Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 614 msec - Sono state trovate 16735 voci

La ricerca è stata rilevata in 49792 forme, per un totale di 32382 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
48298 1494 49792 forme
31563 819 32382 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 4° Ed. .
SPAVENTOSO
Apri Voce completa

pag.641



1) id: 202f736c954449189de929a0dcc36c99)
Esempio: Serd. stor. Ind. 577. Mezzo nudo, spaventoso per la deforme magrezza.
2) Dizion. 4° Ed. .
SEMINATO
Apri Voce completa

pag.468



1) id: 1e084b75ec224f818e8992c5fe85fe04)
Esempio: Serd. stor. Ind. 13. 538. Abbruciò i seminati, e le ville.


2) id: 426cdc6db2c04f49bec5680811b73cf5)
Esempio: Malm. 1. 28. Non così tosto al campo si conduce ec. Ch'ell'esce affatto fuor del seminato.
3) Dizion. 4° Ed. .
FREGATINA
Apri Voce completa

pag.526



1) id: f9041ec3fe2b4597b4ff581bc934444d)
Esempio: Serd. stor. Ind. 8. 328. Con fregatine aveva dato avviso al governatore.
4) Dizion. 4° Ed. .
BAGAGLIUOLE
Apri Voce completa

pag.366



1) id: 8b586764923a48999bb2f9b1c255ed75)
Esempio: Serd. stor. Ind. 14. 552. Portavano le loro bagagliuole sopra le spalle.
5) Dizion. 4° Ed. .
RETROGUARDIA, RIETOGUARDIA, e RETROGUARDO.
Apri Voce completa

pag.117



1) id: a9183a33ef724fc3a240f57061fe6582)
Esempio: Serd. stor. 9. 364. Alì conduceva la retroguardia.


2) id: c479ec2911724ad3b9c3c55e4e39ad06)
Esempio: Varch. stor. 6. 162. Dove egli, rotta prima la retroguardia, e poi la battaglia, a gran fatica coll'antiguardia si condusse.


3) id: a384a165fdb343bb83eb24e618bfbe5e)
Esempio: Stor. Eur. 5. 117. Il quale per non avere a trovarsi alle mani con Anscario ec. volle la cura del retroguardo.


4) id: 6f80813a7a234b3a9f41a7a15bb8aad2)
Esempio: Bern. Orl. 1. 14. 69. La retroguardia Antifor, e Balano.
6) Dizion. 4° Ed. .
MANCARE
Apri Voce completa

pag.139



1) id: 2de176abe2d44b8e8a35a7c4502d78c5)
Esempio: Serd. stor. 6. 217. Alcuni paesi mancano d'ulivi.


2) id: c16556592b464ed580bad2395d66f56d)
Esempio: Stor. Eur. 2. 43. Gli Ungheri, veggendosi a petto una moltitudine tanto grande così armata, e sì bene disposta, cominciarono a mancare d'animo.


3) id: bf922dbf43814d3b9576c3aa0ee3d707)
Esempio: Red. lett. 2. 267. Quello, che sia per succedere alla giornata, non mancherà di avvisarmelo.


4) id: b02e137c04894e9e9e9a4fad0a299eac)
Esempio: Segr. Fior. Cliz. 1. 3. Non dubitare, perchè mia madre, e io non siamo per mancarti.


5) id: 4bfe027ed4c247aca02e6b9daa68e655)
Esempio: Ar. Fur. 1. 27. Non ti turbare, e se turbar ti dei, Turbati, che di fe mancato sei.
7) Dizion. 4° Ed. .
PRECETTORE
Apri Voce completa

pag.690



1) id: d0e389a24c7341389c50cfb3aa1fe7f7)
Esempio: Serd. stor. 1. 14. Furono consegnati a' precettori intendentissimi.


2) id: 57603d43cb1546deaaccd44a0328a8e3)
Esempio: Cas. lett. 35. M'ha pregato, ch'io gli trovi un precettore di buoni costumi.
8) Dizion. 4° Ed. .
SALPARE
Apri Voce completa

pag.305



1) id: ce8e7de80ffd4615a0f4fc7dc25841ab)
Esempio: Serd. stor. Ind. 7. 273. Mentrechè essi salpavano, e si discostavano dal lito.


2) id: 0daf2569b54a49fca365d4d7b01fd8bc)
Esempio: E Serd. stor. Ind. 14. 580. Con gran confusione salpavano, e si discostavano da terra.
9) Dizion. 4° Ed. .
SECCAGNA.
Apri Voce completa

pag.446



1) id: 2cb1c41d6c4a4c14baad08dd715c61df)
Esempio: Serd. stor. Ind. 4. 152. Si naviga con piacevoli legnetti, rispetto alle seccagne.


