Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 578 msec - Sono state trovate 16955 voci

La ricerca è stata rilevata in 57051 forme, per un totale di 39523 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
55724 1327 57051 forme
38769 754 39523 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 3° Ed. .
POETICA.
Apri Voce completa

pag.1226

2) Dizion. 3° Ed. .
PRECO
Apri Voce completa

pag.1246



1) id: 475f8905e03f4cd599bdcf36ef4646d1)
Definiz: Prego. Voce poetica.
3) Dizion. 3° Ed. .
NURO
Apri Voce completa

pag.1098



1) id: 5ecc1276d9f34984a9f90332c275e747)
Definiz: Nuora. Voce poetica.
4) Dizion. 3° Ed. .
VACILLITÀ, VACILLITADE, e VACILLITATE . VAGILLITÀ, VAGILLITADE, e VAGILLITATE.
Apri Voce completa

pag.1741



1) id: a48b662983934d6ab6a3efec1c2f5ee6)
Esempio: Com. Par. 12. Nota vacillitade, e incostanza sopra la fede.
5) Dizion. 3° Ed. .
DI RIMANDO
Apri Voce completa

pag.526



1) id: dc0bdb3636a14198b1eaa36ce627bf7f)
Esempio: Salv. Granch. La va di rimando.
6) Dizion. 3° Ed. .
POETRIA
Apri Voce completa

pag.1226



1) id: b33dd4693e274db7a900972eca21a415)
Definiz: V. A. Poetica, arte del poetare. L. poetica, poetices. Gr. ποιητική.


2) id: ad7591599b10488ab02d14ed7af97f04)
Esempio: E Com. Par. 1. Succederanno degli altri, che diverranno eccellenti in poetria.


3) id: 862324933fac462b9e761f8847e6acfc)
Esempio: Com. Inf. 4. Orazio fu poeta latino, e riprenditor de' vizzj: visse, e morì in Roma, nel tempo d'Ottaviano Imperadore: scrisse la poetria, e molte belle opere.


4) id: 9f77f1446d3943489018d99dadf4766f)
Esempio: Amm. Ant. 9. 4. 12. Orazio nella poetria: essendo tu fedele interpetratore, ec.
7) Dizion. 3° Ed. .
CARME
Apri Voce completa

pag.291



1) id: 596800314e0845878997ebd53ab3b147)
Definiz: Voce Poetica: Verso. Lat. carmen.
8) Dizion. 3° Ed. .
ANITRA
Apri Voce completa

pag.108



1) id: 90028ef501c245ca9c56b7b2949ed451)
Esempio: Salv. Granch. Trasse all'anitre sopra una ruota in Lamagna.
9) Dizion. 3° Ed. .
COPIOSITÀ, COPISITADE, e COPIOSITATE
Apri Voce completa

pag.407



1) id: db858a7d37454c4f9e67f261b6014276)
Esempio: Fr. Giord. Salv. Nella copiositade di tutti i beni.
10) Dizion. 3° Ed. .
RINFOCOLARE, e RINFUOCOLARE
Apri Voce completa

pag.1376



1) id: 326cebff36b3435d98f9c47e98e2231f)
Esempio: Salv. Spin. Digrumatola poi meglio, e rinfocolatami nella stizza.
11) Dizion. 3° Ed. .
VEGETATIVO
Apri Voce completa

pag.1755



1) id: d6d9442ffa2d4805a11fe19e2b205d35)
Esempio: Conviv. 76. La sensitiva sta sopra la vegetativa, e la 'ntellettiva sta sopra la sensitiva.


2) id: 4e061b59a0cb46e297c45e1162f08ce3)
Esempio: Com. Inf. 13. Quando huomo è nel mondo è animal razionale, e sensitivo, e vegetativo.


3) id: 8c958f72aeaa45ff97698f201aaa5fc3)
Esempio: E Capr. Bott. altrove. Questa è la potenza vegetativa, la quale voi avete a comune colle piante.


