Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 561 msec - Sono state trovate 6332 voci

La ricerca è stata rilevata in 39813 forme, per un totale di 33481 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
39813 0 39813 forme
33481 0 33481 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 5° Ed. .
BOLLO
Apri Voce completa

pag.222



1) id: fa6c2cef0a2a4b068643ef3b80ffaf5e)
Esempio: Stat. Cav. S. Stef. 56: Del bollo ovver sigillo del Granmaestro.


2) id: b014e8eb7d614a29b77ceb90ab2ac977)
Esempio: E Stat. Cav. S. Stef. appr.: Deve il Granmaestro avere una bolla ovvero bollo particolare, nella parte di sopra della quale deve essere scolpita l'arme sua.
2) Dizion. 5° Ed. .
DI,
Apri Voce completa

pag.227



1) id: 096cfde9b04649d7b4b3420f163a2693)
Esempio: Stat. Cav. S. Stef. 254: Si condanni.... in due anni di carcere.


2) id: 1e69d09642c0488ba32f0838e003cb5d)
Esempio: Strat. Mor. S. Greg. 1, 213 t.: Questo modo osservò il traditore di Juda, el quale elesse la morte a sè medesimo.
3) Dizion. 5° Ed. .
DELIBERAZIONE.
Apri Voce completa

pag.115



1) id: fbf14a3205b44e638803eeae5abea6ab)
Esempio: Stat. Cav. S. Stef. 165: Che gl'interessati non possino esser presenti alle deliberazioni.
4) Dizion. 5° Ed. .
DICHIARARE.
Apri Voce completa

pag.267



1) id: bba2d6d687b9447ca69123799dff3caa)
Esempio: Stat. Cav. S. Stef. 275: Per maggiore intelligenza dello Statuto,... si dichiara che ec.


2) id: c7b411b12f624eebabc933639cba2b96)
Esempio: Stat. Cav. S. Stef. 270: Nè meno gli basta che nel provare le facultà del pretendente,... si dica in generale ch'egli abbia il modo a mantenere il grado; ma vuole che si dichiari quanta e quale e dove, e di che rendita e con che carichi.


3) id: 0ac521d14e6c4582a3b84ab9ec0fcdce)
Esempio: Ricc. S. Cat. Lett. 93: Il capellano di vostra illustrissima Signoria è venuto qua, e dichiaratomi (cioè, ha dichiaratomi) il volere e desiderio di quella sopra del suo genero.


4) id: a31f339e8c5343e09e198c5649875430)
Esempio: Ricc. S. Cat. Lett. 337: E del dichiarare il pregio, o la rimette, o no: se l'ha a chiarire il Calderaio, si debba obrigare lui e noi di stare contenti a quanto e' dirà.
5) Dizion. 5° Ed. .
COMMENDA.
Apri Voce completa

pag.206



1) id: 39d1e3008c6e409b80a562566b266ff3)
Esempio: Stat. Cav. S. Stef. 69: Come le possessioni e le rendite della commenda siano governate.


2) id: 066923be7fb547459e0b5699c4156376)
Esempio: E Stat. Cav. S. Stef. appr.: Se già non facessino ciò per riparazione della commenda e delli edifizj de' quali hanno cura.


3) id: 7e10c66bbcf946e49090d720ea6a8ec2)
Esempio: Stat. Cav. S. Stef. 71: Ordiniamo che per li riscotitori, così nella contrada dove sarà la commenda, l'amministrazione della quale sarà vacata, come in tutti li altri luoghi circumvicini, si faccia publicamente bandire ec.


4) id: ac973f99bab34a5ea3bbbe044ba5d92f)
Esempio: E Stat. Cav. S. Stef. 85: Tutti coloro, i quali per loro colpa o negligenzia aranno deteriorate e fatte peggiori le commende, le magioni, o alcuni altri beni alla loro cura ed amministrazione commessi,... sieno privati ec.
6) Dizion. 5° Ed. .
BORDA.
Apri Voce completa

pag.230



1) id: 404aee672ecf43ac8181e5bf5e322319)
Esempio: Stat. Cav. S. Stef. 199: Portino [i vascelli] il bastardo grande, borda, treo, e trinchetto.
7) Dizion. 5° Ed. .
LATINO.
Apri Voce completa

pag.120



1) id: 4cfada0a487e4c09a450e8af90d80150)
Esempio: Stat. Cav. S. Stef. 1, 57: Del modo d'armare legni e vasselli latini e quadri.


