Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 537 msec - Sono state trovate 11429 voci

La ricerca è stata rilevata in 44246 forme, per un totale di 32816 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
44246 0 44246 forme
32816 0 32816 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 5° Ed. .
GIURISTA.
Apri Voce completa

pag.344



1) id: c8124891dfd54c5fab124fd9b54269bc)
Esempio: Zanott. G. P. Stor. Accad. 2, 333: Alessandro Macchiavelli bolognese, giurista abbastanza noto.
2) Dizion. 5° Ed. .
CITTADINESCAMENTE.
Apri Voce completa

pag.78



1) id: 6a3de71d119044b1bacf7bd86b02ce86)
Esempio: Zanott. G. P. Stor. Accad. 1, 187: Lo fecero in Bologna allevare cittadinescamente.


2) id: a7f99b432a8047009cc56efcd7f87a88)
Esempio: Stor. Pistol. 99: E, come con fratelli, vivere cittadinescamente con ciascuno.
3) Dizion. 5° Ed. .
ECCE HOMO e, popolarmente, ECCEOMO.
Apri Voce completa

pag.11



1) id: 468b0c324d1a4f368980260d52331be9)
Esempio: Zanott. G. P. Stor. Accad. 1, 148: Pinse... un Ecce homo, ed un'Erminia col pastore.
4) Dizion. 5° Ed. .
ECCITATRICE.
Apri Voce completa

pag.23



1) id: 805b29c9acc745ff9770884a089d37c9)
Esempio: Zanott. G. P. Stor. Accad. 1, 99: Non mancano lingue eccitatrici d'odj e di risse.
5) Dizion. 5° Ed. .
AMOROSAMENTE
Apri Voce completa

pag.469



1) id: 848eb0e337eb4036b46b2a98f4938a93)
Esempio: Zanott. G. P. Stor. Accad. 2, 211: Ferdinando, come se nulla fosse, loro sempre amorosamente insegnò.


2) id: 42647ac780cd422e863cf7a00440665d)
Esempio: Giambull. P. F. Stor. Europ. 88 t.: Uberto, che egli amorosamente aveva acquistato della nobilissima Guandelmoda, fece principe della Toscana.


3) id: 41056424615d48c98c31b2ae1ce606f9)
Esempio: Varch. Stor. 2, 128: Mentre tencionavano tra loro chi dovesse essere il primo a doverlasi amorosamente godere, ella.... gli pregò ec.
6) Dizion. 5° Ed. .
MONACATO
Apri Voce completa

pag.463



1) id: f295cdf7dc114ce2b3e12f27c156d6e7)
Esempio: Zanott. G. P. Stor. Accad. 2, 213: Tre figliuole ancora egli ha, ma tutte tre monacate.
7) Dizion. 5° Ed. .
FAMA.
Apri Voce completa

pag.511



1) id: e5c235826b4347e5bd134a16bafdef24)
Esempio: Zanott. G. P. Stor. Accad. 1, 238: Egli pinse la Fama.... per l'esequie del Cignani suo maestro.


2) id: 519ddcf76d084f01977107ed332d8233)
Esempio: Machiav. Stor. 1, 80: Fecesi che la pubblica fama bastasse a giudicare.


3) id: e99d5bf2acca42bdb28436034784c929)
Esempio: Vill. G. 3, 6: Si potessono provare i malificj per due testimonj di pubblica voce e fama.


4) id: 981b49879c3e48c38aa4c76f687d0417)
Esempio: Vill. G. 923: Della sua compagnia con la reina si parlava in fama di male e di sospetto.


5) id: da97d8d5e9744167a3d3bfcb58055626)
Esempio: Guicc. Stor. 1, 387: È fama.... che Costantino.... donò a' Pontefici il dominio di Roma, e di molte altre città e regioni d'Italia.


6) id: a8d44f5197814e678a8fb3dafd270f32)
Esempio: E Vill. G. 3, 24: La cittade si racquetò, sanza altra novità, rimagnendo il popolo in suo stato e signoria, salvo che dove la prova della piuvica fama era per due testimonj, si mise fossono per tre.
8) Dizion. 5° Ed. .
CUMULARE.
Apri Voce completa

pag.1059



1) id: bdb38758217542879a5020a6972580ad)
Esempio: Zanott. G. P. Stor. Accad. 1, 264: Giunto alla vecchiaia, e molto avendo cumulato, poco più dipignea.
9) Dizion. 5° Ed. .
NOMATO
Apri Voce completa

pag.



1) id: 42f2bdf113dc462590ea57a9f3442e07)
Esempio: Zanott. G. P. Stor. Accad. 2, 213: S'ha preso in casa una sua sorella vedova, nomata Maria Oriana.
10) Dizion. 5° Ed. .
GRATICOLARE.
Apri Voce completa

pag.532



1) id: 5bf00b168f374939bbef4b670ca7b2ee)
Esempio: Zanott. G. P. Stor. Accad. 1, 245: Per portar poi su le gran tele i suoi pensieri, solea graticolarli.


