Ger. 15: Opprobrio e scherno al tuo meschin servaggio Vedesti aggiunto.
3) Dizion. 5° Ed. .
ABBATTIMENTO.
Apri Voce completa

pag.27



1) id: 6aec1d489e374634b7998930bfbe992f)
Esempio: Salvin. Lament. Ger. 33: Vedi, Signor, l'abbattimento mio, Perocchè l'inimico è fatto grande.
4) Dizion. 5° Ed. .
GHIERA.
Apri Voce completa

pag.185



1) id: 82600a7bb00e4f358a289e7523dc1c3a)
Dall'ant. tedesco ger, Lancia. –
5) Dizion. 5° Ed. .
AGITATO.
Apri Voce completa

pag.317



1) id: 157e08b83bd048a2ad4c203d85dbef1c)
Esempio: Salvin. Lament. Ger. 18: Invan s'affaccia l'agitato core Per gire incontro alla speranza nuova.
6) Dizion. 5° Ed. .
ACQUA
Apri Voce completa

pag.161



1) id: 916d7463d4b64fd895b28cfb4f99d510)
Esempio: Salvin. Lament. Ger. 34: Per queste cose io piango, e l'occhio mio Acqua giù manda.
7) Dizion. 5° Ed. .
DISPREGIATO e DISPREZZATO.
Apri Voce completa

pag.646



1) id: 755cc85535124fb98c92e601b60459b6)
Esempio: Salvin. Lament. Ger. 33: Deh volgiti, Signore, e guata, come Ella è venuta dispregiata e vile.
8) Dizion. 5° Ed. .
GETTARE, e oggi men comunemente GITTARE.
Apri Voce completa

pag.162



1) id: df33353f76df4be7bb8a8087b715a038)
Esempio: Baldov. Lament. 72: Gettar.... strida a centinaia.
9) Dizion. 5° Ed. .
ANTIMURO.
Apri Voce completa

pag.553



1) id: 0adc27e1ab524da9a599f925334f1e9d)
Esempio: Salvin. Lament. Ger. 39: Non rivolse il braccio Dal pavimento, e l'antimuro pianse, E il muro d'un volere infermo cadde.
10) Dizion. 5° Ed. .
ATTENEBRARE.
Apri Voce completa

pag.820



1) id: ea8df308be524139aed64d11b7a839a2)
Esempio: Salvin. Lament. Ger. 56: Di ciò ci venne doglia, e il cuor fu tristo; Di ciò s'attenebraro gli occhi nostri.
11) Dizion. 5° Ed. .
DUOLO.
Apri Voce completa

pag.941



1) id: ff6ec6665c72405dad6acaabb7791c60)
Esempio: Salvin. Lament. Ger. 32: Le strade di Sïon vestite a duolo Piangon, perchè alla festa alcun non viene (qui per similit.).
12) Dizion. 5° Ed. .
ECCELLENZA.
Apri Voce completa

pag.13



1) id: 75a940b37512462ea581f450a0b75f94)
Esempio: Marrin. Annot. Baldov. Lament. 168: Per eccellenza. Molto bene, Eccellentemente.
13) Dizion. 5° Ed. .
BOTTE
Apri Voce completa

pag.243



1) id: f66a138fe1664d9ba26ba7a1a3768e59)
Esempio: Baldov. Lament. 138: Perch'ugni botte infin dà del so' vino.
14) Dizion. 5° Ed. .
LATTENTE
Apri Voce completa

pag.136



1) id: eaaa93ac956f4f66845e4886cbda56e8)
Esempio: Salvin. Lament. Ger. 39: Mentre della cittade per le piazze Mancava il pargoletto, ed il lattente, Alle lor madri dissero: ov'è il pane?
15) Dizion. 5° Ed. .
ADDOSSO.
Apri Voce completa

pag.206



1) id: f6febdf538644437a407cd9f50edcb0b)
Esempio: Baldov. Lament. 69: I' mi pensai D'avere addosso una febbre cassale.


2) id: 08821bd6ed00450aa75b9b6fa3cfe722)
Esempio: Baldov. Lament. 174: E a darmi addosso il diascol s'è accordato.
16) Dizion. 5° Ed. .
ANDARE.
Apri Voce completa

pag.487



1) id: 09264d44304f4a22b33d4569f26684ae)
Esempio: Baldov. Lament. 138: Sandra, laggalo (lascialo) andare, e tienti a mene.


2) id: 3a8946901dd64cbb8dab0c42b69e7815)
Esempio: Marrin. Annot. Baldov. Lament. 94: Andare in Oga Magoga, per Andare a casa maladetta, dalle voci Og e Magog.


3) id: 3114a934eca24142980e20bc856131ed)
Esempio: Marrin. Annot. Baldov. Lament. 93: Dal dies magna et amara valde, che parimente si canta in chiesa in suffragio dei defunti, [la plebe] formò l'Andare a Maravalle.
17) Dizion. 5° Ed. .
CATTIVO.
Apri Voce completa

pag.674



1) id: 422f958703e744528aa818967f7e7095)
Esempio: Marrin. Annot. Baldov. Lament. 31: Tu mi tratti con maniere.... cattive.
18) Dizion. 5° Ed. .
LEPROTTO.
Apri Voce completa

pag.246



1) id: e5ba7c116e6f41bf98836e067690ec73)
Esempio: Baldov. Lament. 145: Presi a questi dì arrieto anche un leprotto.
19) Dizion. 5° Ed. .
MACCHIONE
Apri Voce completa

pag.594



1) id: 7c4ff3cc409b4ae39aa4b6b2b9c7e32e)
Esempio: Baldov. Lament. 103: Tanto in qualche macchion starò piattato, Che ec.
20) Dizion. 5° Ed. .
GNORRI.
Apri Voce completa

pag.383



1) id: aa71ad31bf064b1bbc1c653d5a48b055)
Esempio: Baldov. Lament. 35: Altro, Sandra, ci vuol che far lo gnorri.


2) id: 78e064938b314412966233bf9b8ff1f1)
Esempio: Marrin. Annot. Baldov. Lament. 37: Far lo gnorri. Fare il nescio, Fare il serfedocco, Fare l'indiano, e simili, si dice di chi fa il semplice, e fa le viste di non sapere, o di non intender cosa alcuna.