Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 613 msec - Sono state trovate 26219 voci

La ricerca è stata rilevata in 107188 forme, per un totale di 79834 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
103912 3276 107188 forme
77693 2141 79834 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
40) Dizion. 4° Ed. .
SODDISFACENTE
Apri Voce completa

pag.557



1) id: dbd798338b824c7eb49ff6ae33934030)
Esempio: But. Conveniente vendetta, e soddisfacente all'ira.
41) Dizion. 4° Ed. .
FREQUENTEMENTE
Apri Voce completa

pag.528



1) id: 3d907742bcd94f94b1ded5cc0bed9e1a)
Esempio: But. Nel girare intorno più frequentemente.
42) Dizion. 4° Ed. .
INESTRIGABILE, e INESTRICABILE
Apri Voce completa

pag.807



1) id: 0ffbf21accf2413489c3749b6df4774f)
Esempio: But. Dentro a un dubbio inestrigabile.


2) id: d4ccd9899cf04022bd3551ebfa57e5d9)
Esempio: Boez. Varch. 1. 4. Essendosi al tempo d'una grandissima fame, e carestía posto un dazio gravissimo, e inestricabile a tutta la campagna ec. io solamente per lo bene pubblico ne presi la difesa..
43) Dizion. 4° Ed. .
FITTIVAMENTE.
Apri Voce completa

pag.475



1) id: 54132db029ec4226a3369841a5130183)
Esempio: But. L'autore parla fittivamente come poeta.


2) id: 5efdcfcd5cf84393a896db2ea7a7c443)
Esempio: E But. altrove: Di quelli ec. parla poeticamente, e fittivamente.
44) Dizion. 4° Ed. .
SCIENTIFICAMENTE
Apri Voce completa

pag.393



1) id: b915805442fc42dda36e3334d3720a05)
Esempio: But. Di colui, che argomenta scientificamente.
45) Dizion. 4° Ed. .
STRUPO, e STUPRO.
Apri Voce completa

pag.784



1) id: 864384c9d9374fdd8318345b2c3ca15c)
Esempio: But. Stupro è corrompimento di verginità.


2) id: da29234f548e43e6aa7ca2349014402a)
Esempio: Dant. Inf. 7. Dove Michele Fe la vendetta del superbo strupo.


3) id: f7310e0bb9bb4cd8a05df5fae844a56f)
Esempio: Com. Purg. 25. La seconda si è strupo, che è inlicito disverginamento.


4) id: 06d4744840a5431d837cb675de11ffd1)
Esempio: E Maestruz. 2. 31. 1. Istrupo è propriamente, quando si toglie il fiore della verginità alla vergine, o al vergine.


5) id: 5858394cec1049e38a55ee4496234fb1)
Esempio: Maestruz. 1. 89. La terza è la paura dello strupo, la quarta è la paura della servitudine.


6) id: 95f063854e1a4697a495568b955d86ae)
Esempio: Tass. Am. 3. 1. E 'l suo bel cinto, Che del sen virginal fu pria custode, Di quello stupro era ministro.
46) Dizion. 4° Ed. .
SORRIDENTE
Apri Voce completa

pag.609



1) id: e319e0915d2f417fb5b299a7e24bf573)
Esempio: But. Rivoltosi innanzi a Beatrice sorridente.
47) Dizion. 4° Ed. .
COROLLARIO
Apri Voce completa

pag.822



1) id: a9e3459bbc474bcd89ff417498f8b443)
Esempio: But. Pone quì una conclusione corollaria.
48) Dizion. 4° Ed. .
SIMULAMENTO
Apri Voce completa

pag.533



1) id: 1c44849db4a243bcb2108fa38f67612d)
Esempio: But. È astuzia simulamento di prudenza.
49) Dizion. 4° Ed. .
APPROVAZIONE
Apri Voce completa

pag.240



1) id: 20e60f6226c94026b6a91dcd35c527ec)
Esempio: But. Di seconda loda, e approvazione.


2) id: e25c64b0374848bba5e0a3323aacd7be)
Esempio: Tac. Dav. ann. 1. 26. Nè si lasciò, come 'l Senato volea, giurare l'approvazione de' fatti.
50) Dizion. 4° Ed. .
CREATURA
Apri Voce completa

pag.855



1) id: ab0769914ec24028bef514b6ebb29503)
Esempio: But. Ogni cosa creata è creatura.


2) id: 8842a92613c04205935476d77815bbd4)
Esempio: Dant. Inf. 7. E quegli a me: o creature sciocche, Quanta ignoranza è quella, che v'offende!


3) id: 2581c8c9550e4e839c6c366074410264)
Esempio: Bern. Orl. 2. 1. 13. Ch'ivi il velen le budella gli rose, Il qual gli dette una sua creatura.


4) id: af32b256418b4723a33dcc12a68fae35)
Esempio: Tes. Br. 1. 10. Il tempo fue cominciato per le creature, e non le creature per lo tempo.


5) id: 75e90ac175834d3d8980ca53b4f08247)
Esempio: E Bocc. nov. 94. 4. Le sue più congiunte parenti dicevan, se avere avuto da lei, non essere ancora di tanto tempo gravida, che perfetta potesse esser la creatura.
51) Dizion. 4° Ed. .
COMPASSIONE
Apri Voce completa

pag.724



1) id: e70973a5b75540e5b49d0aed4baa3264)
Esempio: But. Compassione è dolore dell'altrui pena.


