Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 613 msec - Sono state trovate 22715 voci

La ricerca è stata rilevata in 95702 forme, per un totale di 71782 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
92324 3378 95702 forme
69609 2173 71782 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
20) Dizion. 3° Ed. .
TRAFURELLO, e TRAFORELLO
Apri Voce completa

pag.1711



1) id: d154e4808a80456b9f2a9030f64b2bad)
Esempio: Fir. Trin. Ecco qua quest'altro traforello.
21) Dizion. 3° Ed. .
SDOTTORARE
Apri Voce completa

pag.1486



1) id: 5c67458705894e768eb1613b43cf8407)
Esempio: Fir. Trin. Meriteresti di essere sdottorato.


2) id: 5b9f4d07d6164a488b9ec3b1d763e587)
Esempio: E Fir. Trin. altrove. Io non vo già cotesta nespola dietro, ec. d'essere sdottorato.
22) Dizion. 3° Ed. .
MADRIALETTO
Apri Voce completa

pag.979



1) id: 38ea0f7a7985473998246a5dbc0018aa)
Esempio: Fir. Rim. Altro bisogna, ch'un madrialetto.
23) Dizion. 3° Ed. .
RIBALDONE.
Apri Voce completa

pag.1346



1) id: 43fe86920b3646c99c87f72f6c5abb9a)
Esempio: Fir. Lucid. Quel ribaldone dello Sparecchia.


2) id: 87f9c99ec251404aaeb9314997729f78)
Esempio: Fir. As. 303. E' non ha parlato male il ribaldone.
24) Dizion. 3° Ed. .
PROVERBIO
Apri Voce completa

pag.1274



1) id: 36cd5e4ac6784911be7650abc838429c)
Esempio: Fir. Lucid. Tutti i proverbj son'approvati.
25) Dizion. 3° Ed. .
CACASANGUE
Apri Voce completa

pag.253



1) id: f9ee856621d743248c4072032e0e4ad7)
Esempio: Fir. Luc. Cacasangue to su quest'altra.
26) Dizion. 3° Ed. .
INCROSTATO
Apri Voce completa

pag.862



1) id: aaf64dc6774e45dca16e544c9f86d57b)
Esempio: Fir. Asin. Erano incrostati di farina.
27) Dizion. 3° Ed. .
BARCOLLONE
Apri Voce completa

pag.201



1) id: 9a46bf56a8cb48fe8fc813fdc751e53b)
Esempio: Fir. Asin. Andando zoppo, e barcollóne.
28) Dizion. 3° Ed. .
PERPETUAMENTE.
Apri Voce completa

pag.1192



1) id: 9276f1e41d9d4cb9b4f94cc4cb6fbebe)
Esempio: Fir. Asin. 298. Fu perpetuamente sbandeggiata.
29) Dizion. 3° Ed. .
NIMICISSIMO.
Apri Voce completa

pag.1087



1) id: 5e2ff319dea84637975a5bbe6039aef1)
Esempio: Fir. As. 144. Uno, che è nimicissimo della luce.


2) id: de697644bb284816a90c32eff42875fb)
Esempio: Serd. St. 4. I quali, oltre alla causa della religione, erano nimicissimi a' Portughesi.
30) Dizion. 3° Ed. .
PITTORE
Apri Voce completa

pag.1218



1) id: 622d9882bd3f41f197d9085c52f8e564)
Esempio: Petr. Cap. 10. Primo pittor delle memorie antiche.
31) Dizion. 3° Ed. .
AMARISSIMO.
Apri Voce completa

pag.78



1) id: fa2dac74884d4a7f8ce3489501a5a78a)
Esempio: Petr. Cap. 13. Nel cuor pien d'amarissima dolcezza.
32) Dizion. 3° Ed. .
LITIGIOSO
Apri Voce completa

pag.963



1) id: ed49d6a96ee14c5596b66d5fabcd4570)
Esempio: Albert. cap. 14. Terribile è nella sua Cittade l'huomo litigioso.


2) id: 52164d95613c4628bcf8483cb2c3563c)
Esempio: Fir. Luc. Egli è meglio, ec. che avere in casa una femmina litigiosa, e perversa, come se tu.
33) Dizion. 3° Ed. .
SMINUIMENTO
Apri Voce completa

pag.1534



1) id: 0ea911aa95c440458b943fe01cb55d26)
Esempio: Fir. Asin. Annoverando il pregio della sua non industria, ma del suo sminuimento.
34) Dizion. 3° Ed. .
NOVELLETTA
Apri Voce completa

pag.1094



1) id: 04d9efa8d73f4ec0a9815388959474be)
Esempio: Fir. Disc. Anim. 10. Con alcune facete novellette.


2) id: f08970cae8f54278b647aa36a0ceb028)
Esempio: E Fir. Disc. Anim. n. 8. Dice loro certe novellette corte corte.
35) Dizion. 3° Ed. .
MANACCIA
Apri Voce completa

pag.992



1) id: 86cf5bdb8985411ea18a53d22922a242)
Esempio: Fir. Asin. 238. Accostandomisi uno, con certe manacce.
36) Dizion. 3° Ed. .
AGGUARDAMENTO.
Apri Voce completa

pag.50



1) id: 5608f35e0a504ca78ab4939b3ec076dd)
Esempio: Albert. cap. 44. La ragione è uno agguardamento della mente.
37) Dizion. 3° Ed. .
ASPETTAMENTO
Apri Voce completa

pag.151



1) id: 09ad7fadb5c042febc9686f2b3d2ce8e)
Esempio: Albert. cap. 5. La speranza è certo aspettamento della beatitudine.


2) id: 0fae07b85447423c8c0907c43990c506)
Esempio: Omel. Orig. Sarestiti rallegrata nell'aspettamento della sua immortal vita.


3) id: 03b1bba8defc4d838f855e784f512e9c)
Esempio: Coll. S. Pad. Stavamo sospesi per l'aspettamento della ripromessa disputazione.
38) Dizion. 3° Ed. .
COLTELLA
Apri Voce completa

pag.357



1) id: 7f89fb64dbfd45e2baaa5cd1ef04b8bc)
Esempio: Fir. As. 282. Lo voleva tagliare a pezzi con una sua coltella.
39) Dizion. 3° Ed. .
LUSTRANTE.
Apri Voce completa

pag.975



1) id: 2ff5eaac2b7a4e66aa66d4add4540c3f)
Esempio: Fir. As. 146. Il lume della lucerna, divenne più lustrante.


2) id: 751fe2b7fbf0434681b7f7e78ec5223b)
Esempio: E Dial. Bell. Don. 411. Le guance bramano una bianchezza più rimessa, che quella della fronte [cioè un poco men lustrante]