Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 498 msec - Sono state trovate 5553 voci

La ricerca è stata rilevata in 14656 forme, per un totale di 9090 occorrenze

1° Edizione
Diz Giu. totali
14628 28 14656 forme
9075 15 9090 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 1° Ed. .
ATOMO, e ATAMO
Apri Voce completa

pag.89



1) id: 6e05916d3ce24253b81943f0685d945b)
Esempio: Giacomo Colonna al Petrarca. Se le parti del corpo mio distrutte, E ritornate in atomi, e faville.
2) Dizion. 1° Ed. .
COLONNA
Apri Voce completa

pag.193



2) id: f8762ede89214aa0bd493898a82375cf)
Esempio: Petr. canz. 27. Con sospir mi rimembra A lei di fare al bel fianco colonna.


3) id: ddb3a676e25949c59b4c15e162733f52)
Esempio: Bocc. g. 3. p. 6. Per una figura, la quale sopra una colonna diritta era.


4) id: 017c045d99144b7180beeb63172487f7)
Esempio: Fiamm. lib. 1. 26. Appoggiato ad una colonna marmorea, a me dirittissimamente un giovane opposto vidi.


5) id: ba7b0698317045ab8548e75df806615d)
Esempio: Dan. Par. 16. Grande era già la colonna del vaio. Qui la 'mpresa della famiglia de' Pilli.


6) id: e4119d1ea2d344869cb1d28d8a66d885)
Esempio: Petr. canz. 5. 3. Inghilterra con l'Isole, che bagna L'Oceano in tra 'l Carro, e le Colonne.
3) Dizion. 1° Ed. .
AL PRESENTE
Apri Voce completa

pag.43



2) id: a43c6bdbde4f4a62a44323b57d5175ef)
Esempio: E Bocc. n. 8. 3. Li quali al presente vogliono esser gentil'huomini, e Signori chiamati, e reputati.


3) id: b8b422af804d430488ce1d595ce787e7)
Esempio: E Bocc. n. 41. 16. Deliberò, co' suo' compagni, non esser da ritornare in Cipri al presente.


4) id: 5ee8fe1611134ec6a8ea635e72d728a9)
Esempio: Bocc. n. 1. 9. E per ciò conciossiecosa, che tu niente facci al presente, ove a questo vuogli intendere.
4) Dizion. 1° Ed. .
AL SICURO
Apri Voce completa

pag.43

5) Dizion. 1° Ed. .
AL TARDI
Apri Voce completa

pag.43



2) id: cc93ebda107c4266938f00ab07ae6973)
Definiz: Dicesi anche, al tardi, la mattina inverso l'ora del mezzo dì.


3) id: 51716f557ac949b5ad50cf6f30917099)
Esempio: Pet. can. 28. 5. Se tramontarsi al tardo, Parmel veder, quando si volge altrove.


4) id: ac627d8691744deeb1bde4beefe2f7fe)
Esempio: Boc. n. 40. 12. Madonna, io vidi questa sera, al tardi, dirimpetto alla bottega di questo legnaiuolo, un'arca.
6) Dizion. 1° Ed. .
AL TORNO,
Apri Voce completa

pag.44



2) id: d94667eb5bdc4291ad51c97312a2e9e3)
Esempio: G. V. 1. 36. 3. E poi si cominciavano gradi da sedere tutto al torno.
7) Dizion. 1° Ed. .
AL TUTTO
Apri Voce completa

pag.45



2) id: e21eb92bd7b24cfbbe924b00136bf00a)
Esempio: Passav. 129. Se il prete fosse al tutto ignorante, che non sapesse discernere i peccati.


3) id: ae6f499c30f0424bb7053ffc495538e1)
Esempio: E G. V. lib. 5. 1. 5. E dispuose quegli della Colonna di Roma, che mai, ne eglino, ne loro successori, potessero aver degnità in Santa Chiesa, perchè al tutto si tennero con Federigo Imperadore.