4) id: decad25fc8104e0cadf206f89f3f41c4)
Esempio: Red. Ins. 146. Oltre alla vita vegetativa godessero ancora la sensibile.


5) id: fd7a02f8f4e34c4bb695d7b5becfb451)
Esempio: Capr. Bott. Lasciando in se tutte l'altre mie potenze, cioè la vegetativa, perchè tu viva.
12) Dizion. 3° Ed. .
SARACINESCA, e SERACINESCA
Apri Voce completa

pag.1438



1) id: 08d8639dd6e345f3a53a4bbb29fc3394)
Esempio: Salv. Granch. La Clarice s'è chiusa con Fortunio disavvedutamente nella camera della saracinesca.


2) id: 9be70856ee4a4459a8a79cd625ff9d40)
Esempio: Lib. Son. Sì che levata la saracinesca Affogò.


3) id: 5761e4e4054a4a118bc493d759f2b981)
Esempio: E Segr. Fior. Art. Guer. altrove. Io ho vedute queste seracinesche, che voi dite fatte nella Magna di travate, in forma d'una graticola di ferro, e queste nostre son fatte di panconi tutte massicce.
13) Dizion. 3° Ed. .
AUGELLO
Apri Voce completa

pag.174



1) id: 92e23d4c7d6c40e9afa8ad4a20c39ed5)
Definiz: Uccello: voce poetica. Lat. avis, volucris.


2) id: 0e3bf2bce87e4bf79ad0a50096ebdd7f)
Esempio: Petrar. Canz. 39. 1. La onde il dì vien fuore, Vola un'augel, che sol senza consorte, ec.
14) Dizion. 3° Ed. .
POETERIA.
Apri Voce completa

pag.1226



1) id: 9e429b60298d45ac9647f53badc8c4e7)
Definiz: V. A. Composizion poetica. Latin. poema.
15) Dizion. 3° Ed. .
GUERRESCO
Apri Voce completa

pag.818



1) id: 1498d4d11e60438faf7303c2b75c1dc8)
Esempio: Com. Infer. 22. Riferendosi agli atti di sopra guerreschi.
16) Dizion. 3° Ed. .
COGNOSCITIVO
Apri Voce completa

pag.350



1) id: d8b8a7e6f17b4f49a30e9c1fc8200c64)
Esempio: Com. Par. 17. Noi vedemo diversitade nella virtù cognoscitiva.


2) id: 4a5c6f8d24ab404f8101d725065c3291)
Esempio: Cir. Gell. Tu hai a sapere, che nella parte nostra cognoscitiva, ec. sono due potenze.
17) Dizion. 3° Ed. .
UNO
Apri Voce completa

pag.1803



1) id: c737d2f477b34031ae20a053b3c0e29e)
Definiz: Accompagnanome. Vedi Salv. Avvert.


2) id: 4eee9d77de9648d6a5cfbf4376a5c467)
Definiz: §. E talora pure nella stessa qualità d'Accompagnanome: vale Un certo. Latin. quidam, quaedam.
18) Dizion. 3° Ed. .
SCORCIO.
Apri Voce completa

pag.1478



1) id: a73edf71597f4546be2ec4640b59c59f)
Esempio: Salv. Granch. La cosa è condotta allo scorcio.


2) id: 5ea54dab59cc43d0876a8c585b8a137e)
Definiz: §. Scorcio: Termine di prospettiva, il qual mostra la superficie esser renduta capace della terza dimensione, mediante essa prospettiva.
19) Dizion. 3° Ed. .
SOPRACCORRERE.
Apri Voce completa

pag.1557



1) id: da4a3d7e7fb6438e86d8b333dcd90783)
Definiz: Correr sopra.
20) Dizion. 3° Ed. .
SCORBIO.
Apri Voce completa

pag.1478



1) id: f12b27ec43e840fa8fcd621fb7f3a315)
Definiz: Macchia d'inchiostro caduto sopra la scrittura.