Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 585 msec - Sono state trovate 14212 voci

La ricerca è stata rilevata in 39584 forme, per un totale di 24689 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
37983 1601 39584 forme
23771 918 24689 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
80) Dizion. 4° Ed. .
INFORSARE
Apri Voce completa

pag.823



1) id: 5284d564935c4155820fa81e9a156b41)
Esempio: Matt. Franz. rim. burl. 197. Così fortuna incostante ne 'nforsa L'umano stato.
81) Dizion. 4° Ed. .
GHETTO.
Apri Voce completa

pag.595



1) id: 22206cca8be943969bf4267bd253f346)
Esempio: Rim. burl. Curz. Mar. Con qualche debituzzo in bisca, e in ghetto.
82) Dizion. 4° Ed. .
GRANDOTTO
Apri Voce completa

pag.658



1) id: 5b235ee7d7be4419b3ca8f5e61011699)
Esempio: M. Bin. rim. burl. 1. 202. Io aveva una conca assai grandotta.
83) Dizion. 4° Ed. .
SOPRATTUTTO.
Apri Voce completa

pag.603



1) id: de460ed6b2164aa7a21bac6f8e0fcecc)
Esempio: Cas. rim. burl. 1. 6. E vuol, che non le puta soprattutto.
84) Dizion. 4° Ed. .
CORRELATIVO
Apri Voce completa

pag.827



1) id: dde1d2d3397c41638e9d007261c648a5)
Esempio: Matt. Franz. rim. burl. E son correlativi il rocchio, e il pane.
85) Dizion. 4° Ed. .
BERNIA
Apri Voce completa

pag.421



1) id: b9ec71ada0af4dcbbf29088eebc69304)
Esempio: Fir. rim. burl. In cioppa, in bernia, in gammurra, o in doagio.
86) Dizion. 4° Ed. .
BAGAGLIUME
Apri Voce completa

pag.366



1) id: 0269e2566f0f461fa07976b424a2b2d4)
Esempio: Matt. Franz. rim. burl. Porta a basso Quella valigia, e ogni bagagliume.


2) id: 3e1d8465a4e7477c820b2df9fa0e06a0)
Esempio: Tac. Dav. ann. 2. 31. Aver le Gallie munte di cavalli, gran bagagliume, esca al predare, noia al difenderlo.
87) Dizion. 4° Ed. .
CALAFATARE, e CALEFATARE.
Apri Voce completa

pag.502



1) id: 3b874f8d58314b0b934bb28c0bf280de)
Esempio: Matt. Franz. rim. burl. Di cornuti mustacchi all'albanese, Che calefateriéno il Bucentoro.
88) Dizion. 4° Ed. .
STRACCHICCIO
Apri Voce completa

pag.760



1) id: a2d8dfdddc3245ecbef4cd89406cb9f5)
Esempio: Matt. Franz. rim. burl. 2. 136. Mezzo stracchiccio, e inzavardato tutto Venni a Bologna.
89) Dizion. 4° Ed. .
DISCOLORARE
Apri Voce completa

pag.162



1) id: e8a56413368f403e9c0114105df9604a)
Esempio: Vinc. Mart. rim. 11. E lieto onora Lei, che sì dolce m'arde, e discolora.
90) Dizion. 4° Ed. .
RIMPENNATO
Apri Voce completa

pag.185



1) id: 7802be54133246d0beaa04a032529a1d)
Esempio: Lod. Mart. rim. 3. E rimpennate sono Le tarpate ale al signor nostro Amore.
91) Dizion. 4° Ed. .
SEGNARE
Apri Voce completa

pag.456



1) id: 28d50fb3facf45e5a9a521b88804e1bd)
Esempio: Vinc. Mart. rim. 21. E di vestigia eternamente sole Lo smarrito sentiero ognor segnate.


2) id: 30cdfa06530345b18a75473b95ef9b6d)
Esempio: E Dittam. 2. 8. Quì pensa, se di tale onor fue degno, Ch'io il vidi al dimandar tanto discreto, E liberale al dar, ch'io me ne segno.


3) id: 4a2f7e658bef4b0986c1134c3148274b)
Esempio: E Cr. cap. 19. 2. Se 'l cavallo è grasso, e di perfetta etade, gli si dia a bere a sua volontà, e poi d'amendue le tempie, e di ciascuna gamba delle vene usate si segni.
92) Dizion. 4° Ed. .
CALLAIA.
Apri Voce completa

pag.512



1) id: 928e9283f54e47e99397e4801c6cb737)
Esempio: Vinc. Mart. rim. 56. Lasciate spesso una callaia aperta Da potervi ritrarre a salvamento.


2) id: a24fa3223ad8402b8dce2ebcbba42b4d)
Esempio: Burch. 2. 12. Sicchè, per ritornare alla callaia, Non mangio cosa, che niun prò mi faccia.
93) Dizion. 4° Ed. .
VAGHEZZA
Apri Voce completa

pag.185



1) id: 4032766625be459cb92e5a9bb242f1de)
Esempio: Vinc. Mart. rim. 25. E per troppa vaghezza Cerco agli omeri miei soverchio pondo.


2) id: 64442e88583a47ec9c2fccc1582ce0af)
Esempio: Bocc. nov. 49. 2. Conosciate quanto la vostra vaghezza possa ne' cuor gentili.
94) Dizion. 4° Ed. .
GOLPONE
Apri Voce completa

pag.640



1) id: c6427346a4eb45f8bbcc8fe2ef8bb3ce)
Esempio: Cas. rim. burl. 20. Nemica proprio capital di certi Golponi cortigian fatti all'antica.
95) Dizion. 4° Ed. .
BOLZONARE
Apri Voce completa

pag.448



1) id: f26d9bc15a9d436384475c32ed80dc78)
Esempio: Matt. Franz. rim. burl. Di quì amore accorto balestriere Bolzona qualche giovane galante.
96) Dizion. 4° Ed. .
CAVALCANTE.
Apri Voce completa

pag.596



1) id: 37ea9370ce37481a9f94870b1f43ba1e)
Esempio: Maur. rim. burl. Il dì seguente si levar le insegne Del campo cavalcante.
97) Dizion. 4° Ed. .
CAROTARE.
Apri Voce completa

pag.574



1) id: 9e50e5be9b094422adb86c302c6da407)
Esempio: Matt. Franz. rim. burl. Da questi si deriva il carotare, Cioè piantar carote.
98) Dizion. 4° Ed. .
COMMENDA
Apri Voce completa

pag.715



1) id: f5ed9315aba34b86a1a07946f5f3aaf8)
Esempio: Matt. Franz. rim. burl. Che i signori, e i pedanti hanno in commenda.


2) id: 946362af70a2469297e4a93c042e5bd6)
Esempio: Car. lett. 2. 16. Se non se forse nel tempo, che corse tra la riserva mia, e la morte del Garzoni possessor della commenda.
99) Dizion. 4° Ed. .
AGGRANCHIATISSIMO.
Apri Voce completa

pag.90



1) id: f39e6dc54450446cac1d69da3ab01692)
Esempio: Matt. Franz. rim. burl. E piedi, e mani, E freddo, e aggranchiatissime sentire.