Lessicografia della Crusca in rete

1) Dizion. 3° Ed. .
ACCHETATO
Apri Voce completa

pag.17


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 2 ° Ed.
Dizion. 3 ° Ed.
Dizion. 1 ° Ed.
Dizion. 4 ° Ed.
Dizion. 5 ° Ed.
ACCHETATO.
Definiz: Add. da Acchetare. Lat. sedatus, quietus.
Esempio: Boc. Nov. 17. 9. Venuto il giorno, e alquanto la tempesta acchetata.
Esempio: Vit. S. Gio. Bat. La corte è tutta acchetata.