Lessicografia della Crusca in rete

1) Dizion. 4° Ed. .
CRISTALLINO
Apri Voce completa

pag.865


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 3 ° Ed.
Dizion. 2 ° Ed.
Dizion. 1 ° Ed.
Dizion. 4 ° Ed.
Dizion. 5 ° Ed.
Dizion. 5 ° Ed.
CRISTALLINO.
Definiz: Add. Di cristallo, Simile a cristallo. Lat. crystallinus. Gr. κρυστάλλινος.
Esempio: Petr. canz. 44. 2. Dinanzi una colonna Cristallina.
Esempio: Libr. Am. E in mano teneva una verga cristallina.
Esempio: Tes. Br. 2. 38. Sappiate, che sopra il firmamento è un cielo molto bello, e chiaro, e lucente, ed ha colore come di cristallo, e perciò è egli appellato il ciel cristallino.
Esempio: Bern. Orl. 1. 27. 47. Ogni stella del cielo era partita, Fuor che quella, che 'l sol si manda avante, E la rugiada per l'erba fiorita Cristallina bagnava altrui le piante.
Esempio: Cur. Occh. P. S. Gli tre umori dell'occhio sono questi, cioè cristallino, vitreo ec.