Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 480 msec - Sono state trovate 20090 voci

La ricerca è stata rilevata in 65840 forme, per un totale di 45118 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
64275 1565 65840 forme
44185 933 45118 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
100) Dizion. 4° Ed. .
PESCIOLINO.
Apri Voce completa

pag.585



1) id: d47987d8ce68470197565f888048cdf6)
Esempio: Lor. Med. canz. 77. 4. Nel menar per bocca sguizza, Come fanno i pesciolini.
101) Dizion. 4° Ed. .
VECCHIACCIO.
Apri Voce completa

pag.206



1) id: b5599eb0316444b6bcb31c25677b7451)
Esempio: Lor. Med. canz. 59. 4. Ben è cosa da svogliati A veder questa vecchiaccia.


2) id: 46a151b2425e44069ada217adc09dfda)
Esempio: Buon. Fier. 2. 3. 12. Vecchiaccia secca secca, ch'ha la sporta Piena di pine.
102) Dizion. 4° Ed. .
SCAMATARE
Apri Voce completa

pag.355



1) id: 99535eb61e8742078c59159ec8e26441)
Esempio: Lor. Med. canz. 28. 3. E chi ha da scamatare, Lascia stare ogni faccenda.


2) id: 23e7cf8686314f44a7599e0499601675)
Esempio: Buon. Fier. 2. 4. 15. Scamata, Risciacqua panni, canta, suona, grida.
103) Dizion. 4° Ed. .
SCIOLVERE.
Apri Voce completa

pag.397



1) id: 200d2efd861b4bc09932f475206fd02c)
Esempio: Lor. Med. canz. 28. 3. Non si saziar bene a sciolvere, Vollon anco desinare.
104) Dizion. 4° Ed. .
VIVUOLO.
Apri Voce completa

pag.298



1) id: ede46a0b931740158742ff508b2470b6)
Esempio: Lor. Med. canz. 3. 1. Fatto m'ha innamorare Suo dolce canto all'ombra d'un vivuolo.
105) Dizion. 4° Ed. .
ZUCCHERINO
Apri Voce completa

pag.367



1) id: dedf609c3f90437894adb829d67ce874)
Esempio: Lor. Med. canz. 77. 3. Bench'e' paian cosa sciocca, Son miglior, che i zuccherini.


2) id: c6bc94caa2234539993066f4c6074d79)
Esempio: Lasc. Streg. 4. 3. Non vi è egli del marzapane, del trebbiano, de i zuccherini, e delle mele cotte?
106) Dizion. 4° Ed. .
SBRACCIARE
Apri Voce completa

pag.343



1) id: 84d22ec936894aadbc6871f87e0a3199)
Esempio: Lor. Med. canz. 146. 3. Poi si sbraccia, e si lava il suo bel viso.


2) id: bd2bc9b875ae4baa8cf898245fb3c1bb)
Esempio: Buon. Fier. 3.1. 6. Ma che noi prima Ci doviamo sbracciare, ed ogni nostra Forza adoperare in lor per ben curargli.
107) Dizion. 4° Ed. .
PROSPETTIVA.
Apri Voce completa

pag.753



1) id: 4e60efe637194ff5a0c50719a139ab99)
Esempio: Lor. Med. com. 152. E altri paesi, casamenti, ec. e proporzion di prospettiva.
108) Dizion. 4° Ed. .
CORRIVO
Apri Voce completa

pag.831



1) id: 175259c4ad144acf950383cc9f2c0979)
Esempio: Lor. Med. Arid. 3. 5. Io ti so dire, ch'avevano trovato il corrivo.
109) Dizion. 4° Ed. .
INSACCATO
Apri Voce completa

pag.858



1) id: 4a4f2a72dea6470da766aabe013d7704)
Esempio: Lor. Med. canz. 150. 5. E spesso va 'nsaccata Per sin quasi al ginocchio.
110) Dizion. 4° Ed. .
INDOZZATO
Apri Voce completa

pag.802



1) id: 1c037cff042845889cb21579685dbd44)
Esempio: Lor. Med. canz. 44. Che cascò come una pera Dopo a lei, come indozzato.


2) id: b362c2c2a0214755833784a49fa02785)
Esempio: E Lor. Med. canz. 55. L'una dice: i miei pulcini Par, che sien tutti indozzati.
111) Dizion. 4° Ed. .
FRACCURRADO
Apri Voce completa

pag.513



1) id: ef2bcefdcd8246d2ad736336f740d02a)
Esempio: Lor. Med. canz. 9. Non ci fare i fraccurradi, Quand'uom passa per la via.
112) Dizion. 4° Ed. .
PECCIA.
Apri Voce completa

pag.530



1) id: d9395754edbc483fa4db1e7111fb6415)
Esempio: Lor. Med. canz. 71. 6. Nelle brache non ha pelo, Della peccia fa grembiule.
113) Dizion. 4° Ed. .
MARMEGGIA
Apri Voce completa

pag.171



1) id: d153ce5ddf1a44d494d3df0e553ebd00)
Esempio: Lor. Med. canz. 71. 1. Non ha tanta carne addosso, Che sfamasse una marmeggia.


2) id: 3a8d76b9128b4f16a8a92fb56fcc3164)
Esempio: Salv. Granch. 3. 4. Una vecchia mi vagheggia Vizza, e secca infino all'osso, Non ha tanta carne addosso, Che sfamasse una marmeggia.
114) Dizion. 4° Ed. .
PRETAIO.
Apri Voce completa

pag.714



1) id: a4b28dd1afae4a7a911df3b18d4f34ae)
Esempio: Lor. Med. canz. 105. 5. Ballata, vanne a quella villanella, Malvagia, ingrata, pessima pretaia.
115) Dizion. 4° Ed. .
REZZA.
Apri Voce completa

pag.121



1) id: bf4643180b244ed29b3e093c983f4da5)
Esempio: Lor. Med. canz. 13. 5. Donne, questi barbi grossi Non si piglian senza rezza.
116) Dizion. 4° Ed. .
ATTEGGIARE
Apri Voce completa

pag.314



1) id: d5a3f6a76da5451fbb37e8d7da6f9290)
Esempio: Lor. Med. canz. Io la grido, oltre, va a giaci, Ella intorno pur m'atteggia.
117) Dizion. 4° Ed. .
BENDUCCIO
Apri Voce completa

pag.413



1) id: 957c95d0e62648d3ace89db519c44694)
Esempio: Lor. Med. canz. Col benduccio in sulla spalla, Tuttavia in zazzera, e in petto.
118) Dizion. 4° Ed. .
PAGATORE
Apri Voce completa

pag.460



1) id: 5c0b86d6aa4e4f2e9eba3eefd202bdec)
Esempio: Lor. Med. Laud. Se egli è benigno, e pio, Deh non esser sì tristo pagatore.


2) id: b70072feb2d440909c9d46ec061bef8a)
Esempio: Liv. dec. 3. Piacque a' padri, ch'e' desse pagatore, e ciascuno de' mallevadori s'obbligò di pagare.
119) Dizion. 4° Ed. .
MAREGGIATA
Apri Voce completa

pag.165



1) id: 3a87e76834e54a06b597f9857aca3461)
Esempio: Lor. Med. Beon. cap. 9. Ma la mareggiata Gli faceva in un punto esser discosto.