2) id: 2cbd4d5caec8447cae34c06c29e62a17)
Esempio: Ricc. S. Cat. Lett. 137: Non intendo questo latino: la serbo questa cosa, che me la diciate più volgare una volta a bocca.


3) id: 2f27e2356b0740889f0efeda18269f0b)
Esempio: E Ricc. S. Cat. Lett. 166: E poi, siate o Gostantino o Silvestro, o chi volete voi; chè io non intendo questi vostri latini.


4) id: e9f48356f8fe4acfb5f6b78d2a9486f1)
Esempio: Esop. Fav. S. 21: E se ciò non fosse, io (un cinghiale risponde a un asino) ti darei a vedere che noi non siamo fratelli, siccome tu mi dici, nè abbiamo a dividere alcuna cosa insieme, e vorrebbetisi insegnare a fare migliore latino.
8) Dizion. 5° Ed. .
COMMENDATARIO.
Apri Voce completa

pag.207



1) id: 0c77cedc7e904b23a1fe6675a87f63c2)
Esempio: Stat. Cav. S. Stef. 39: Mancando di osservare quanto.... si dispone,... il cavaliere commendatario sia privato ec.


2) id: 018d9228f43543019bd1292e6e8639b0)
Esempio: E Stat. Cav. S. Stef. 41: Vogliamo che s'eleggano tanti cavalieri commendatarj, e altrettanti cavalieri conventuali, cioè senza commenda ec.


3) id: 8ce2f71654904a86bda5b56be8bb192f)
Esempio: Stat. Cav. S. Stef. 39: I commendatarj similmente sien tenuti andarvi in persona (contro gl'Infedeli), armati a guisa d'uomini d'arme.


4) id: a9487fc10357499fb4da063575cef16f)
Esempio: E Stat. Cav. S. Stef. 123: Dopo i suddetti [vengono] i commendatori provveduti per anzianità, e appresso li commendatori di grazia o di patronato di S. A. S., a' quali succedino gli altri commendatarj e amministratori di commende d'altri padronati.


5) id: 84102ca0e76e46999ca6920b373ec72b)
Esempio: Mann. Ist. Ann. sant. 233: Nel primo de' quali [Refettorj] è dipinta a fresco la cerimonia dell'aprirsi dal Cardinal di Buglione, abate commendatario di essa Badia, la porta di S. Pietro.
9) Dizion. 5° Ed. .
NAVIGARE.
Apri Voce completa

pag.59



1) id: 863c46d4d4494c15bb647eca94f70a2b)
Esempio: Stat. Cav. S. Stef. I. 58: Altrimenti non possa navigare in armata alcun legno di nostra religione.
10) Dizion. 5° Ed. .
DICIASSETTESIMO.
Apri Voce completa

pag.271



1) id: ae8264c8c72242a19790deba9d644617)
Esempio: Stat. Cav. S. Stef. 269: Goda quel grado [di paggio] sino a tutto l'anno diciassettesimo dell'età sua.
11) Dizion. 5° Ed. .
GABBANO.
Apri Voce completa

pag.2



1) id: daa340ca35484b64833cc08d551775f3)
Esempio: Stat. Cav. S. Stef. II. 199: La ciurma (del vascello) vestita con camicia, calzoni, gabbano, e camiciuola.
12) Dizion. 5° Ed. .
GRADUATO.
Apri Voce completa

pag.472



1) id: f26c5d390f9a4624b54c3a503a17f6ce)
Esempio: Stat. Cav. S. Stef. II, 276: Porgere lo stocco s'aspetti al cavaliere più graduato, che si trovi alla funzione.


2) id: 91a69425fbb045f59c851dc65db2d9e0)
Esempio: E Stat. Cav. S. Stef. II, 281: E non possa essere nominato per Gran Croce graduato cavaliere, che non abbia (oltre all'età provvista dagli statuti) sei anni d'abito almeno compliti.


