Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 393 msec - Sono state trovate 2411 voci

La ricerca è stata rilevata in 6667 forme, per un totale di 4222 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
6583 84 6667 forme
4172 50 4222 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
60) Dizion. 3° Ed. .
POLTRONE
Apri Voce completa

pag.1228



1) id: a39120d9b9884c7c8611dadb11101c2b)
Esempio: Fr. Iacop. Tod. Non gli piacciono i poltroni, Sonnolenti, e dormiglioni.
61) Dizion. 3° Ed. .
VITA.
Apri Voce completa

pag.1792



1) id: 1ae21de1dcd743a3be9e6a2c93585654)
Esempio: Fr. Iacop. Tod. Di caritate adornati, Ch'ella ti da la vita.
62) Dizion. 3° Ed. .
SCORDARE
Apri Voce completa

pag.1478



1) id: efe15af2302346c6943728674a04b261)
Esempio: Fr. Iac. Tod. E fu bello stormento, Se non l'avesse scordato.
63) Dizion. 3° Ed. .
LAVORECCIO
Apri Voce completa

pag.940



1) id: 1f20625970a44633bca51d96bc89620c)
Esempio: Fr. Iac. Tod. D'ogni mio lavoreccio Mi fa perder lo frutto.
64) Dizion. 3° Ed. .
CONVENTATO
Apri Voce completa

pag.406



1) id: f7c695e14e6241ed9318a41af93d6120)
Esempio: Fr. Iac. Tod. Pare afflitto, e tribolato, Ma è maestro conventato.
65) Dizion. 3° Ed. .
CASATA, e CASATO.
Apri Voce completa

pag.297



1) id: 86e339a63b3640f1ad182d94fa777962)
Esempio: Fr. Iac. Tod. Ne nascon gli omicidj, Che guastan le casate.
66) Dizion. 3° Ed. .
INSANIRE
Apri Voce completa

pag.897



1) id: ce22b1b4800642de8bb4cf4629708800)
Esempio: Fr. Iac. Tod. Non può veder gli eccessi, Perocchè è insaníto.
67) Dizion. 3° Ed. .
FORESTIERIA
Apri Voce completa

pag.707



1) id: 182720a2186c4569a8aff5cbec1b9abf)
Esempio: Fr. Iac. Tod. Vada in forestieria, E gli altri in refettorio.
68) Dizion. 3° Ed. .
QUADERNO.
Apri Voce completa

pag.1289



1) id: d0c86982a9a740e9895418987fadeda6)
Esempio: Fr. Iac. Tod. Elli ciò, che sa, scrive al suo quaderno.


2) id: 88df8a51bd614fe0902824d7ebb14c3e)
Esempio: Com. Purgat. 6. Quando i giucatori si partono dal tavoliere, quegli, che ha perduto riman solo, e dice fra se stesso: Quaderno, e asso venne in zara, innanzi, che quattro, e due, e asso.
69) Dizion. 3° Ed. .
UOMO
Apri Voce completa

pag.1806



1) id: 0842049168014ea1a34fc1a4d3e8eb0e)
Esempio: Fr. Iac. Tod. S'io mi faccio uomo, Uomo ha suo intendimento.
70) Dizion. 3° Ed. .
CONTEMPLATIVO.
Apri Voce completa

pag.396



1) id: 8e569319a4ae439aa7c34b4152758fd2)
Esempio: Fr. Iac. Tod. Son legato a vita attiva, E vorrei contemplativa.
71) Dizion. 3° Ed. .
FRATICELLO
Apri Voce completa

pag.722



1) id: dd1a10762a59436f910203b8450f6b77)
Esempio: Fr. Iac. Tod. Ecco la primavera, Buon Fraticelli, Ciascun si rinnovelli.
72) Dizion. 3° Ed. .
FONTALE
Apri Voce completa

pag.705



1) id: 4103d71f543b4c178a42eb5571e9bfc9)
Esempio: Fr. Iac. Tod. Perchè tua fontal vena, Non può giammai mancare.
73) Dizion. 3° Ed. .
OLENTISSIMO
Apri Voce completa

pag.1111



1) id: 09620a1e036048d6a6c82cbe55b1249d)
Esempio: Fr. Iac. Tod. La somma deitade v'appellò per isposa, Olentissima rosa.
74) Dizion. 3° Ed. .
SCASSARE
Apri Voce completa

pag.1456



1) id: ae7c5d389ba64d4baa1e355756cf4e5d)
Definiz: Fr. Iac. Tod. L'usò in cambio di Conquassare, e di Sconquassare.


2) id: ed6f689f0cc046f2b6b20eb311a79ef0)
Esempio: Fr. Iac. T.Questo foco passa sopra ogni altra pena, E tutto mi scassa in ciascuna vena (In questo signif. diremmo anche Scassinare, che è Rompere)
75) Dizion. 3° Ed. .
REFETTORIO.
Apri Voce completa

pag.1332



1) id: 7d169e9724504616aa1923345976d777)
Esempio: Fr. Iac. Tod. Vada in foresteria, E gli altri in refettorio.
76) Dizion. 3° Ed. .
REMA, e REUMA.
Apri Voce completa

pag.1335



1) id: def86c5b2e3844acb09fb6c89f1b138b)
Esempio: Fr. Iac. Tod. Caduta m'è la reuma Per lo freddo sentito.
77) Dizion. 3° Ed. .
REMISSIONE, e RIMESSIONE.
Apri Voce completa

pag.1335



1) id: 4c8a75e28ce642a6b105c193bb5bf146)
Esempio: Fr. Iac. Tod. Ciascun dì nel paternostro Rimission dal Ciel domandi.
78) Dizion. 3° Ed. .
RAFFRENATO.
Apri Voce completa

pag.1310



1) id: db36a64f066c426bb88fab5611aac7f0)
Esempio: Fr. Iac. Tod. Vorria 'l corpo regolato, E nol senso raffrenato.
79) Dizion. 3° Ed. .
OTTENEBRATO.
Apri Voce completa

pag.1136



1) id: 79999254babe43008d8e02b14c0d94d6)
Esempio: Fr. Iac. Tod. L'amore sta in prigione In quelle luci ottenebrate.