Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 344 msec - Sono state trovate 2235 voci

La ricerca è stata rilevata in 5773 forme, per un totale di 3315 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
5125 648 5773 forme
2890 425 3315 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
100) Dizion. 3° Ed. .
SFIORARE
Apri Voce completa

pag.1511



1) id: 1098e31eefb6440d81b6aa94b46c0c76)
Esempio: Lod. Mart. Rim. Con quelle offese, Che i monti avvampa, e le campagne sfiora.
101) Dizion. 3° Ed. .
RIDUCERE, e RIDURRE
Apri Voce completa

pag.1361



1) id: ffc917eadeb248449cbbae866b7d4a39)
Esempio: Lod. Mart. Rim. L'alma dopo un lungo errore, Pur si radduca, sconsolata in Cielo.
102) Dizion. 3° Ed. .
BURBERO
Apri Voce completa

pag.249



1) id: 09b8e92d03e44dc499a3dbb6379b7c65)
Esempio: Fir. Rim. Burl. E con quel guardo burbero le avviene, Ch'ognun la mira.
103) Dizion. 3° Ed. .
APPAMONDO
Apri Voce completa

pag.117



1) id: 37037f3eede1414ca5cb3af81e020657)
Esempio: Matt. Franz. Rim. Burl. Fa tambúri, fa palle d'appomondi, Fa dardi da lanciáre.
104) Dizion. 3° Ed. .
ACCERCHIARE
Apri Voce completa

pag.16



1) id: ba33417d9e2e44cfb8dc91b1bedfb8d8)
Esempio: Franch. Sacch. rim. burl. Poichè pazzía con sì nuova maniera T'accerchia il capo.
105) Dizion. 3° Ed. .
CHINEA.
Apri Voce completa

pag.328



1) id: 8706c43a8e694a8b8585d0acddd8db3e)
Esempio: Rim. Burl. F. R. La gran chinea di Balaam Profeta (qui per ischerzo)
106) Dizion. 3° Ed. .
BILICARE.
Apri Voce completa

pag.224



1) id: c3c767594437487587035bb92fce5ec8)
Esempio: Matt. Franz. Rim. Burl. Ma chi truovasse via di bilicarlo Sarebbe un schifanóia.
107) Dizion. 3° Ed. .
INCHIOSTRARE
Apri Voce completa

pag.857



1) id: 23bce39989314d67a6f2babf54cca39f)
Esempio: Matt. Franz. Rim. Burl. E 'l parlar s'amplia, e 'l scriver più s'inchiostra.


2) id: a4b8324d202e4c8585a1b8d3e571a275)
Esempio: E Matt. Franz. Rim. Burl. appresso. Con essi tratteggiando, il foglio inchiostra.
108) Dizion. 3° Ed. .
DIETA
Apri Voce completa

pag.502



1) id: 627f56d61118465da452f48af54465f7)
Esempio: Fir. Rim. Burl. I Principi Tedeschi, Che fra lor fan dieta così spesso.
109) Dizion. 3° Ed. .
CAPPERUCCIO
Apri Voce completa

pag.285



1) id: faed390a400c4c20bb5fd46e1a6f8971)
Esempio: Fir. Rim. Burl. Fa capperucci di cento ragioni A questi saltambarchi da villani.
110) Dizion. 3° Ed. .
CAROTARE
Apri Voce completa

pag.293



1) id: 2d1851e2ff2a42c49f1bb3f75aeaee30)
Esempio: Matt. Franz. Rim. Burl. Da questi si deriva il carotáre; Cioè piantar caróte.
111) Dizion. 3° Ed. .
BELLO
Apri Voce completa

pag.211



1) id: d4a33368ddb941309a7f1751fa081c49)
Esempio: Cas. Rim. Burl. Quando alcun punto v'attizza, Voi v'adirate, come un bel soldato.
112) Dizion. 3° Ed. .
BERICUOCOLO
Apri Voce completa

pag.217



1) id: cd17ad302a034383a1ada13a43231256)
Esempio: Matt. Franz. Rim. Burl. Siena ha nome Di bericuocol forte, e dolce torta.
113) Dizion. 3° Ed. .
TENTENNARE.
Apri Voce completa

pag.1685



1) id: f671a0b2b030480091fdbdab35759854)
Esempio: Firenz. Rim. Burl. Pel vostro tentennar, per vostro amore, Il tempo si divide.
114) Dizion. 3° Ed. .
AMMAZZOLARE.
Apri Voce completa

pag.83



1) id: d194b1001c2e4f318bdf510b027e5923)
Esempio: Matt. Franz. rim. burl. Va attaccando, ec. pere, Prosciutti, e li finocchj ammazzolando.
115) Dizion. 3° Ed. .
RELIQUIERE.
Apri Voce completa

pag.1335



1) id: 3e5d973c1b0e4b1887ae236839a346e7)
Esempio: Matt. Franz. Rim. Burl. Sì coperti, Ch'io dissi: quello è certo un reliquiere.
116) Dizion. 3° Ed. .
SPENZOLONE, e SPENZOLONI
Apri Voce completa

pag.1583



1) id: eed2c882cb0c4cf9accf34c01b5752c6)
Esempio: Matt. Franz. Rim. Bur. Colle man verbigrazia spenzolone.


2) id: 4064e52861174e2390d2227dba5fae7d)
Esempio: E Matt. Franz. Rim. Bur. altrove. In cima d'una canna spenzolone.
117) Dizion. 3° Ed. .
PESOLO
Apri Voce completa

pag.1195



1) id: bd058b4db3574ec98ed6f448bcef9d1c)
Esempio: Firenz. Rim. Bur. Un battaglio per aria ciondoloni.
118) Dizion. 3° Ed. .
SBISACCIARE
Apri Voce completa

pag.1445



1) id: 7bb0707359d949009dbaa8c0807a509e)
Esempio: Matt. Franz. Rim. Bur. Imbisacciare, e sbisacciare spesso.
119) Dizion. 3° Ed. .
PULITAMENTE.
Apri Voce completa

pag.1279



1) id: c820bc1f8a974d6abd6b25d03cfa3a46)
Esempio: Cas. Rim. Bur. Così il mestier pulitamente fassi.