Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 639 msec - Sono state trovate 11032 voci

La ricerca è stata rilevata in 31533 forme, per un totale di 20494 occorrenze

2° Edizione
Diz Giu. totali
31505 28 31533 forme
20473 21 20494 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 2° Ed. .
AVALE
Apri Voce completa

pag.93



1) id: 9f2d713b993941feb9b575e433aa41e5)
Esempio: Vendett. Crist. E credo avale fermamente, che quello Cristo fosse, e fue criatore del Cielo, e della terra.
2) Dizion. 2° Ed. .
LUMINIERA
Apri Voce completa

pag.481



1) id: 60c6552e506b443e8e96acbf60b7279a)
Esempio: Vendet. Crist. Ed ho avuto sempre maggior lume, e maggior luminiera, che quei di sopra.


2) id: e7406bc7b75c4db19b69ee6011823253)
Esempio: Grad. S. Girol. Dunque avrà a lucere la tua luminiera, come la mattina.
3) Dizion. 2° Ed. .
FEBBRICOSO
Apri Voce completa

pag.330



1) id: 48c857f1947e4ce3801e3ff2136479a0)
Esempio: Vendetta. Cr. E sempre mai era febbricoso.


2) id: 328a00ee2e9d41d5b6c82d2a7ce47c8c)
Esempio: Cr.9. 65. 2. E quando son febbricosi si conoscono in ciò, che son caldi al toccare.
4) Dizion. 2° Ed. .
INNEBBRIARE, e INEBRIARE
Apri Voce completa

pag.439



1) id: bde4704fff6b413fba3fc512afebe566)
Esempio: Vita Crist. E tutte addolorate, e innebbriate d'assenzio.
5) Dizion. 2° Ed. .
VIVOROSAMENTE.
Apri Voce completa

pag.934



1) id: 4ef6642fafc149bab253b84cbe818918)
Esempio: Vit. Crist. Infino alla mia giovanitudine, vivorosamente entraste.
6) Dizion. 2° Ed. .
SCHIAVELLARE
Apri Voce completa

pag.753



1) id: da2a6a2547fd4f4b9d442af4c013debb)
Esempio: Vend. Cr. Poich'io ebbi la parola da Pilato, io lo schiavellai della croce.


2) id: 273f32be590444c187520a17d03581a1)
Esempio: E Vend. Cr. appresso. Lo qual fu meco a schiavellar Cristo della Croce.
7) Dizion. 2° Ed. .
CALDAIA o CALDAIO,
Apri Voce completa

pag.139 [141]



1) id: 7a8af2415ec64ac2a27f2531abdcb38e)
Esempio: Vend. Cr. Poi puose la caldáia a fuoco, e misevi dentro lo figliuolo.


2) id: 55636d389bcd42cba465bb01aec223c1)
Esempio: Cr. 5. 48. 11. In caldaio pieno d'acqua, ec. appeso, e tanto bolla che, ec.
8) Dizion. 2° Ed. .
PAZIENTISSIMAMENTE
Apri Voce completa

pag.588



1) id: aae2c99bd8e343ae9f5ced118e552811)
Esempio: Vit. Crist. D. Ed egli ogni cosa sosteneva pazientissimamente.


2) id: 38eb98d8ac4c44e88e6478192f7e1d3b)
Esempio: S. Agost. C. D. Tutti li suoi impeti, ec. sosterebbono pazientissimamente.
9) Dizion. 2° Ed. .
CROCIFISSIONE
Apri Voce completa

pag.237



1) id: 9eb9a95e7ccf40f9a568b76e2a6b8943)
Esempio: Vit. Crist. D. Quella penosa mortale crocifissione di Cristo.


2) id: cb37e26fa2b04c43b815caa0df51ad5c)
Esempio: Medit. arb. cr. E poichè fu giunto al luogo del riposo, cioè della sua crocifissione, il quale fu riposo mortale.
10) Dizion. 2° Ed. .
AGRESTO.
Apri Voce completa

pag.33



1) id: 11ddd22c8545490fbdfaabf4b2c10667)
Esempio: Cr. 12. 8.
11) Dizion. 2° Ed. .
VENDETTA
Apri Voce completa

pag.915



2) id: 42828ff774c243a5bd44f04a8440e3c7)
Esempio: Amm. ant. Nobile maniera di vendetta è il perdonare, quando l'huomo ha poder di prender vendetta.


