Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 468 msec - Sono state trovate 13596 voci

La ricerca è stata rilevata in 52173 forme, per un totale di 38555 occorrenze

1° Edizione
Diz Giu. totali
52103 70 52173 forme
38507 48 38555 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 1° Ed. .
MAGICALE
Apri Voce completa

pag.499



1) id: a4e8c04e4e894eaf895910c876b8d79f)
Esempio: Fior. Ital. D. E questo intendimento è magicale.
2) Dizion. 1° Ed. .
TIMOLOGIA
Apri Voce completa

pag.886



1) id: 2d5e90d8af6442d59ae2acfbe46424cb)
Esempio: Fior. d'Ital. D. Isidoro nell'ottavo libro della timología.
3) Dizion. 1° Ed. .
GAGLIARDAMENTE
Apri Voce completa

pag.375



1) id: eff53334cc0343a8b99c07e7e6666f38)
Esempio: Fior. di Ital. D. Morto in battaglia combattendo gagliardamente.
4) Dizion. 1° Ed. .
CONTEMPORANEO
Apri Voce completa

pag.217



1) id: 06bcdc9040a644bfa6cf32a1070c0a23)
Esempio: Fior. d'Ital. D. Iobbo, ec. fu contemporaneo di Moisè.
5) Dizion. 1° Ed. .
DISFRODARE
Apri Voce completa

pag.283



1) id: 0f459848399a4de890635ed3fd359de3)
Esempio: Fior. d'Ital. D. Fue disfrodata la 'ntenzion di Saturno.
6) Dizion. 1° Ed. .
FAVOLEGGEVOLMENTE
Apri Voce completa

pag.336



1) id: 6df890cd003940e5b1c6d4f609cdac7f)
Esempio: Fior. d'Ital. D. La quale favoleggevolmente si dice, che era d' oro.
7) Dizion. 1° Ed. .
PATERNALE
Apri Voce completa

pag.600



1) id: fa587047ab5f41e4b24f169b6d61dde6)
Esempio: Fior. Ital. D. Tanto lo strinse la pieta paternale.
8) Dizion. 1° Ed. .
TOLLERANZA
Apri Voce completa

pag.889



1) id: 7d9eb0313f024186a8113f66bd664831)
Esempio: Fior. Ital. D. Con la virtù della tolleranza la vincea.
9) Dizion. 1° Ed. .
DECANO
Apri Voce completa

pag.251



1) id: 128a2f2f37404a608801e33c74bad40f)
Esempio: Fior. d'Ital. D. Che sotto ciascuno decano ne sieno dieci:


2) id: bed076ccff1a4e2abc0dc8ca6f021793)
Definiz: Oggi titolo di degnità ecclesiastica, e le dicono in latino Decanus.
10) Dizion. 1° Ed. .
D
Apri Voce completa

pag.246



2) id: 8bd28260504e462494521d210b87075d)
Definiz: Lettera, che ha gran parentela con la T, e perciò molte voci latine, nel farsi nostrali, hanno mutato il T in D. come più dolce di suono, Latro ladro, Potestas Podestà, Litus Lido. Acconsente dopo di se solamente la R, oltre alle vocali, tanto in principio, quanto in mezzo della dizione, e nella stessa sillaba, con perdere alquanto di suono, come DRAGO, SALAMANDRA. Riceve avanti di se, nel mezzo della parola, ma in diversa sillaba, La L, N, R, S, come GELDRA, BANDO, VERDE, DISDICEVOLE. Ma la S si trova di rado in mezzo di parola, e quasi sempre ne' verbi composti dalla preposizione DIS, come DISDIRE. Nel principio si trova più spesso, come SDEGNO, SDENTATO, e deesi sempre profferire la S, avanti, nel secondo suono, e più rimesso, come nella voce accusa, conforme al detto nella lettera S. Raddoppiasi nel mezzo, quando egli occorre, come FREDDO, addurre.
11) Dizion. 1° Ed. .
FINITA
Apri Voce completa

pag.349



1) id: c69e8b0cc8964765b686f25e32883171)
Esempio: Fior. d'Ital. D. E in questo fu la finita di Turno.
12) Dizion. 1° Ed. .
PORTATILE
Apri Voce completa

pag.639



1) id: e82f0c18f1424d1d93519e67bcf90e09)
Esempio: Fior. d'Ital. D. Farai uno tabernacolo portatile, a modo di padiglione.
13) Dizion. 1° Ed. .
CALOGNARE
Apri Voce completa

pag.143



1) id: 46edbdbafb744da6a67928feebcd3223)
Esempio: Fior. Ital. Ancora calognavano Moisè.
14) Dizion. 1° Ed. .
ATTRABACCATO
Apri Voce completa

pag.93



1) id: ff9a2c1fa6404b14a9003bb66ebe9119)
Esempio: Fior. d'Italia D. Veduti li figliuoli di Israelle così appadiglionati, e attrabaccati.
15) Dizion. 1° Ed. .
ACCANEGGIARE
Apri Voce completa

pag.9



1) id: 6abab9ae0fe54686ab82709245277627)
Esempio: Fior. d'Ital. D. lo porco ferito accaneggiato, ferì molti di questi giovani.
16) Dizion. 1° Ed. .
STROFINARE.
Apri Voce completa

pag.858



1) id: 392d76e4bcd9462fbc8ddb10205f7b07)
Esempio: Fior. d'Ital. D. Ma, strignendosi al muro, strofinò il piede alle pietre.


2) id: c35d34b16f8946468e115587e66bf2b6)
Esempio: Mor. S. Greg. La mente sua è strofinata da aspri stimoli di riprensioni.
17) Dizion. 1° Ed. .
TIRATA.
Apri Voce completa

pag.888



1) id: 91b2b0f37e3b48f8b96f9955546217ae)
Esempio: Fior. d'Ital. D. Le falci fanno peggio da tirata, che la percossa.


2) id: 21f9a14a79c74f918f83208b1cd4d73a)
Definiz: L'usiamo anche per lunghezza di strada, da tirare per camminar via.
18) Dizion. 1° Ed. .
DIBARBICARE
Apri Voce completa

pag.259



1) id: 1347ecd374a74683bee147ac728fdd24)
Esempio: Fior. d'Ital. D. Questo popolo ci dibarbicherà, come il bue dibarbica l'erba.
19) Dizion. 1° Ed. .
FUGGIASCO
Apri Voce completa

pag.369



1) id: d1210e446e724ef68a99225df06ce209)
Esempio: Fior. d'Ital. D. Con questa manderò oggi allo inferno Enea fuggiasco d'Asia.


2) id: 9d3116ae0bf8421995e59f952f636cc1)
Definiz: Star fuggiasco, di chi, per qualche timore non s'appalesa, che anche diciamo Stare sfuggiasco
20) Dizion. 1° Ed. .
OCCULTAMENTO
Apri Voce completa

pag.565



1) id: ff568c3721f74019933a679f36e51f56)
Esempio: Fior. d'Ital. D. Per lo quale occultamento fu disfrodata la 'ntenzione di Saturno.