2) id: 68213431d42f47bb85f4c3f99f7b066e)
Esempio: E But. appresso: Compassione è dolore del mal del prossimo, e congratulazione è allegrezza del ben del prossimo.


3) id: e3d76b09242a48c789c4b6532d72d41a)
Esempio: Bocc. pr. 1. Umana cosa è aver compassione degli afflitti.


4) id: 5a4dfa1e6c11417b92845d9abb69f28d)
Esempio: Dant. Purg. 13. Non credo, che per terra vada ancoi Uomo sì duro, che non fosse punto Per compassion di quel, ch'i' vidi poi.


5) id: 410dd363ba9349ae8b9b9642ce1b88e9)
Esempio: Boez. Varch. 4. 4. Portare compassione a coloro, le menti de' quali aggrava, e tormenta la malignità.
52) Dizion. 4° Ed. .
RICOMINICAZIONE
Apri Voce completa

pag.141



1) id: 39e9ddd18ff44fdcbd49ed62f3dd3e5a)
Esempio: But. Purg. 20. 2. Era passata la scomunicazione, e la ricomunicazione.
53) Dizion. 4° Ed. .
SOPRABBONDANTEMENTE
Apri Voce completa

pag.594



1) id: 25da917872a340d4a22c5f680ddc1e28)
Esempio: But. Inf. 7. Imperocchè soprabbondantemente li cherici ec. sono avari.
54) Dizion. 4° Ed. .
TEOLOGICO.
Apri Voce completa

pag.59



1) id: 3463548fd5474156951dca56a448772c)
Esempio: But. Purg. 7. 1. Fede, speranza, e carità, che sono virtù teologiche.


2) id: d0b78448074d40af95763d901f877ea0)
Esempio: E But. Purg. 9. 2. Questa è sentenzia teologica.


3) id: 73c7dee024854a0d9da1229eaa5ff567)
Esempio: E But. Purg. altrove: Ogni virtù teologica, e cardinale hae in fondamento la fede.
55) Dizion. 4° Ed. .
ESCUSARE.
Apri Voce completa

pag.304



1) id: c404f926254d47fda87824ff8fe7aafd)
Esempio: But. Inf. 4. Puossi escusare l'autore, che lo dice poeticamente.


2) id: b58664552ed8473c9982e050b0fd0ca3)
Esempio: Fr. Iac. T. 4. 11. 19. Nè por mano alle menzogne Uopo fia, nè all'escusare (quì in forza di sust.)
56) Dizion. 4° Ed. .
IMPROPRIAMENTE, e IMPROPIAMENTE
Apri Voce completa

pag.753



1) id: 0c89d56f4e404937a2393ac001a2e1ee)
Esempio: But. Purg. 14. 2. Impropriamente ha usato l'autore questo vocabolo.


2) id: 1ca7f89306624ef681958ee222afe678)
Esempio: E But. Purg. altrove: Questo si pone impropriamente per lo ladrone.


3) id: 3ec18391f6804cca8a7a3b1315036d40)
Esempio: E But. Purg.22. 2. E questo ec. si pone impropriamente per lo suo opposito.
57) Dizion. 4° Ed. .
PIETOSO .
Apri Voce completa

pag.618



1) id: 9fbad85ed58c47aaa03b466bd3f09e55)
Esempio: But. Purg. 30. 2. Pietoso è chi ha compassione all'appenato.


2) id: d774d439825f4a31814c65fb3a56f119)
Esempio: Dant. Inf. 2. O pietosa colei, che mi soccorse.


3) id: d422e6b4861a40b4830884c0f07f552b)
Esempio: E Dan. Purg. 11. E per farlo pietoso a questa soma.


4) id: ecb4eed551ee45c7b93c6416695a6b0c)
Esempio: G. V. 4. 1. 4. Dopo molte pietose, e buone opere ec. il detto Otto morì in Alamagna.


5) id: a92e23b7fd73467e8bb4087a08de465b)
Esempio: Tass. Ger. 1. 1. Canto l'armi pietose, e 'l capitano, Che 'l gran sepolcro liberò di Cristo.


6) id: 61c1f71d2ba043fe911b8733b8ddb098)
Esempio: Bocc. introd. 1. Quantunque volte, graziosissime donne, meco pensando riguardo, quanto voi naturalmente tutte siete pietose ec.


7) id: 8dc73f58b42f46f58393ce176768cd77)
Esempio: E Bocc. nov. 1. 3. Ed ancora più in lui verso di noi di pietosa liberalità pieno discerniamo.


8) id: 6d8ba3e594524f5b8eafbcc0047dd4ea)
Esempio: E Bocc. nov. 87. 4. Tu ti fai molto di me pietoso.
58) Dizion. 4° Ed. .
NOTEVOLMENTE
Apri Voce completa

pag.361



1) id: 98c34d61a718466c950ce1315d357637)
Esempio: But. Purg. 2. Notevolmente disse l'autore, che tre volte l'abbracciò.
59) Dizion. 4° Ed. .
OMBRATURA.
Apri Voce completa

pag.400



1) id: 3a171bbc3b444275b965d48187332f73)
Esempio: But. Purg. 12. 2. L'ombre, cioè l'ombrature, ch'erano quelle scolpiture.


2) id: 3454b5a4493449b68888aa502a5bf1d8)
Esempio: Fr. Iac. T. 2. 2. 20. Lo Spirto Santo sopra a te verráe, E la virtù d'Iddio farà ombratura.