Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 494 msec - Sono state trovate 15348 voci

La ricerca è stata rilevata in 53911 forme, per un totale di 38538 occorrenze

1° Edizione
Diz Giu. totali
53844 67 53911 forme
38496 42 38538 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
100) Dizion. 1° Ed. .
OCCUPATRICE
Apri Voce completa

pag.566



1) id: e95e58630bdd4452bd93acd1fea8f0ab)
Esempio: Filoc. lib. 5. 184. Occupatrice di virtù, adducitrice d'amara sollecitudine.
101) Dizion. 1° Ed. .
DISPARITA
Apri Voce completa

pag.287



1) id: c3cb9b99398d4230a1c74f9b9b3b7ebb)
Esempio: Lib. Am. Ne disparità di generazione possa nostro proponimento impedíre.
102) Dizion. 1° Ed. .
PRENDIMENTO
Apri Voce completa

pag.646



1) id: 6f109911aa6b4cb2b314afc8b64376a9)
Esempio: Lib. Am. Per lo indiscreto degli huomini prendimento di quelle.
103) Dizion. 1° Ed. .
PROFFERIMENTO.
Apri Voce completa

pag.653



1) id: 082af1fbdefa45f3b68f0f305c0f3ac6)
Esempio: lib. Amor. Menoma tal volta l'amore profferimento di matte parole.


2) id: 81af0c8dd30d4dd28b7b62f340e638a6)
Esempio: Medit. arb. cr. Nel profferimento delle parole sacramentali, dette da parte, con intendimento di consecrare.
104) Dizion. 1° Ed. .
ALLUMINATORE
Apri Voce completa

pag.42



1) id: 1b709050fb474924b6154d6760435562)
Esempio: Lib. Viag. Spirito Santo alluminator di tutte le cose create.
105) Dizion. 1° Ed. .
ACCATTERIA
Apri Voce completa

pag.9



1) id: a54e348c1a3146ed92d2a653e4aedfac)
Esempio: Lib. op. div. P. N. Inducendolo, che dovesse lasciar quell'arte dell'accattería.
106) Dizion. 1° Ed. .
PECORILE
Apri Voce completa

pag.603



1) id: c83b751676514d7ba90d803f485110c8)
Esempio: Lib. pred. Ed io ho altre pecore, le quali non sono di questo pecorile, cioè il popolo pagano, ec. E poi fia uno pecorile, e un pastore.
107) Dizion. 1° Ed. .
NOBILEZZA
Apri Voce completa

pag.556



1) id: 407d8777030241099b93b9e2ac7b189a)
Esempio: Lib. Sagram. Credono avere di loro nobilezza, o di loro ricchezza.


2) id: 5cc289d38c724a0aa44913ff5c9d64ca)
Esempio: Sen. Pist. Ivi sarebbe providenza, e nobilezza, e l'alta magnanimitade, che di queste virtudi rampolla.
108) Dizion. 1° Ed. .
APPOSTOLICALE
Apri Voce completa

pag.67



1) id: 2fe2e0ebb0e742a1a6d7e547ce9abc61)
Esempio: Lib. dicer. Se 'l giudicio dell'appostolical fede, pendesse da tuo arbitrio.
109) Dizion. 1° Ed. .
DISAGGUAGLIANZA
Apri Voce completa

pag.275



1) id: 3d67f153b68f4d1a8a5fac1038f10ded)
Esempio: Lib. Amor. Se troppa disagguaglianza in tra loro manifesta non fosse.
110) Dizion. 1° Ed. .
AMANZA
Apri Voce completa

pag.48, in realt 46



1) id: 55aa03dee8354594a5629c3cb0f82e06)
Esempio: Lib. d'Am. E in tal guisa all'amanza, si mostra trasmutato.


2) id: 8ce3b77372624a4f8732b1dedfeabc7b)
Esempio: E Lib. Am. appresso. L'amanza può ricevere licitamente, discriminale, trecciere, ghirlanda, ed oro.
111) Dizion. 1° Ed. .
IMPAURARE
Apri Voce completa

pag.418



1) id: 88ceb6436c8b4d6cb76ed4d9fb8db2ff)
Esempio: Lib. Maccab. M. Le genti strane, e nemiche furono impaurate.
112) Dizion. 1° Ed. .
VEGGHIARE
Apri Voce completa

pag.921



1) id: a8c5c9a043f342ed90676bde6ce6c9aa)
Esempio: Lib. Sagram. Appresso in tali vegghiari, l'huomo fa molti mali.
113) Dizion. 1° Ed. .
RAMMORBIDARE.
Apri Voce completa

pag.683



1) id: 4289317cf85e4638a6ffbdd150132f88)
Esempio: Filoc. lib. 6. 194. Niuna pietà rammorbidi li duri cuori.
114) Dizion. 1° Ed. .
SPOGLIATORE
Apri Voce completa

pag.837



1) id: 7026a1310aeb4c12a4641e84047ed15e)
Esempio: Filoc. lib. 1. 164. Senti lo spiacevol romor degli spogliatori.


2) id: 740eeedd2b1c49b9838253dd7c4156ec)
Esempio: Vit. S. Pad. imprima essendo pagano, e grandissimo ladrone, e spogliator di sepolcri.
115) Dizion. 1° Ed. .
PIANARE
Apri Voce completa

pag.623



1) id: e859d3774ffc416ab34078ac37a47fbe)
Esempio: lib. Astr. E deesi limare, e pianare quanto si puote.


2) id: 08dd3cd0456f48ee9f4e1e4f9eb34486)
Esempio: lib. pred. E le cose aspre saranno pianate.
116) Dizion. 1° Ed. .
GHIANDAIA
Apri Voce completa

pag.383



1) id: 8f8d98dd1ffa4d918e6fbb9a80a7b81d)
Esempio: Filoc. lib. 5. 65. Una ghiandaia, che pigolando forte, volava.
117) Dizion. 1° Ed. .
ORNATURA
Apri Voce completa

pag.579



1) id: 7dfa1519d4d64a33b3eba5bfff1038d5)
Esempio: Fiam. lib. 1. 45. Ciascun giorno più leggiadra ornatura trovando.
118) Dizion. 1° Ed. .
AFFACCIATAMENTE
Apri Voce completa

pag.23



1) id: 06a4588064cc4a7eba71a97d42a6ae76)
Esempio: lib. motti. Un giocolare lodava un cavaliere lusinghevole, e affacciatamente.
119) Dizion. 1° Ed. .
PIZZICAGNOLO
Apri Voce completa

pag.630



1) id: 6efc76a3e5ae4b6c924f6856a5274c96)
Esempio: lib. sagram. Refaiuoli, pizzicagnoli, che mai non danno diritto peso.


2) id: 90528f0ab7db41b7abdcf90eef62a4b6)
Esempio: G. V. 11. 52. 1. E arsonvi quattro case basse, con gran danno di pizzicagnoli.