2) id: 2111973a316147ceb745fdc68f52aeaf)
Esempio: Lanz. Stor. pitt. 5, 248: Era costui Bastiano Filippi.... soprannominato Gratella, dall'uso di graticolar le grandi pitture per ridurle in piccolo esattamente.
11) Dizion. 5° Ed. .
INDORARE.
Apri Voce completa

pag.604



1) id: 89928ce997ad4ed6a7c07d8054e8f700)
Esempio: Zanott. G. P. Stor. Accad. 2, 285: Fatto poi grandicello, fu da suo padre, che alquanto dipignea, posto all'arte dell'indorare.
12) Dizion. 5° Ed. .
APRIMENTO.
Apri Voce completa

pag.634



1) id: 757fc2f42900466fbee19e115f4bff8e)
Esempio: Zanott. G. P. Stor. Accad. 1, 61: Due cose memorabili sotto questo viceprincipato succedettero, e furono l'aprimento de' nostri pubblici studj nell'Istituto ec.
13) Dizion. 5° Ed. .
INSEGNATRICE.
Apri Voce completa

pag.913



1) id: eef2b60af5d04f7bac0fa88b8cf8aafe)
Esempio: Zanott. G. P. Stor. Accad. 1, 182: Intagliò in rame ora cose insegnatrici di ottima moralità, ora ritrovamenti di giocondi e dilettevoli giuochi.
14) Dizion. 5° Ed. .
DISCORTESE.
Apri Voce completa

pag.526



1) id: 07bff26d168d47bb96b9c14cc7efa573)
Esempio: Zanott. G. P. Stor. Accad. 1, 130: Era pronto sempre a giovare, e a chi lo richiese d'alcun servigio mai non fu discortese.
15) Dizion. 5° Ed. .
CONFESSIONALE.
Apri Voce completa

pag.416



1) id: 1d3f107f2fdc459894b699b93ca46a33)
Esempio: Zanott. G. P. Stor. Accad. 2, 53: Mandò quindi a prendere in prestanza, per due facchini, un confessionale, e postolo nella sua stanza ec.
16) Dizion. 5° Ed. .
LIBERCOLO.
Apri Voce completa

pag.321



1) id: 422c19660502428bae77d6ccf4e1f49a)
Esempio: Zannott. G. P. Stor. Accad. 1, 217: Intagliò ancora in rame il Mannini alcuni libercoli di prospettive, ed alcune cartellette, e con molta eleganza.
17) Dizion. 5° Ed. .
IMBORSAMENTO.
Apri Voce completa

pag.87



1) id: 62a9268566a748c785cad4bab8827711)
Esempio: Zanott. G. P. Stor. Accad. 1, 34: Il quale imborsamento, vuota che sia la borsa col progresso del tempo, dovrà rifarsi in piena assemblea.
18) Dizion. 5° Ed. .
ANNUNZIANTE.
Apri Voce completa

pag.538



1) id: bfa175b3cdad4883a09b1c2bc1bd3c75)
Esempio: Zanott. G. P. Stor. Accad. 2, 291: Si vede in figura più grande assai del naturale, san Giovanni Batista predicante e annunziante l'Agnello di Dio.
19) Dizion. 5° Ed. .
CONCORDATAMENTE.
Apri Voce completa

pag.351



1) id: 7fec6915437f477a8551ff10dcf42c6f)
Esempio: Zanott. G. P. Stor. Accad. 1, 3: Sotto questo nome [di Accademia] considerare vogliamo una raunanza d'uomini solleciti, e concordatamente intesi a studiare e profittare.
20) Dizion. 5° Ed. .
CONCEZIONE.
Apri Voce completa

pag.327



1) id: 167e8e20ea894a459fa28a3024dd1978)
Esempio: Zanott. G. P. Stor. Accad. 2, 7: La bella Concezione, fatta su l'idea di una Assunta di Guido,... è.... sommamente bella e degna di laude.


2) id: 8198c310cf8a4beca1a1edc9c55664e2)
Esempio: E Zanott. G. P. Stor. Accad.2, 279: Pinse [Ercole Graziani] una tavola della Concezione Immaculata di Maria Vergine per il senatore Ranuzzi.... Per li Padri dell'Oratorio di Sinigaglia ha pur fatto una Concezione di Maria in gloria con molti Serafini.


3) id: af7f63cc942148e28dff7db1e28781ef)
Esempio: Cell. G. Maestruzz. volg. 2, 21: Il boto è concezione di migliore proponimento, fermata colla deliberazione.


4) id: 42332f67f69c4cfeb4185cdd30566d12)
Esempio: Vill. G. 921: Acciocchè alcuna malvagia concezione, o rea affezione di quelli soldati non potesse a voi generare alcun nocimento.


5) id: 3d0d5753a3f64bf38d34fc8b92febad8)
Esempio: Varch. Stor. Proem.: Se ne fuggirono a Lucca l'anno della concezione di Nostro Signore Giesù Cristo (chè da tal giorno principiano l'anno, benchè non senza errore manifesto, i Fiorentini) mille cinquecento ventisette.