Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 360 msec - Sono state trovate 427 voci

La ricerca è stata rilevata in 1709 forme, per un totale di 946 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
1021 688 1709 forme
594 352 946 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 3° Ed. .
SCORRETTO.
Apri Voce completa

pag.1481



1) id: 5bc7e83c87fa4d89870f7be43b0c8de1)
Esempio: Segner. Penit. Istr. Non danno loro buon'esempio, ma più tosto cattivo, con parole scorrette, e con modi sconci.
2) Dizion. 3° Ed. .
SUGGERIRE.
Apri Voce completa

pag.1651



1) id: 02ab6e4d524b43a0a0c75d26df9da814)
Esempio: Segn. Conf. Istr. Prima di suggerirvi, come dobbiate maneggiare quest'arme.
3) Dizion. 3° Ed. .
SERIAMENTE.
Apri Voce completa

pag.1508



1) id: 1844be8abfa94debb7c97dbf0d22d3b0)
Esempio: Segn. Conf. Istr. Un nobile oltramontano dimandò seriamente ad un'huomo dotto, se, ec.
4) Dizion. 3° Ed. .
SANABILE
Apri Voce completa

pag.1433



1) id: 2a378f62ddb34fc9922f1f469c204636)
Esempio: Segn. Conf. Istr. Non vi sia piaga, che col balsamo della penitenza non sia sanabile.
5) Dizion. 3° Ed. .
SCOMUNICATO
Apri Voce completa

pag.1474



1) id: d87b2180f36649c28a2ee9ca8f6efe75)
Esempio: Segn. Conf. Istr. I rimedj son di due sorte, altri vagliono a punire queste lingue scomunicate.
6) Dizion. 3° Ed. .
RAGGIUOLO.
Apri Voce completa

pag.1312



1) id: e9a8e2426f48479d9f4faff0ca27e67a)
Esempio: Cavalc. Tratt. Penit. Queste tenebre, caccia il raggiuólo della verità.
7) Dizion. 3° Ed. .
SPEDIZIONE.
Apri Voce completa

pag.1580



1) id: b7402e3bbfd54d378b9697f954100d8b)
Esempio: Segn. Conf. Istr. Ponesse anche mente a tante gravi ommissioni di spedizion di ministri, di elezioni di Magistrati.
8) Dizion. 3° Ed. .
SPECULATIVAMENTE, e SPECOLATIVAMENTE
Apri Voce completa

pag.1580



1) id: 717ac433c3974f61a0729f7892045a0d)
Esempio: Conf. Istr. Così è speculativamente, e così dovrebbe essere ancora in pratica.
9) Dizion. 3° Ed. .
SANISSIMO
Apri Voce completa

pag.1435



1) id: ebf266ff89a9499fa543a7d8a9ec0329)
Esempio: Segn. Conf. Istr. Quando bene la febbre vi rimanesse nelle vene sì occulta, che il penitente vi riputasse sanissimo.
10) Dizion. 3° Ed. .
SCRUPOLO, e SCRUPULO
Apri Voce completa

pag.1483



1) id: 2202ebcf4ce04355b4be93b186b847db)
Esempio: Segn. Conf. Istr. Non è altro lo scrupolo, che una vana apprensione, e un'ansio timore, che sia peccato dove non è.
11) Dizion. 3° Ed. .
SCIALACQUATO
Apri Voce completa

pag.1464



1) id: 8e2440e8f27a412997bcb8410d094eb7)
Esempio: Segn. Conf. Istr. Come se il Signore nel suo giudizio avesse solo da chieder conto al servo negligente del talento scialacquato.
12) Dizion. 3° Ed. .
SUBORDINATO.
Apri Voce completa

pag.1644



1) id: 9ff0e1e898dd4cd3a51e42a4533ff305)
Esempio: Segn. Conf. Istr. Voi siete giudice è vero, ma giudice subordinato, e amministratore, non padrone della giustizia, di cui Dio solo è Signore.
13) Dizion. 3° Ed. .
SALMEGGIAMENTO
Apri Voce completa

pag.1429



1) id: 6c48d25c0790426389083b8fba981c27)
Esempio: Conf. Istr. Se la passasse in quel severo dugiuno pur ora detto, in silenzio, in salmeggiamento.


2) id: 16594cacb29d4d529f7f391116f4e77c)
Esempio: E Conf. Istr. appresso. Gran numero di penosi pellegrinaggi, e salmeggiamenti, stazioni, ec.
14) Dizion. 3° Ed. .
SPEDITEZZA.
Apri Voce completa

pag.1580



1) id: c6c04d9754f94acd8a7d1006e7ba7b6b)
Esempio: Conf. Istr. Poter così dare insieme sodisfazione, ec. a quel lettore, il quale ami la speditezza.
15) Dizion. 3° Ed. .
INSALVATICARE
Apri Voce completa

pag.897



1) id: 3972a07eff8f4c879792bb068bbaed99)
Esempio: Cavalc. Tratt. Penit. La possessione d'uno, per negligenza, insalvaticò, e diventò piena d'ortiche, e di spine.
16) Dizion. 3° Ed. .
IMPROSPERITO
Apri Voce completa

pag.846



1) id: 81904f43f3104e7797b31cd6c9420ab3)
Esempio: Caval. Tratt. Penit. Gli huomini allegri, e improsperiti, che son baldi, e pronti, son suggetti alla lussuria.
17) Dizion. 3° Ed. .
SLARGARE.
Apri Voce completa

pag.1534



1) id: 5e5305a7dcc9460db8a2f2fb783ccaa4)
Esempio: Segn. Conf. Istr. Se gli può agevolare di modo la legge, che egli s'innamori di soggettarsele, e può slargarseli tanto, che egli già quasi libero scuota il giogo.
18) Dizion. 3° Ed. .
INTERROGAZIONE
Apri Voce completa

pag.908



1) id: eb3a8a89a9ef4874800031a73cbaba40)
Esempio: Conf. Istr. Qui le interrogazioni, che chiamansi suggestive, quando sien fatte con giudizio, e con garbo, non si disdicono.
19) Dizion. 3° Ed. .
EFFEMINAMENTO
Apri Voce completa

pag.591



1) id: 0946ef48d6414e0c84ea4fafe3bb8c14)
Esempio: Segn. Pred. 489. Danze lascivie, effeminamenti, ec.
20) Dizion. 3° Ed. .
NOVERO
Apri Voce completa

pag.1094



1) id: 53ba34b2f5484899a3d349f0f6a610ae)
Esempio: Demetr. Segn. Riducendo i membri a minor novero.