Lessicografia della Crusca in rete

1) Dizion. 1° Ed. .
INTERPRETATORE
Apri Voce completa

pag.458


Vedi le altre Edizioni del Vocabolario
Dizion. 4 ° Ed.
Dizion. 1 ° Ed.
INTERPRETATORE.
Definiz: Che interpetra, espositore. Lat. interpres, expositor.
Esempio: Paol. Oros. Fue sagacissimo, e de' sogni il primo interpetratore.
Esempio: Liv. dec. 3. Gl'interpetratori della legge dicevano, che, ec.
Esempio: Amm. ant. Essendo tu fedele interpetratore, non ti curar, d'esporre parola, per parola.
Esempio: Passav. 369. Quale astrologo, o qual filosofo, o interpetratore, udendo cotal sogno, potrebbe, o saprebbe intenderlo, o interpetrarlo?