Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 231 msec - Sono state trovate 2636 voci

La ricerca è stata rilevata in 5981 forme, per un totale di 3345 occorrenze

2° Edizione
Diz Giu. totali
5981 0 5981 forme
3345 0 3345 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
140) Dizion. 2° Ed. .
ABBRANCARE
Apri Voce completa

pag.6



1) id: 9c19050e9e894df8a466e7cdd61b0328)
Esempio: Rim. ant. P. N. Guid. G. Dalle Colonne. E lo disio, ch'io ho, lo cuor m'abbranca.
141) Dizion. 2° Ed. .
INTENZA
Apri Voce completa

pag.447



1) id: c45128aabeca42d880494c211ea27b57)
Esempio: Rim. ant. P. N. Guardate a Pisa, ch'a in se conoscenza, Che tenne intenza d'orgogliosa gente.
142) Dizion. 2° Ed. .
RIPRESA
Apri Voce completa

pag.714



1) id: 09d120abe691435e921d3c71d8dc0f2b)
Esempio: Rim. ant. P. N. Per vostro pregio crescere, e innanzi ire Sanza ripresa d'alcun falso errore.
143) Dizion. 2° Ed. .
MARTATAMENTE MERTATAMENTE
Apri Voce completa

pag.513



1) id: cc0841ab217f416e97e232780ec3eb2f)
Esempio: Rim. ant. P. N. Stava, com'huom dottoso, Da che mertatamente non serve a chi l'ha onrato.
144) Dizion. 2° Ed. .
TENZA
Apri Voce completa

pag.871



1) id: bbc74cba20644c21aa46b4b461b8ddf4)
Esempio: Rim. ant. P. N. Novella canzon prega Quella, che senza tenza, Tutt'or sagenza di gentil costume.
145) Dizion. 2° Ed. .
GIOIORE
Apri Voce completa

pag.377



1) id: e6c81225dc1a4545a49a0b9593fac3d5)
Esempio: Rim. ant. P. N. Riccuccio da Firenze. E di ciò mi rammanto, e vivone in gioióre.
146) Dizion. 2° Ed. .
STRUGGITORE.
Apri Voce completa

pag.849



1) id: 7badcbac11a34c9e82a69663fb95fcaf)
Esempio: Rim. ant. Fr. Guitt. O struggitor di noi, se ho qui gravezza, Ove è dunque allegrezza?
147) Dizion. 2° Ed. .
FALSIA
Apri Voce completa

pag.321



1) id: 80381d38767543cf8e139a32fec051d8)
Esempio: Rim. ant. P. N. E del secol ritrasse, Che loro è di bruttezza, e di falsìa.
148) Dizion. 2° Ed. .
FALSURA
Apri Voce completa

pag.321



1) id: ae2ae9b5eb1d403c94142ff22f2eb38d)
Esempio: Rim. ant. Dan. da Maiano. Che s'io ne péro vostro valimento Sarà colpato, che faccia falsúra.
149) Dizion. 2° Ed. .
FOLLORE
Apri Voce completa

pag.347



1) id: f2a76228e76c4f84adee47cae9f9e3d8)
Esempio: Rim. ant. P. N. Fra gli altri miei follór fu, ch'io trovai Di disamar, ch'io amai.
150) Dizion. 2° Ed. .
SOVROFFESA
Apri Voce completa

pag.815



1) id: 3e3aa8824be745f3844e60929f576b06)
Esempio: Rim. ant. P. N. Tanto m'ha fatto morte sovroffesa, E come che furato m'ha lo core.
151) Dizion. 2° Ed. .
MAMMATA
Apri Voce completa

pag.493



1) id: 3e71194c83e64cb1b3330cd4d0d6f3e1)
Esempio: Rim. ant. Dan. Maian. Dicer non dico, pensa chi t'appella, Mammata, che ti viene a gastigare.
152) Dizion. 2° Ed. .
MANCHEZZA
Apri Voce completa

pag.494



1) id: db2641f7b5f14701be072a923f40e8a2)
Esempio: Rim. ant. P. N. Che tanto par che sia In voi piena piacenza, Ch'all'altre da manchezza.
153) Dizion. 2° Ed. .
SQUAGLIARE
Apri Voce completa

pag.831



1) id: 446efe3cbf3e41e8a09f0ea45b90b2ff)
Esempio: Rim. ant. P. N. Ma voi, Madonna, della mia travaglia, Che sì mi squaglia, prendavi mercede.
154) Dizion. 2° Ed. .
AZZUFFARE
Apri Voce completa

pag.102



1) id: b407df21c53b44d09cd7f2cbce00d448)
Esempio: Bocc. n. 45. Titolo. Gianni di Severino, e Minghino di Mingole, ec. azzuffansi insieme.
155) Dizion. 2° Ed. .
SOLINGO
Apri Voce completa

pag.802



1) id: 669901a06d584e21a2e33251fe609983)
Esempio: Boc. nov. 46. 6. E veggendo Gianni, che 'l luogo era solingo, accostatosi, ec.
156) Dizion. 2° Ed. .
INDOTTIVO
Apri Voce completa

pag.426



1) id: 677ea78bae634a1aab3ebc91e62bcd0e)
Esempio: G. V. 7. 59. 2. Per le savie parole, e indottive di M. Gianni.
157) Dizion. 2° Ed. .
FATARE
Apri Voce completa

pag.328



1) id: 527c375029384b6b8dd5acfe5e956ffc)
Esempio: Rim. ant. Faz. Ub. E disse, e' t'è fatato, Ch'io non mi deggia mai da te partire.
158) Dizion. 2° Ed. .
VERDÓRE
Apri Voce completa

pag.919



1) id: cc3f61190eba4756a2765edbca3c570a)
Esempio: Rim. ant. P. N. Membrando, che lo fresco verdóre, Per fina gioia mi diè 'l primo fiore.
159) Dizion. 2° Ed. .
A TASTONE
Apri Voce completa

pag.88



1) id: 07d58a2080bf4bddab9c20f530bc5bbe)
Esempio: Rim. ant. P. N. Grazia li fe la divina potenza, Senza la quale ognun parla a tastone.