Lessicografia della Crusca in rete

1) Dizion. 4° Ed. .
CUNZIERA
Apri Voce completa

pag.880


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 3 ° Ed.
Dizion. 4 ° Ed.
Dizion. 5 ° Ed.
CUNZIERA.
Definiz: Vaso, in cui s'accomoda la cunzia per far odore.
Esempio: Red. Ditir. 27. Fa soavi profumiere, E ricchissime cunziere.
Esempio: E Red. annot. 134. Cunziera è nome d'ogni vaso, ove si tenga la cunzia preparata con odore, per uso di profumar l'aria delle stanze.