Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 630 msec - Sono state trovate 3898 voci

La ricerca è stata rilevata in 9660 forme, per un totale di 5733 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
9593 67 9660 forme
5695 38 5733 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 3° Ed. .
POVERO
Apri Voce completa

pag.1242



1) id: 7027b2fe279646f78da81484464d4f06)
Esempio: Varch. Stot. Stor. 12. Divennero poveri in canna.
2) Dizion. 3° Ed. .
ARZIGOGOLO
Apri Voce completa

pag.147



1) id: cec2553c00874f57bf0a076b70bec41b)
Esempio: Varch. St. 15. Andava sempre ghiribizzando qualche arzigogolo.
3) Dizion. 3° Ed. .
CERCHIO, e CERCHIA.
Apri Voce completa

pag.316



1) id: 6bcebc2708b54fb9b38aac80e0bd4151)
Esempio: Varch. St. 2. Vari cerchi, e capannelle facendosi.
4) Dizion. 3° Ed. .
CAPANNELLA
Apri Voce completa

pag.277



1) id: 8860cb6cd5f94654a2a82f03cd4e81ae)
Esempio: Varch. St. 2. Varj cerchi, e capannelle facendosi.


2) id: ef6bfa2c5ee043b28638192cf1426f74)
Esempio: E Varch. St. 15. Si facevano bene dimolti cerchiellíni, e capannelle.
5) Dizion. 3° Ed. .
SUCCESSORE.
Apri Voce completa

pag.1644



1) id: 9fac5130a2b0424fabd6ce86e0af08c0)
Esempio: Varch. St. Lasciando libero il luogo al successore.
6) Dizion. 3° Ed. .
SPADACCINO
Apri Voce completa

pag.1573



1) id: 308ae85013004720a231b8034f7e6d5a)
Esempio: Varch. St. 15. Con altri spadaccini lor cagnotti.
7) Dizion. 3° Ed. .
STAZZONARE
Apri Voce completa

pag.1618



1) id: dc1be9072eee4572aaf69b558ae65f55)
Esempio: Varch. St. 16. Cominciò palpando, e stazzonando, ec.
8) Dizion. 3° Ed. .
SOZZAMENTE
Apri Voce completa

pag.1571



1) id: 4a6b197719014c9ca6e642e0361eca90)
Esempio: Varch. Stor. Sozzamente la piazza abbandonarono.
9) Dizion. 3° Ed. .
COPERTAMENTE, e COVERTAMENTE
Apri Voce completa

pag.407



1) id: 30c2849c062340288dbeab17eb528f15)
Esempio: Varch. St. 2. Accennando benchè copertamente, e da lontano.
10) Dizion. 3° Ed. .
DISFAVORIRE
Apri Voce completa

pag.542



1) id: e0fda26d2e48405f912b1246726fc0f1)
Esempio: Varch. St. 16. L'andavano allora occultamente disfavorendo, e abbassando.
11) Dizion. 3° Ed. .
SPALLUCCIA.
Apri Voce completa

pag.1573



1) id: a92f83c4469641379576e64ca703a03e)
Esempio: Varch. St. 12. Alzava il capo, e faceva spallucce.
12) Dizion. 3° Ed. .
STRAVIZZO.
Apri Voce completa

pag.1633



1) id: fce88b7509674b4fb2dde2b4a1b310fb)
Esempio: Varch. Stor. 8. Che volentieri faceva stravizzi.
13) Dizion. 3° Ed. .
SOPRASTARE
Apri Voce completa

pag.1560



1) id: 4f3bfe7ffbd84d409a1fa449c507dbbe)
Esempio: Varch. St. 2. Soprastando la guerra, e travagliando la carestia.
14) Dizion. 3° Ed. .
TERMINAZIONE.
Apri Voce completa

pag.1685



1) id: 4fb3d09c8bf348f5a5dc4e9cbfebe01d)
Esempio: Varch. St. Aspettandosi da tutti la terminazione dell'affare in quell'anno.
15) Dizion. 3° Ed. .
DISSIMULATORE
Apri Voce completa

pag.556



1) id: 702d0be9152743bdb7490fefb64d2d08)
Esempio: Varch. St. 2. Oltre all'essere di sua natura dissimulatore grandissimo.


2) id: 02b344e7fdfd44dd981ce4a1bed53fac)
Esempio: Sen. Ben. Varch. 6. 31. I quali, se vissuti fussero, sarebbono ancora stati dissimulatori.
16) Dizion. 3° Ed. .
SPENNACCHIATO
Apri Voce completa

pag.1582



1) id: d6b32b56033c49c493b9fbfe8c5d2f42)
Esempio: Varch. St. 5. Se ne andò tutto spennacchiato in Camerata.
17) Dizion. 3° Ed. .
STRASCICO.
Apri Voce completa

pag.1633



1) id: c250841331fa4de988b9ea818edcfa3a)
Esempio: Varch. St. 12. Era bel parlatore, ma favellava collo strascico.
18) Dizion. 3° Ed. .
ATTIMO
Apri Voce completa

pag.167



1) id: d4b762f0846b47fab16d8e02ecf26b83)
Esempio: Varch. Stor. 10. La milizia s'armò in un'attimo.
19) Dizion. 3° Ed. .
TESTERECCIO
Apri Voce completa

pag.1692



1) id: ae75b31d28534a94aa650fefd4b71198)
Esempio: Varch. Stor. 6. Essendo egli di natura testereccio.
20) Dizion. 3° Ed. .
SCOPRIRE, e SCOVRIRE.
Apri Voce completa

pag.1478



1) id: 3085542668cf42d6a1eb5ab91d1290ae)
Esempio: Varch. St. 12. Il quale sapeva, e aveva scoperta questa pratica.


2) id: 077ba1b871064f3896ebce3bf1fd641c)
Esempio: Stor. Eur. 127. E Berardo, ec. cominciò sotto finta benivolenzia, per iscoprir paese il più, ch'e' poteva, a ragionar'alle volte con esso Arrigo.