3) id: 4ec6e4f4fd5e4485990c3c04ac440936)
Esempio: Stat. Cav. S. Stef. II, 158: I graduati del Capitolo (ciò sono i primi capi degli uficj e dignità della religione, e con essi i priori e balì, ed il priore della chiesa) si ponghino quietamente a sedere, ec.
13) Dizion. 5° Ed. .
MEDICINALE
Apri Voce completa

pag.22



1) id: a1f73a46262c4047a65c1429ca153284)
Esempio: Stat. Cav. S. Stef. I. 23: Per la salute delli infermi vogliamo si tenga delle cose medicinali diligente cura.


2) id: 757d05c122414f928e321fe347aaf489)
Esempio: Cavalc. Dial. S. Greg. M. 2, 24: Gli si fece incontro in ispezie di medico in sur uno mulo, e portava certi vaselli medicinali.


3) id: 46fafa3212c34b149bf36ae49cb116ef)
Esempio: E Buonarr. Fier. 2, 4, 15: Voi, Sicuran, che merci caricasti? S. Medicinali in copia, avendo inteso Che per la sanità del popol suo Vuole il signor veder purgato ognuno.
14) Dizion. 5° Ed. .
CONVENZIONALE.
Apri Voce completa

pag.684



1) id: 44f4798eac844f9fa227b4710c01a231)
Esempio: Stat. Cav. S. Stef. 265: Quello [cavaliere].... che romperà le tregue, incorra, oltre la pena convenzionale, nella pena degli Statuti.
15) Dizion. 5° Ed. .
BASTARDO.
Apri Voce completa

pag.89



1) id: 19b95cbab3864ceba1d369aa30057927)
Esempio: Stat. Cav. S. Stef. 199: Portino [i vascelli] il bastardo grande, borda, treo e trinchetto, ed un bastardo mezzano per rispetto.
16) Dizion. 5° Ed. .
INTIMARE.
Apri Voce completa

pag.1086



1) id: 3638c4259a4643428ac5e192b1611a9e)
Esempio: Stat. Cav. S. Stef. I. 40: Ordiniamo che almeno una volta l'anno si debba intimare, ragunare e celebrare il capitolo generale.


2) id: ce0c410056994bd591df284b5ad545cf)
Esempio: Stat. Cav. S. Stef. II. 190: Nell'udienza pubblica debbono intervenire il gran maestro o vicemaestro e tutti gli altri.... col vicecancelliere; e quelli che mancheranno d'intervenirvi quando saranno intimati, incorrino, per ogni volta che mancheranno, in pena di mezzo scudo, ec.
17) Dizion. 5° Ed. .
CUCITO.
Apri Voce completa

pag.1045



1) id: 2655f82a1b5549fd89cb2a8e676e677b)
Esempio: Stat. Cav. S. Stef. 112: I cavalieri cappellani.... portino dal lato sinistro, cucita sopra le loro toghe, la croce senza oro.
18) Dizion. 5° Ed. .
DOSSO.
Apri Voce completa

pag.874



1) id: 165cdabc46974965af92539c6a5e8604)
Esempio: Stat. Cav. S. Stef. 83: Il qual [sacerdote] percotendogli il dosso con una bacchetta, dirà il salmo Deus misereatur nostri ec.


2) id: 06487090d8bb4b91bd8ba25cd02de9ab)
Esempio: Fiorett. S. Franc. 118: Le loro punte (de' chiovi) riuscivano in su 'l dosso delle mani e de' piedi.
19) Dizion. 5° Ed. .
DENUNZIA.
Apri Voce completa

pag.146



1) id: 670ff38d002244c9a452f5f0d28ba6eb)
Esempio: Stat. Cav. S. Stef. 180: Il Consiglio inquisisca i Cavalieri di qualunque malefizio e delitto di che gli sarà porta denunzia.
20) Dizion. 5° Ed. .
INQUISIRE.
Apri Voce completa

pag.890



1) id: 1bf017ab747f4435a67e5f1387c7ee0c)
Esempio: Stat. Cav. S. Stef. II. 180: Il Consiglio inquisisca i cavalieri di qualunque malefizio e delitto di che gli sarà porta denunzia.