Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 522 msec - Sono state trovate 7190 voci

La ricerca è stata rilevata in 18144 forme, per un totale di 10771 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
17754 390 18144 forme
10564 207 10771 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
180) Dizion. 4° Ed. .
VULGATO
Apri Voce completa

pag.346



1) id: b5c96c3d867a4032bddd004de0a12f3e)
Esempio: Guicc. stor. 1. Ma piuttosto, secondo il vulgato proverbio, fabbricarli il ponte d'argento.
181) Dizion. 4° Ed. .
BISOGNOSISSIMO
Apri Voce completa

pag.439



1) id: 4d998c9499e44b03bb796e2f73cf8a0c)
Esempio: Guicc. stor. libr. 12. L'uno, e l'altro di questi Re bisognosissimo di danari.
182) Dizion. 4° Ed. .
CONSUETUDINE
Apri Voce completa

pag.779



1) id: 5e3d76db9d1d47949bf17eeba27d1044)
Esempio: Guicc. stor. 4. 179. Contr'a' quali il Vitelli deliberò servare la sua consuetudine.
183) Dizion. 4° Ed. .
CONSEGNAZIONE
Apri Voce completa

pag.769



1) id: f3c6dc38ae3744f4a4766356a2ac15c0)
Esempio: Guicc. stor. libr. 11. Consegnare le chiavi in segno della consegnazione del possesso.
184) Dizion. 4° Ed. .
BASTARDA
Apri Voce completa

pag.394



1) id: 8547d9d4e67446bb9995ba118320fab2)
Esempio: Guicc. stor. 9. Mandargli ec. per mare due galée sottili, e quattro bastarde.
185) Dizion. 4° Ed. .
CONTRATTO
Apri Voce completa

pag.799



1) id: 494982f061f64033a25e75e70774c66a)
Esempio: Guicc. stor. 4. 204. Vitellozzo, così ammalato, com'era, d'infirmità contratta intorno a Pisa.
186) Dizion. 4° Ed. .
CONTRIBUZIONE.
Apri Voce completa

pag.799



1) id: ac83abc3087a4a4f9946fda1791528c8)
Esempio: Guicc. stor. 16. 787. Offerendo ec. cinquecento lance, e grossa contribuzion di danari.
187) Dizion. 4° Ed. .
VACUO
Apri Voce completa

pag.183



1) id: 88422a628b5646ffb204a6a3ed001912)
Esempio: Guicc. stor. 6. 263. Non erano l'altre parti d'Italia totalmente vacue di sospetti.
188) Dizion. 4° Ed. .
AVANGUARDIA
Apri Voce completa

pag.327



1) id: 8157ff000d1443d4ada1f449a8d598f1)
Esempio: Guicc. stor. libr. 8. S'appropinquarono molto ec. l'avanguardia Francese ec. ed il retroguardo de' Viniziani.


2) id: d2adc1c0fe4441acb9ae82dd3a2ade2a)
Esempio: E Guicc. stor. appresso: Tremila contadini ec. sforzati dall'avanguardia de' fanti Spagnuoli, e Italiani furono quasi tutti morti.
189) Dizion. 4° Ed. .
ACCELERATO.
Apri Voce completa

pag.26



1) id: f14a68aee01b4fb0aad004873c9ae0c7)
Esempio: Guicc. st. 11. Li conservava ordinati, benchè camminassero con passo accelerato.
190) Dizion. 4° Ed. .
INTEMPERANTE
Apri Voce completa

pag.875



1) id: b3506e9c6286490ba4d90331b2a83044)
Esempio: Guicc. stor. 19. 126. Onde i Francesi intemperanti, e impazienti del caldo si ammalarono.
191) Dizion. 4° Ed. .
INSTRUTTISSIMO
Apri Voce completa

pag.868



1) id: da06e960d2854e01bf6a8b1e19018e47)
Esempio: Guicc. stor. 2. 102. Il regno di Francia ec. instruttissimo di copia grande d'artiglieríe.


2) id: ecf06b520f8c47bfb109913d6163fa57)
Esempio: E Guicc. stor. 12. 598. Vicini a Milano da una parte il Re di Francia con esercito instruttissimo d'ogni cosa.


3) id: 8d7c225517b4443f8d999cf42bcae9a8)
Esempio: Bemb. stor. 4. 53. Il quale, per essere di tutte le usanze de' Turchi instruttissimo, fece di questa cosa avvertito il Zancani.
192) Dizion. 4° Ed. .
STRISCIARE.
Apri Voce completa

pag.780



1) id: 349d22fc75be4d0682a661d38dc21b11)
Esempio: Guicc. stor. 19. L'artigliería piantata di là dal Tesino strisciava tutti i loro ripari.
193) Dizion. 4° Ed. .
SESSANTAMILA.
Apri Voce completa

pag.493



1) id: 89696f8f69674aaba1ee95021e0252f5)
Esempio: Guicc. stor. 5. Si accordò subito con condizione di pagare sessantamila ducati a' vincitori.
194) Dizion. 4° Ed. .
INCORSO
Apri Voce completa

pag.788



1) id: 5733d85f730c447f9c2f8fec7e69b184)
Esempio: Guicc. stor. 10. 477. La quale città il Pontefice ec. dichiarò incorsa nello interdetto.


2) id: 71aba532c8d94589872202b5a18b0a71)
Esempio: E Guicc. stor. 18. 81. Assolvesse il Pontefice dalle censure incorse i Colonnesi.
195) Dizion. 4° Ed. .
IMPRUDENTISSIMAMENTE
Apri Voce completa

pag.756



1) id: 5cce4fb8062640c2b8bf2f496490a08d)
Esempio: Guicc. stor. 18. 72. Aveva imprudentissimamente licenziati quasi tutti i fanti delle bande nere.


2) id: f3f85b49277646c580e6c6391fd99041)
Esempio: Varch. stor. 3. 44. Tanto più, che non mancò chi imprudentissimamente, se non cagione, occasione ne gli desse.
196) Dizion. 4° Ed. .
GIANNETTARIO
Apri Voce completa

pag.603



1) id: b6f094285d14430db8638de0abd8bbcc)
Esempio: Guicc. stor. 2. 75. Non condusse più, che ottocento giannettarj, e mille fanti Spagnuoli.
197) Dizion. 4° Ed. .
DISTRUTTISSIMO.
Apri Voce completa

pag.211



1) id: 293a5212e60b488dacf2d14ee3dc072c)
Esempio: Guicc. stor. 9. 406. Senza speranza, che mai più possa risurgere questo distruttissimo paese.
198) Dizion. 4° Ed. .
FLUTTUAZIONE
Apri Voce completa

pag.478



1) id: 5535bdd19b49400eaa50af44b7c5f128)
Esempio: Guicc. stor. 18. 67. Queste ragioni lo commossono dopo molte pratiche, e fluttuazioni d'animo.
199) Dizion. 4° Ed. .
DATARIO
Apri Voce completa

pag.56



1) id: 2b658035de934f5bac06afdd5975888b)
Esempio: Guicc. stor. 15. 755. Cagione principale, per la quale era stato mandato il datario.