Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 493 msec - Sono state trovate 6229 voci

La ricerca è stata rilevata in 39048 forme, per un totale di 32819 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
39048 0 39048 forme
32819 0 32819 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
20) Dizion. 5° Ed. .
ESPUGNARE.
Apri Voce completa

pag.335



1) id: 02887a2f068d4e57b1a638d9211f47df)
Esempio: Vit. S. Anton.: Col segno della croce facilmente si espugna il dimonio.
21) Dizion. 5° Ed. .
ECULEO.
Apri Voce completa

pag.34



1) id: 7925352f580548069d53c8ad89c3c632)
Esempio: Vit. S. Anton.: Gli tormentavano su gli eculei, gli grattugiavano sulle grattugie.
22) Dizion. 5° Ed. .
BATTITO, coll'accento grave sull'a
Apri Voce completa

pag.107



1) id: a689f2733ff44d808ea345270765ca9c)
Esempio: Vit. S. Anton.: Comincioe la pulcella avere un grande battito al cuore.
23) Dizion. 5° Ed. .
ARDITEZZA.
Apri Voce completa

pag.667



1) id: 8d07f06f32124f14a10f9c48d6f9e321)
Esempio: Vit. S. Anton.: Da', mio Signore, potenza di vincere l'arditezza dello 'nfernale nimico.


2) id: d50dcec930c4454880e67121930ae6f6)
Esempio: E Vit. S. Anton. altr.: Era una giovane balda e tutta piena d'arditezza e tutta assettatuzza ed atteggevole.
24) Dizion. 5° Ed. .
AMPOLLINA.
Apri Voce completa

pag.474



1) id: 08155755778940a18698463898b9eae2)
Esempio: Vit. S. Anton.: Offerio all'altare un'ampollina d'olio d'olive, che fue da Dio accettata.
25) Dizion. 5° Ed. .
ESTRAORDINARIAMENTE.
Apri Voce completa

pag.396



1) id: ec0c5458681348238787d8954cb8b9d2)
Esempio: Vit. S. Anton.: Lo cuore allegro e contento fae la faccia estraordinariamente chiara.
26) Dizion. 5° Ed. .
ABIETTO, ed anco ABBIETTO.
Apri Voce completa

pag.54



1) id: 506cd7bbf0df4e5c96c0e683b75a74cd)
Esempio: Vit. S. Anton.: O Signore, non t'allontanare da me, uomo abbietto e peccatore.


2) id: c53da16fb5894b0f990096c40e2b37cf)
Esempio: S. Grisost. Opusc. 36: Or fia dunque nullo sì abietto, e sì sciagurato e di sì vilissimo cuore, che desiderando di salire in cielo, pensi riposo terreno?
27) Dizion. 5° Ed. .
FONTANELLA.
Apri Voce completa

pag.295



1) id: 04827404f2ba40589321ca1299e93611)
Esempio: Vit. S. Anton.: Tralli sassi spicciava una piccola fontanella fresca e sempre chiara.
28) Dizion. 5° Ed. .
DEPRAVARE.
Apri Voce completa

pag.152



1) id: 6caa277930514511aca3185faac567c4)
Esempio: Vit. S. Anton.: I peccati de' primi uomini depravarono la natura delle cose.


2) id: 644e1ebe53834f1fa1585bcac4dbc582)
Esempio: Cavalc. Dial. S. Greg. 77: Cominciò a detrarre a san Benedetto, e depravare ogni suo fatto.
29) Dizion. 5° Ed. .
DELITTO.
Apri Voce completa

pag.120



1) id: 95e8eae5916f42609367193db1c03bfb)
Esempio: Vit. S. Anton.: Non ti ricordare, o Signore, de' delitti della mia gioventù.
30) Dizion. 5° Ed. .
ALFA.
Apri Voce completa

pag.347



1) id: 534b693bc8e94aa698584ee483d2f324)
Esempio: Vit. S. Anton.: Come hanno detto li nostri padri, tu se' l'Alfa e l'Omega.
31) Dizion. 5° Ed. .
CONSENSO.
Apri Voce completa

pag.506



1) id: 3b5e249d704644888d5936fe1fd1b23b)
Esempio: Vit. S. Anton.: Non dee lo monaco far cosa sanza lo consenso dell'Abate suo.
32) Dizion. 5° Ed. .
FORMISURA.
Apri Voce completa

pag.343



1) id: 725e5217fdb742adb7677f82a33e8479)
Esempio: Vit. S. Anton.: Non dee l'uomo affaticarsi formisura, e sopra le fieboli sue forze.
33) Dizion. 5° Ed. .
BARBOGIO
Apri Voce completa

pag.68



1) id: 5adee2355dfd4c1090b0653eaa43a5fd)
Esempio: Vit. S. Anton.: Disse lo ladrone: questo monaco barbogio, unto bisunto, colla barba di banderese.
34) Dizion. 5° Ed. .
EREMITORIO e talora, poeticam$., anche EREMITORO.
Apri Voce completa

pag.207



1) id: 1b932a06c2f24fa6a081ea8dc6f77ebf)
Esempio: Vit. S. Anton.: Baldanzoso e glorificante l'altissimo Iddio, se ne tornava allo suo boschereccio eremitorio.
35) Dizion. 5° Ed. .
DRUDO.
Apri Voce completa

pag.912



1) id: b8516ccc395543c4b961294ac8e600ab)
Esempio: Vit. S. Anton.: I vicini monachetti appellavano Antonio il drudo del nostro missere Iesu Cristo.


2) id: 73fe18c8a5a442788aef372bdb01ed31)
Esempio: E Vit. S. Anton. altrove.: Sforzatevi di mantenervi sempre fedeli drudi del barone missere Iesu Cristo.
36) Dizion. 5° Ed. .
BISUNTO
Apri Voce completa

pag.201



1) id: f06963ad17c943a4ac2820f85f9a3814)
Esempio: Vit. S. Anton.: Disse lo ladrone: questo monaco barbogio, unto bisunto, colla barba di banderese.
37) Dizion. 5° Ed. .
BANDERESE
Apri Voce completa

pag.52



1) id: ead73a4b2c824068a4d3de5ea19565d6)
Esempio: Vit. S. Anton.: Disse lo ladrone: questo monaco barbogio unto bisunto, colla barba di banderese.
38) Dizion. 5° Ed. .
BRACCIATA.
Apri Voce completa

pag.254



1) id: 03f5520df3924d8fb6c97eb6a5c54881)
Esempio: Vit. S. Anton.: Pose a lui sotto 'l capo una bracciata di foglie di palma.
39) Dizion. 5° Ed. .
GLORIFICANTE.
Apri Voce completa

pag.374



1) id: 9b4abbf6b2ef4f47ae3053d27e5a5775)
Esempio: Vit. S. Anton.: Baldanzoso e glorificante l'altissimo Iddio, se ne tornava allo suo boschereccio eremitorio.


2) id: c1d9db8518e54408945d2828545de168)
Esempio: S. Ag. C. D. 9, 154: Feci, che dinanzi a quelle sue compagne molto maraviglianti e glorificanti Iddio, narrasse tutto il fatto, come era stato.