Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 316 msec - Sono state trovate 8263 voci

La ricerca è stata rilevata in 28818 forme, per un totale di 20282 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
28198 620 28818 forme
19935 347 20282 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
140) Dizion. 3° Ed. .
POLLINA.
Apri Voce completa

pag.1227



1) id: 3d52eb1390ab4f7c91dc55f2e1393545)
Esempio: Tes. Pov. P. S. La radice di cocomero salvatico pesta, ed impiastrata con pollina, toglie la doglia sciatica.
141) Dizion. 3° Ed. .
CORIANDRO
Apri Voce completa

pag.413



1) id: 123eeb3fe4554d1f96c719f99429b9fe)
Esempio: Tes. Pov. P. S. La midolla del pane pesta con sugo di coriandro toglie ogni doglia di capo.
142) Dizion. 3° Ed. .
CATAPUZZA
Apri Voce completa

pag.301



1) id: afddc6c0579b47699ba4e706bd310929)
Esempio: Tes. Pov. P. S. La scorza mezzana di sambuco, ovvero di noce, data con nove granella di catapuzza.
143) Dizion. 3° Ed. .
PULICARIA.
Apri Voce completa

pag.1279



1) id: d5310df58c3042aa980edbf91de5b952)
Esempio: Tes. Pov. P. S. Pulicaria, ed anici, pesta con acqua, e mele, e danne a bere lo sugo.
144) Dizion. 3° Ed. .
SACCHETTA
Apri Voce completa

pag.1422



1) id: 6bb86ad71ef147ac9ad44dbdf9253696)
Esempio: Tes. Pov. P. S. Togli radice di celidonia, e confettisi con acqua rosata, e mettasi in una sacchetta.


2) id: 4275f670fca24721b99fcbb6062f2c9e)
Esempio: E Tes. Pov. P. S. altrove. In una sacchetta piccola di panno lino.
145) Dizion. 3° Ed. .
RIGAMO
Apri Voce completa

pag.1362



1) id: c26074bf7bac4d3781df4e3f0fce282c)
Esempio: Tes. Pov. P. S. Lo sugo del rigamo, con latte di femmina messo negli orecchi, caccia la doglia.
146) Dizion. 3° Ed. .
INCONTINENTE
Apri Voce completa

pag.861



1) id: 24dd858db64d4b4bb38e01a949bc0694)
Esempio: Tes. Pov. P. S. L'impiastro del sugo della radíce d'ebulo, e di ermodattilo, aiuta incontinente alla gotta fredda.
147) Dizion. 3° Ed. .
VITEBIANCA.
Apri Voce completa

pag.1793



1) id: 0dea25572afc46989e2e6fbfbe4658b1)
Esempio: Tes. Pov. P. S. Cuoci in olio infino al terzo la lucerta verde viva, e la vite bianca.
148) Dizion. 3° Ed. .
FISTOLA
Apri Voce completa

pag.696



1) id: 7bdbf52773834f108993d02a9cb66363)
Esempio: Pietr. Sp. Tes. Pov. Contra fistola nell'occhio fa polvere d'incenso, ec. premi la fistola, che n'esca la marcia.


2) id: f629552733494ab795ed23a259365695)
Esempio: E Pietr. Sp. Tes. Pov. altrove. Sterco di capra temperato con mele, uccide la fistola, ed il cancro, e leva ogni puzza.


3) id: f93d216a1abd4d298c74c603974355de)
Esempio: E Pietr. Sp. Tes. Pov. altrove. Se la fistola ha molte rompitúre, e non sono ritte, sicchè le medicine vi possono entrare, mettivi dentro, e suso sterco di cane.
149) Dizion. 3° Ed. .
ARTICOLO
Apri Voce completa

pag.146



1) id: 44d7a96cc6cf4f6884125117cbfa7990)
Esempio: Tes. Pov. P. S. 46. A toglier sangue della vena, che è allato del minore articolo, giova alli sciatichi.
150) Dizion. 3° Ed. .
SPESSITÀ, SPESSITADE, e SPESSITATE.
Apri Voce completa