2) id: 80560e7594ba431094843fc4258674f2)
Esempio: E Serd. stor. Ind. 9. 363. Luogo ec. dalla parte di mare fortificato da lagune, e seccagne.


3) id: b9c9bb363470434493135a76487840a9)
Esempio: E Serd. stor. Ind. 16. 628. Le barche, poichè furon andate, e ritornate una, o due volte, percossero in alcune seccagne, e quivi si stritolarono.
10) Dizion. 4° Ed. .
TUMULTUANTE.
Apri Voce completa

pag.170



1) id: 664482027bfc4d238fcd86b38d120286)
Esempio: Serd. stor. Ind. 3. 130. Si fecero guide, e capi di tumultuanti soldati.
11) Dizion. 4° Ed. .
BOSSOLETTO
Apri Voce completa

pag.455



1) id: 6ab7964723ba42449963ea09789dccc0)
Esempio: Serd. stor. Ind. 5. 205. Offersero in dono ec. un bossoletto d'oro massiccio.
12) Dizion. 4° Ed. .
NOTATORE
Apri Voce completa

pag.361



1) id: 69d4c8442fad4bd8bcaf2480adc00b10)
Esempio: Serd. stor. 9. 338. Mandò prima alcuni notatori sott'acqua.


2) id: 61f3a3479e8c4175995ba1758eb54520)
Esempio: Lasc. Sibill. 2. 1. Noi semo entrati in un pelago, che se noi n'usciamo salvi, e a onore, ci potremo chiamare ottimi notatori.
13) Dizion. 4° Ed. .
IMBRIGLIATO
Apri Voce completa

pag.725



1) id: 5441bbbc49db4ce896414096794c623e)
Esempio: Serd. stor. 6. 232. Dietro gli vengono cavalli imbrigliati.


2) id: e1a6c88115f84595b69d8d74d2769d74)
Esempio: Tac. Dav. ann. 1. 17. La città è tale imbrigliata, ch'ei può andare a dar pasto agli animi militari per fargli stare nella pace alle mosse.
14) Dizion. 4° Ed. .
RISICO
Apri Voce completa

pag.226



1) id: d6faa9e272374db2b3c12c4080399b7e)
Esempio: Serd. stor. 2. 88. S'esponevano volentieri ad ogni risico.


2) id: 4ec498655f844198b723f0a175d4ca39)
Esempio: E Serd. stor. 3. 106. Non solo liberò i suoi dal risico, ma ancora prese la nave nemica.


3) id: 55f50abc7a9c4f03955aae15d29659c2)
Esempio: E Cof. 2. 1. Non si corre risico Or più alcuno.
15) Dizion. 4° Ed. .
INCREDIBILMENTE
Apri Voce completa

pag.788



1) id: 5671a32f253142118a3665819013dc25)
Esempio: Serd. stor. 1. 49. Rendono i corpi loro incredibilmente agili.
16) Dizion. 4° Ed. .
PASTORALE
Apri Voce completa

pag.519



1) id: 8f77ec65cd1b411a93b3187e951e64c8)
Esempio: Serd. stor. 1. 41. Con pastorali zampogne cantavano, e carolavano.


2) id: 0332f67e48d54596acbf57d51aa0c3c3)
Esempio: Mor. S. Greg. lett. Fummi ancora sopra quello ingiunto il peso della cura pastorale.
17) Dizion. 4° Ed. .
VECCHIERELLO
Apri Voce completa

pag.207



1) id: 6cad0575ad0f43cca800c1fe5b4afd98)
Esempio: Serd. stor. 1. 49. Prette baie, e pazzíe da vecchierelle.
18) Dizion. 4° Ed. .
FORTIFICAZIONE
Apri Voce completa

pag.507



1) id: d7996084a0a94da791b73cb4d2586ede)
Esempio: Serd. stor. Ind. 5. 296. Avevano perciò tempo di munire la città con nuove fortificazioni.


2) id: f8fcbbc4aa604798a8b30136a64820f5)
Esempio: E Serd. stor. Ind. 7. 266. Mandarono con buona guardia di soldati a guastare le fortificazioni de' nemici.


3) id: db3b2c75b3234a199fb352e8772be9a4)
Esempio: Tac. Dav. stor. 3. 306. Quando bisognerà far bastioni ec. starem noi trasecolati a mirare l'alte torri, e fortificazioni altrui?
19) Dizion. 4° Ed. .
PEZZETTO.
Apri Voce completa

pag.594



1) id: 5e61a31c591041e78ed402e7de438a48)
Esempio: Serd. stor. Ind. 8. 292. In vece di penne gli guernivano di pezzetti di pelle.
20) Dizion. 4° Ed. .
BARCO
Apri Voce completa

pag.387



1) id: a22641bb68bd403fa08bc914a8c5e012)
Esempio: Serd. stor. Ind. 6. 219. Vi sono ancora serbatoj di uccelli, e barchi di fiere.