4) id: 872554a707ef467092b9d4892d549b8e)
Esempio: G. V. 2. 6. 3. Sconfisselo, e vinselo, e al tutto cacciò lui, e sua gente d'Italia.
8) Dizion. 1° Ed. .
AL CONTINUO
Apri Voce completa

pag.37



2) id: 89e25b04043d459ab486fd17b2d886e6)
Esempio: G. V. 11. 48. 1. E al continuo erano in Arezzo suo' ambasciadori.
9) Dizion. 1° Ed. .
AL CONVENEVOLE
Apri Voce completa

pag.37

10) Dizion. 1° Ed. .
AL DIMANE
Apri Voce completa

pag.37



2) id: c6a009d47fee454d926349bad4d9b8f0)
Esempio: Liv. dec. 3. al dimane avendo la gente grande speranza, che pace dovesse essere.
11) Dizion. 1° Ed. .
AL DIRITTO
Apri Voce completa

pag.37



2) id: 38b87b7bcfa74b2d85561216b87392da)
Esempio: G. V. 9. 46. 4. Lo 'mperadore prese consiglio la notte di veníre al diritto alla Città di Firenze
12) Dizion. 1° Ed. .
AL DISTESO
Apri Voce completa

pag.37



2) id: 31284de6c0aa4bbb9e01070f857b3f34)
Esempio: M. V. 3. 79. Al disteso fuggito con diciannove galee.
13) Dizion. 1° Ed. .
AL FINE
Apri Voce completa

pag.37



2) id: 682fe6b005de45cd8edc7ac0795b4ae7)
Esempio: Petr. Son. 17. Largata alfin con l'amorose chiavi, L'anima esce del cuor per seguir lei.
14) Dizion. 1° Ed. .
AL GROSSO
Apri Voce completa

pag.37



2) id: c8d14f8671c44b2883533ce2fb56d34c)
Esempio: G. Vill. 12. 83. 1. Ma albitrando al grosso, che altramenti non si può sapere appunto in tanta città, come Firenze.
15) Dizion. 1° Ed. .
CILINDRICO
Apri Voce completa

pag.182



1) id: 284bcc87e8f5459ab4cf94c9224b7d41)


2) id: 0232db9353b8439b87014ce812d302f0)
16) Dizion. 1° Ed. .
CORTO
Apri Voce completa

pag.231



1) id: 5112a0d8aab64a12a248034d841d1812)
Esempio: Petr. Son. 13. Al cammin lungo, e al mio viver corto.


2) id: 8b26922197c045c6a1c24ebabae2f593)
Esempio: E Petr. can. 18. 3. Via corta, e spedita Trarrebbe a fin quest'altra pena, e dura.
17) Dizion. 1° Ed. .
AL DI SU, AL DI SUSO
Apri Voce completa

pag.37



2) id: f9aa34f10ed248999fb21627127a2fb5)


3) id: f2c48c824f554bf9831fa8110e3a3fa3)
Esempio: lib. dicer. Come colui, che al tutto volea essere al disuso, o al di sotto della battaglia.


4) id: 614456cd4ddf4052beffb2dcd3e71ea4)
Esempio: Tav. rit. Tristano, che ha volontà di venire al di su, di sì alta ventura, sì dona al Cavalier sí gran colpo, ec.
18) Dizion. 1° Ed. .
AL PIÙ ALTO
Apri Voce completa

pag.43

19) Dizion. 1° Ed. .
IN
Apri Voce completa

pag.423



1) id: 58128ae8040b4cfb98bb514536606471)
Definiz: Per A, AL.


2) id: 59ad909398ba46709b68f3304a225bc2)
Esempio: E Petr. Son. 10. Gloriosa colonna, in cui s'appoggia.


3) id: 2ee32760e67544cd827fef3ea28a4b0f)
Esempio: Petr. canz. 3. 1. A qualunque animale alberga in terra.


4) id: afffe12a984342e5a6360cca4f7416fc)
Esempio: Petr. Son. 9. In me movendo de' begli occhii rai.


5) id: 466e078844fb47a5b384fbe076d2a20d)
Esempio: Petr. Son. 197. Aiace in molti, e poi in se stesso forte.
20) Dizion. 1° Ed. .
PARI
Apri Voce completa

pag.593



1) id: cbd2a889c4dd4e98918e4f2aa6665de3)
Definiz: Avverb. al pari.