pag.1585



1) id: 5b448985f8b74a30b7293097b791474a)
Esempio: Tes. Pov. P. S. Togli la galla pertugiata, fele di toro, mandorle amare, cuoci insino a spessità, ed ungi.
151) Dizion. 3° Ed. .
ANTRACE
Apri Voce completa

pag.113



1) id: 889509e351334077893a68a5a98e85ad)
Esempio: Tes. Pov. P. S. L'olio di pesce cane, ongendo sopra lo antrace, rompelo tosto, e manda fuora per iscoppiatúra.
152) Dizion. 3° Ed. .
ESPERTO
Apri Voce completa

pag.613



1) id: 8ba1a0d9ba8642a899fb140f9286d12f)
Esempio: Tes. Pov. P. S. Una mezza libbra del sangue del tempo delle donne, seccato, e polverizzato è cosa esperta.


2) id: 6b845d8f51c94ae8b45e89be8a3a38e1)
Esempio: Petr. Son. 213. Or tel dico per cosa esperta, e vera.
153) Dizion. 3° Ed. .
BERBENA
Apri Voce completa

pag.216



1) id: cd0131df03ef4e0f85d95634520f5ce0)
Esempio: Tes. Pov. P. S. Con farina di segale, sugo di berbena, radice d'ortíca greca, e di piantaggine fanne impiastro.


2) id: f047a8563de64a94b1812389db454060)
Esempio: ETes. Pov. P. S. appresso. Lattováro gratiadei, e berbena, e danne tre ore innanzi l'accesso.
154) Dizion. 3° Ed. .
ZUCCHERO
Apri Voce completa

pag.1831



1) id: 83e17ab9626c49f196af1bd9d525d85b)
Esempio: Tes. Pov. P. S. Se fia per sudore, o per troppo caldo, dagli il zucchero rosato con acqua fresca.


2) id: 636b244f30374e0985b92e226ad1a221)
Esempio: E Tes. Pov. P. S. appresso. Nell'aurora danne a bere con siroppo rosato,
155) Dizion. 3° Ed. .
SCHIACCIATURA
Apri Voce completa

pag.1462



1) id: d5c79e62a4bd408c89cd26b52dfc86bc)
Esempio: Tes. Pov. P. S. Gamberi crudi di fiume triti con latte di asina, guariscono ogni rottura, e ogni schiacciatura.
156) Dizion. 3° Ed. .
RONDININO.
Apri Voce completa

pag.1409



1) id: 628b35bd9cd2448496bedffd30190845)
Esempio: Tes. Pov. P. S. La pietra rossa, che si trova nel ventriglio de' rondinini, sana chi la porta addosso.
157) Dizion. 3° Ed. .
SCOPPIATURA.
Apri Voce completa

pag.1478



1) id: 8b6363fa27654601b17595aa590d8e8a)
Esempio: Tes. Pov. P. S. L'olio tratto di pesce cane, ugnendo sopra lo antrace, rompelo tosto, e manda fuora per iscoppiatura.
158) Dizion. 3° Ed. .
SBRUFFARE
Apri Voce completa

pag.1447



1) id: beb35ae15df94473aa561c362b0d6d59)
Esempio: Tes. Pov. P. S. Falli un sacchetto, ec. e sbruffalo ben di vino, e così caldo ponlo in sul capo.
159) Dizion. 3° Ed. .
EPILENTICO
Apri Voce completa

pag.601



1) id: d04ff67c5d60438d96764d33b1c4e778)
Esempio: Tes. Pov. P. S. La carne del porco, ovvero di troia, che nasce solo nel primo parto, sana lo epilentico.


2) id: a59fa85520fb43748ce0b2d148429858)
Esempio: E Tes. Pov. P. S. altrove. Quando lo epilentico cade, uccidi un cane, e dagli lo fiele caldo, e guarae.