Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 641 msec - Sono state trovate 422 voci

La ricerca è stata rilevata in 911 forme, per un totale di 489 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
911 0 911 forme
489 0 489 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 5° Ed. .
MALAMENTE
Apri Voce completa

pag.694



1) id: f291a823f65d4360ab2db096d56ebc30)
Esempio: Stor. Barl. 66: Feceli malamente tormentare.


2) id: 0e36ff0eb38d4bdd9b9c69f0617c66c9)
Esempio: Stor. Barl. 66: Quando lo Re li vide, mostrossi malamente corrucciato.
2) Dizion. 5° Ed. .
AMOVIBILE.
Apri Voce completa

pag.470



1) id: b64f378870564c47bb9356ee08db7a5c)
Definiz: Add. Che si può rimuovere, tor via.
3) Dizion. 5° Ed. .
AMMORBIDARE.
Apri Voce completa

pag.458



1) id: 8d71abbe38b94b3da57c3542217e6c46)
Definiz: Att. Far morbido, Tor via la durezza, Ammollire. –
4) Dizion. 5° Ed. .
ABRASIONE.
Apri Voce completa

pag.71



1) id: 31a29f07fb7f4c88b546b0bb58c0c31c)
Definiz: Sost. femm. Il tor via radendo, Radimento, Rasura. −
5) Dizion. 5° Ed. .
GENTE.
Apri Voce completa

pag.126



1) id: 2984f4e5e46849b98c51f97f5c3b607d)
Esempio: Stor. Barl. 65: Fece ragunare grande gente di cavalieri.
6) Dizion. 5° Ed. .
COMBURERE.
Apri Voce completa

pag.192



1) id: 110cfa2b0e4e4bdc971753f7ce4cb9b4)
Definiz: § II. Pur figuratam., trovasi per Distruggere, Annientare, Tor via. –
7) Dizion. 5° Ed. .
AMBULARE.
Apri Voce completa

pag.428



1) id: 3987dd941dde449e9cff649bd8f25bb5)
Esempio: Salv. Granch. 3, 13: Tor le carabattole e ambulare.
8) Dizion. 5° Ed. .
ATTUTARE.
Apri Voce completa

pag.844



1) id: 7ec59111838d4321bcd32355b6819f39)
Dal lat. tutari nel signific. di remuovere, tor via. –
9) Dizion. 5° Ed. .
DISCOIARE.
Apri Voce completa

pag.499



1) id: fba1b9ffca6b4d84aeea624999bd10bd)
Definiz: § Pure poeticam., per Levare, Tor via, usato per similit. ‒
10) Dizion. 5° Ed. .
LEVARE.
Apri Voce completa

pag.275



1) id: 2a67e344aca84422a56b267aa336240d)
Definiz: § LXVI. E per Tor via, Cassare, Cancellare; anche figuratam. –


2) id: cfeacaef8cca45f69da9520892cffb42)
Esempio: Stor. Barl. 89: Quando lo re vide venire, levossi incontro di lui, e basciollo.


3) id: c18a9a15102e47e5ad53a0579af2c98c)
Esempio: Stor. Barl. 106: Immantenente levò suso, e adorò il segno della santa croce veggenti tutti que' che v'erano, e cominciò a predicare la legge di Gesù Cristo altresì bene, come s'egli ec.
11) Dizion. 5° Ed. .
OBBLIGATO e OBLIGATO.
Apri Voce completa

pag.335



1) id: af75b44440ee48a0aaa8e1da6207ff52)
Esempio: Tor. Miser. 20: Anzi che nasciamo, siamo al peccato obligati.
12) Dizion. 5° Ed. .
DENTRO.
Apri Voce completa

pag.141



1) id: 14666eec2acc4dab8968e3f4a1957484)
Esempio: Tor. Miser. 31: Tralcio vacuo dentro a guisa d'una canna.
13) Dizion. 5° Ed. .
ANDARE.
Apri Voce completa

pag.487



1) id: c87e12114d6f4a799bc5cd33754839df)
Esempio: Stor. Barl. 49: Come va questo, che tu se' così povera?
14) Dizion. 5° Ed. .
LASCIARE e, con forma oggi propria solamente del linguaggio poetico o di quello del contado, LASSARE.
Apri Voce completa

pag.96



1) id: db864dcfe37e445ea23f047f9a1fdc63)
Esempio: Stor. Barl. 3: Ora ti se' lassato cadere in cotale disinore.
15) Dizion. 5° Ed. .
FANCIULLEZZA
Apri Voce completa

pag.532



1) id: de080e6c86f14e9ebe49bcedc5bc8c0b)
Esempio: Stor. Barl. 8: In questo mezzo Giosaffà sì lasciò la fanciullezza.
16) Dizion. 5° Ed. .
FOCOSO.
Apri Voce completa

pag.239



1) id: b703515b69b24cbfb1b920c17ff7caf4)
Esempio: Tor. Miser. 58: Da focosa ira mosso, fu in sullo arrabbiare.
17) Dizion. 5° Ed. .
DIFETTOSO, e talora anche DIFETTUOSO.
Apri Voce completa

pag.294



1) id: db66230253b84d6a9a7770e33b2de210)
Esempio: Tor. Miser. 34: Reputata èe [la madre] difettuosa e non sana.
18) Dizion. 5° Ed. .
DICHIARARE.
Apri Voce completa

pag.267



1) id: 57ae96ecb0e94b37962a2ab39dd7f08d)
Esempio: Tor. Miser. 47: Nella prima dichiareremo quanto sia la nostra miseria.
19) Dizion. 5° Ed. .
ALTISSIMO.
Apri Voce completa

pag.402



1) id: c051f59693bc46cebfbd3d9c51d0d93a)
Esempio: Stor. Barl. 27: Queste sono altissime parole, e grande ammaestramento e utile.
20) Dizion. 5° Ed. .
CRUCCIOSAMENTE.
Apri Voce completa

pag.1027



1) id: cc55b89e0d78473d9cdabc55cd5c9c6a)
Esempio: Stor. Barl. R. 65 t.: Rispuose lo re molto crucciosamente: dunque ec.