3) id: dc4471a0e2c949a1938177f47969096a)
Definiz: ¶ Diciamo in proverbio, Siedi, e gambetta, e vedrai tua vendetta, esortando altrui a lasciar la vendetta dell'offese a Domenedio.


4) id: add26e2711cd441dbea23729e97df1f2)
Esempio: Petr. Son. 229. Far potess'io vendetta di colei, che, ec.


5) id: 351118493fd14d1f896ed49c49340205)
Esempio: Boc. nov. 77. 41. Con tutto che questo, ch'io ti fo, non si possa propriamente vendetta chiamare, ma più tosto gastigamento, inquanto la vendetta dee trapassar l'offesa.


6) id: d79aedaeffef4a17ab9dd33af5903104)
Esempio: Dan. Inf. 7. Vuolsi così colà dove Michele Fe la vendetta del superbo strupo.


7) id: 80c0acfca9a74132b2c31bbd8d06d492)
Esempio: Seneca delle quattro forze delle virtudi. Nobilissima generazion di vendetta, si è a perdonare, quando l'huomo hae la potenza di vendicarsi.
12) Dizion. 2° Ed. .
FAMIGLIARITA, e FAMILIARITA
Apri Voce completa

pag.321



1) id: afa886c83f8a4cef879e5ac72bdb3cc2)
Esempio: Vit. Crist. Perocchè perviene l'anima in una famigliaritade, e confidenza.


2) id: e10386a4026c4363b0fee0e9df7beaf9)
Esempio: Fiam. lib. 1. 94. S'ingegnò d'avere la familiarità di chiunque m'era parente.


3) id: 8ab7df4afaf1428abfadc1d23c29d627)
Esempio: Dialog. S. Greg. M. Andò un di a lui, con grande famigliaritade.
13) Dizion. 2° Ed. .
VIVORE
Apri Voce completa

pag.934



1) id: 17a5d24aefc14edfaa023041033a8156)
Esempio: Vit. Crist. Iddio le diede vivóre in questo gran fatto.
14) Dizion. 2° Ed. .
PROFONDISSIMAMENTE
Apri Voce completa

pag.638



1) id: ec9b8ba5622b4527a0b57853690a8462)
Esempio: Vit. Crist. D. Non lasciò perciò, che profondissimamente non s'umiliasse.
15) Dizion. 2° Ed. .
URLO
Apri Voce completa

pag.944



1) id: 9e5a534ba262414b8deb964e782bb07f)
Esempio: Vendetta Crist. Pareva che le boci, e l'urla degli huomini, e delle femmine, n'andassero a Cielo.
16) Dizion. 2° Ed. .
ADDESTRATORE
Apri Voce completa

pag.16, in realt 15



1) id: b95c8599911a464ba7ec38aeec8a8f14)
Esempio: Vit. Arist. Crist. Questi sono li Baroni, Conti, donzelli, e addestratori.
17) Dizion. 2° Ed. .
CUCINA
Apri Voce completa

pag.238



1) id: 1d6ac263fc9f4f309a131c875a631a05)
Esempio: Vit. Crist. Li mandoe un poco di cucína, ch'ella avea apparecchiata.


2) id: 40c3d10ca2d9476ea0a38b8578919d47)
Esempio: Cr. 3. 13. 3. La grande, e nuova, e che sia di buona cucína, ec. E se la lente si mescoli tra la cenere, meglio si serba, che non gorgoglia, e diventa di buona cucína.


3) id: 46b7480c0ea74f119e39f2d13d725a58)
Esempio: Vit. S. Pad. Quello suo ministro, ciò udendo, per grandi nozze, cosse della cucína, e, quando fu cotta, mangiarono. Oggi in questo significato è rimasa ne' contadini, e vale minestra, brodo, o peverada. Lat. ius.
18) Dizion. 2° Ed. .
CURIOSITA
Apri Voce completa

pag.241



1) id: 7fd86432b1bb40158c6dcab7a2341c1f)
Esempio: Vit. Crist. Tolga via ogni superbia, e che divelga la curiosità.
19) Dizion. 2° Ed. .
INCROCICCHIATO
Apri Voce completa

pag.423



1) id: c76ea669b87c45b5b8604ea9bff39949)
Esempio: Vit. Crist. Con le braccia incrocicchiate, e col viso pieno di lagrime.
20) Dizion. 2° Ed. .
CASUCCIA
Apri Voce completa

pag.162



1) id: 1a3ca688e3904147a883ce054c49de83)
Esempio: Vit. Crist. D. Oh chente era quella casuccia, dove cotali persone sono.