Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 335 msec - Sono state trovate 402 voci

La ricerca è stata rilevata in 958 forme, per un totale di 496 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
836 122 958 forme
434 62 496 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
240) Dizion. 3° Ed. .
FREGO
Apri Voce completa

pag.724



1) id: b135ba84728743c990347b213cb26dc5)
Esempio: Salv. Spin. Di fare un frego tale al fratello, e a tutto quel parentado.
241) Dizion. 3° Ed. .
INTRAFINEFATTA
Apri Voce completa

pag.911



1) id: 01a69d87b0944bbc81d1bd85bec0b354)
Esempio: Salv. Granc. Att. 4. Sc. 1. Che m'ha vituperato in eterno, E rovinato intrafinefatta.
242) Dizion. 3° Ed. .
CITTÀ, CITTADE, e CITTATE.
Apri Voce completa

pag.341



1) id: da5a27866de24106bffdab165b869510)
Esempio: Fr. Giord. Salv. Non volle nascere in una Città grande, ma in una cittadella.
243) Dizion. 3° Ed. .
CITTADELLA
Apri Voce completa

pag.341



1) id: dbc9eb33b62941d09b730730aa994cfd)
Esempio: Fr. Giord. Salv. Non volle nascere in una Città grande, ma in una cittadella.
244) Dizion. 3° Ed. .
TAGLIA.
Apri Voce completa

pag.1662



1) id: 235a00ed792742fbb2f143b1b2a4f54d)
Esempio: Salv. Granch. 4. 1. Fui bandito di questa Terra, e perseguitato con grossissime taglie.
245) Dizion. 3° Ed. .
SPEDITIVO.
Apri Voce completa

pag.1580



1) id: 3957f1fb604a403ca5857ee6ece681b5)
Esempio: Salv. Spin. 1. 4. Padrone, le cose nostre hanno bisogno di partiti più speditivi.
246) Dizion. 3° Ed. .
MANO
Apri Voce completa

pag.999



1) id: 2f32e65ddf9d46cf8f1aeb1b4080ca84)
ERROR CONTESTO NOT FOUND for id: 2f32e65ddf9d46cf8f1aeb1b4080ca84
247) Dizion. 3° Ed. .
MARCHIANA
Apri Voce completa

pag.1004



1) id: 9bbcb05706d740a894d158d2235a6352)
Esempio: Salv. Granc. 1. 1. Tu mi fai ridere Oh questa sì, che sarebbe marchiana.
248) Dizion. 3° Ed. .
PERPETUANZA
Apri Voce completa

pag.1192



1) id: a89912cf0bf44f95925e988eeb515c5c)
Esempio: Salv. Granch. 3. 2. Colla sua perpetuanza, venga a perpetuare perpetuamente il mio bene.
249) Dizion. 3° Ed. .
STRAVAGANTE
Apri Voce completa

pag.1633



1) id: ea27acb9812441d697cd2bbaf2e89295)
Esempio: Salv. Granch. 4. 1. Odi cosa aromatica, e sofistico, E stravagante castelluccio in aria.
250) Dizion. 3° Ed. .
STRAVERO.
Apri Voce completa

pag.1633



1) id: cab6a687a12245879a40ff846a96b644)
Esempio: Salv. Spin. Ed è possibile che sia vero questo che tu mi dì? Stravero.
251) Dizion. 3° Ed. .
BUONO
Apri Voce completa

pag.249



1) id: 9cf888f249d44d7f92aa55081658769d)
Esempio: Granch. Salv. Io andrò bene a questo Vanni, e sforzerommi colle buone di fare, ec.
252) Dizion. 3° Ed. .
FACIMOLO
Apri Voce completa

pag.624



1) id: 8042e34429c14f4f99eb18f55e6f30b0)
Esempio: Fr. Giord. Salv. Quegli, che quel corpo santissimo usa a facimoli, o ad altre malíe.
253) Dizion. 3° Ed. .
LUMACONE.
Apri Voce completa

pag.971



1) id: ade7d068e295497482c236ac326dba29)
Esempio: Salv. Granch. 5. 3. Parti, che E' si sia appiccato il lumacone (qui è metaf.)
254) Dizion. 3° Ed. .
COLPIRE
Apri Voce completa

pag.356



1) id: 572c0a0f36874bebbb0a23c3400fc20f)
Esempio: Fra. Giord. Salv. La quistione fue la spada, con che i Farisei il crederono colpire.
255) Dizion. 3° Ed. .
CRINUTO
Apri Voce completa

pag.437



1) id: 4b1a741493e941bc84957bee46609417)
Esempio: Fr. Giord. Salv. E sono di quelle, che hanno molti razzuoli d'intorno, che paiono crinute.
256) Dizion. 3° Ed. .
CROCICCHIO
Apri Voce completa

pag.439



1) id: cbd6029b69ff494bab8bf4b151534bce)
Esempio: Fr. Giord. Salv. Non si truova Cristo alle piazze, o a' crocicchj, o ne' mercati.
257) Dizion. 3° Ed. .
COPIARE
Apri Voce completa

pag.407



1) id: 9f145323219d43f69986b1de9d2faa91)
Esempio: Salv. Spin. 1. 3. Io pensava, che l'avessi a copiare, tanto hai penato a venire.
258) Dizion. 3° Ed. .
BISSO
Apri Voce completa

pag.226



1) id: 2fa83d85020440e096f5a7c37a0db50d)
Esempio: Fr. Giord. Salv. Imperocchè di quel lino si fa il bisso, ch'è panno lino nobilissimo.
259) Dizion. 3° Ed. .
DIGRUMATO
Apri Voce completa

pag.509



1) id: 0e62f699a7194cb893895c2c60374fa6)
Esempio: Salv. Spin. Sono stata di codesto animo, ec. ma digrumatala poi meglio, ec. (qui considerata)