Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 576 msec - Sono state trovate 15348 voci

La ricerca è stata rilevata in 53911 forme, per un totale di 38538 occorrenze

1° Edizione
Diz Giu. totali
53844 67 53911 forme
38496 42 38538 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
160) Dizion. 1° Ed. .
BERTUCCIA. e BERTUCCIO
Apri Voce completa

pag.119



1) id: 502ad6c7c6c1471fb78314b5c5550ece)
Esempio: Lib. viaggi. Vanno carponi, come le scimie, o vero bertucce.


2) id: 4405284ba0404f3897b607168df62a68)
Esempio: N. ant. 95. 2. Il bertuccio si pose a sedere, e sciolse il taschetto con bocca: toglieva i danar dell'oro ad uno ad uno. L'uno gittava in Mare, l'altro lasciava cader nella nave. Era d'un mercatante, che aveva venduto botti piene la metà di vino, e la metà d'acqua, e tutto per vino:
161) Dizion. 1° Ed. .
ALLAPIDARE
Apri Voce completa

pag.37



1) id: 411b4143ff85468d9ee23f6f536bb51f)
Esempio: Lib. oper. div. e cacciandolo fuori della cittade sì l'allapidavano.
162) Dizion. 1° Ed. .
PUTTANIA.
Apri Voce completa

pag.668



1) id: dbad96c8e609498980d7e51c1c311778)
Esempio: Lib. Am. Ma dee pazientemente portare, che quella usi puttanía.
163) Dizion. 1° Ed. .
SPIGLIATO
Apri Voce completa

pag.834



1) id: 2e41c3802dc7483295b93d0e55b7cfa7)
Esempio: Lib. Pred. Eglino, cioè li principi malvagi, sono più lievi, che pardi, e più spigliati, che lupi, che vanno di notte, e tutti corrono, e vengono alla preda.
164) Dizion. 1° Ed. .
GENERALITA
Apri Voce completa

pag.380



1) id: 15f0b2eeba0a4d68a26cc2dfbb8735bd)
Esempio: Filoc. lib. 7. 70. Quando in generalità male di voi parlai.
165) Dizion. 1° Ed. .
RETIFICAMENTO.
Apri Voce completa

pag.697



1) id: 1829e097470d485fb4cdf9a749173678)
Esempio: Lib. Astr. E che sia suo retificamento lungo di prima notte.
166) Dizion. 1° Ed. .
TRAVALICAMENTO
Apri Voce completa

pag.904



1) id: 06460d0f6d1d4d12b0a20bd6427ff495)
Esempio: E M. V. lib. 3. 70. In piccolo travalicamento di tempo.
167) Dizion. 1° Ed. .
TINTINNANTE,
Apri Voce completa

pag.887



1) id: 3f9f1572b6fb43c7ace9cba60bab4c30)
Esempio: Filoc. lib. 6. 328. Co' cavalli tutti risonanti di tintinnanti sonagli.
168) Dizion. 1° Ed. .
TIRATORE
Apri Voce completa

pag.888



1) id: dcca42ef4e614c578785ea9a9b369120)
Esempio: Filoc. lib. 5. 66. Lo mirifico tirator del carro di Giunone.


2) id: d44b106c17834064b97655d829af4caf)
Esempio: Lib. Astr. Fae un cannon ritorto tale, come quello, che la gente chiama il tirator dell'acqua.
169) Dizion. 1° Ed. .
FAVOREGGIATORE
Apri Voce completa

pag.336



1) id: a1e6899022034628bd394731b9d95737)
Esempio: Lib. Amor. Meritevolmente possa esser tenuto favoreggiatore, e compagno di quelli.


2) id: dd7b892e0b88411bbf22a041805631f8)
Esempio: Maestruz. Ma se sono interdetti i favoreggiatori, o vero i participatori nel peccato, non sono nominatamente interdetti.


3) id: 90c184265d234fbaa571e6b09c3207ff)
Esempio: M. V. 8. 86. Come eretici, e favoreggiatori dello scismatico capitan di Forlí.
170) Dizion. 1° Ed. .
NESCIENTEMENTE
Apri Voce completa

pag.554



1) id: 078590eec77a4670a39d467be3f2efbd)
Esempio: Lib. Am. Uno nescientemente ad amor di femmina gravida si congiunse.


2) id: 120e04ce32094a749f5f33b9db3006a1)
Esempio: E Mor. S. Greg. appresso. Meritare l'ira d'Iddio, sì è eziandio nescientemente peccare, ma provocare, si è scientemente veníre contra i comandamenti di Dio.
171) Dizion. 1° Ed. .
GROMMATO
Apri Voce completa

pag.404



1) id: c15e59d9c4144a97ab5a0217a82dbef1)
Esempio: Filoc. lib. 2. 218. Le mura eran grommate di fastidiosa muffa.
172) Dizion. 1° Ed. .
GROSSAMENTE
Apri Voce completa

pag.404



1) id: 11d91bbe812a46358f4df62b0c6127ca)
Esempio: Lib. Astr. Sai quella linea congiunta, Linea di taglia scemata grossamente.
173) Dizion. 1° Ed. .
ESEMPLIFICARE
Apri Voce completa

pag.320



1) id: 44e7c98a5cf54904829d810f59e087fa)
Esempio: Filoc. lib. 5. 261. Ciò che tu esemplificando t'ingegni di mostrare.


2) id: 788e0493f13245bdb8a565d0ae560278)
Esempio: Com. Purg. Qui, esemplificando, mostra la detta superbia, non solamente proceder ne' mortali, per radice d'antichità di sangue, e d'opera d'arme, e di costumi leggiadri, ma eziandio per eccellenza d'arte manuale.
174) Dizion. 1° Ed. .
LITIGANTE
Apri Voce completa

pag.487



1) id: 0db3c73630e742a69b42935849c24abf)
Esempio: lib. Am. Non volendo senza provedenza gittare di consentimento de' litiganti.
175) Dizion. 1° Ed. .
PRINCIPIATORE
Apri Voce completa

pag.651



1) id: ce143c092d8647f3bcc90b1e7a301a6a)
Esempio: Lib. Viag. Egli fue principiatore, e cominciatore di fare adorare gl'Idoli.
176) Dizion. 1° Ed. .
PROFFERENZA
Apri Voce completa

pag.653



1) id: 214dc26d556c43b4a3b16ad801fcf2a8)
Esempio: Lib. Macc. M. Quale profferenza di grazie renderemo noi a Simone.


2) id: b4b2ec3704de4b17b067499406f167f8)
Definiz: ¶ In vece di profferta. Latin. pollicitatio.
177) Dizion. 1° Ed. .
ZAPPATORE
Apri Voce completa

pag.958



1) id: ea8f5ddc0cc24185b85db84431fd5959)
Esempio: Lib. Am. E villano, e zappator di terra, e povero mendico.
178) Dizion. 1° Ed. .
BENACCONCIAMENTE
Apri Voce completa

pag.118



1) id: ddf39c9ed13646aa8dc9b9674bba5a13)
Esempio: Lib. Am. Non sai benacconciamente governare li freni di quel cavallo.
179) Dizion. 1° Ed. .
ARGUTAMENTE
Apri Voce completa

pag.74



1) id: de4d9d128b1d4473879a465c0a8d3bee)
Esempio: Lib. motti P. N. appostatamente garriva con lui, perchè gli rispondeva argutamente.