Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 734 msec - Sono state trovate 24552 voci

La ricerca è stata rilevata in 99294 forme, per un totale di 73549 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
96137 3157 99294 forme
71585 1964 73549 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
120) Dizion. 4° Ed. .
IMBATTERE
Apri Voce completa

pag.718



1) id: 66034b9285ae4cb6af2ce6668cad4039)
Esempio: Vit. S. Ant. Temendo d'imbattersi ne' masnadieri, e furoni.
121) Dizion. 4° Ed. .
DI RICAPO
Apri Voce completa

pag.145



1) id: 5c395aac864840b78d489a6e466f1ec5)
Esempio: Vit. S. Ant. Di ricapo si pose a pregarlo.
122) Dizion. 4° Ed. .
DISASTRO
Apri Voce completa

pag.155



1) id: 9264e0274ca848beb3f289910d124070)
Esempio: Vit. S. Ant. Sono poi afflitti da impensati disastri.
123) Dizion. 4° Ed. .
REVERENTEMENTE.
Apri Voce completa

pag.121



1) id: 3c36d4beb9a84f7e899e1f168ad094f4)
Esempio: Vit. S. Gio. Bat. 229. Costoro reverentemente si stettono.


2) id: 682dfa8a2bad413289f905bcd98d0ed7)
Esempio: G. V. 10. 90. 1. Il corpo suo imbolato del castello di Fummone in Campagna reverentemente fu portato nella città dell'Aquila.
124) Dizion. 4° Ed. .
ABITAZIONCELLA.
Apri Voce completa

pag.18



1) id: 8bb186ccf74b4d259688da483e10f5fa)
Esempio: Vit. S. Ant. Dimorava contento in quella sua abitazioncella.
125) Dizion. 4° Ed. .
ANNUNZIAMENTO
Apri Voce completa

pag.208



1) id: 2a7a0aff84c54ab0819b4b4879e1563c)
Esempio: Vit. S. Gio. Bat. Insino nell'annunziamento della sua generazione.
126) Dizion. 4° Ed. .
LALDE.
Apri Voce completa

pag.10



1) id: a193f2db4092479c9cc1a7f5e42016b0)
Esempio: Vit. S. Ant. Intenti a donare lalde al signore.
127) Dizion. 4° Ed. .
RIMBALDANZITO
Apri Voce completa

pag.175



1) id: ae3642c210744c04b29d806716621535)
Esempio: Vit. S. M. Madd. Quivi era un poco rimbaldanzita.
128) Dizion. 4° Ed. .
CIOCCA.
Apri Voce completa

pag.668



1) id: 645ed04b0a984d33b2c0bb9cab40db9e)
Esempio: Vit. S. Ant. Offerío all'altare una ciocca di dattili.
129) Dizion. 4° Ed. .
ACCETTABILE.
Apri Voce completa

pag.29



1) id: 6f88bb0052274d77a0102ea9a177455a)
Esempio: Vit. S. Anton. Paremi questo tuo consiglio molto accettabile.


2) id: 655d5dd4a5ab4d3fbf84d7c2da9959e3)
Esempio: S. G. Grisost. Ora, che è tempo accettabile, e di salute.
130) Dizion. 4° Ed. .
ACCHETATO.
Apri Voce completa

pag.30



1) id: 762aeaa53f9b49c3a146ae6ceea80a21)
Esempio: Vit. S. Gio. Bat. La corte è tutta acchetata.
131) Dizion. 4° Ed. .
BAMBINO
Apri Voce completa

pag.378



1) id: 0a4e3e62cee744e09e1af73f03fef3d6)
Esempio: Vit. S. Ant. Non badava alle novelle de' bambini.


2) id: e5423ed42215483783916d149a6eaff5)
Esempio: E Vit. S. Ant. altrove: Avea una suora bambina.


3) id: 3aceb7cd81d24f3b89ce7ce8ee8bf26f)
Esempio: E Vit. S. Ant. appresso: Baie non facea colli altri bambini.


4) id: 3d1855a0e5a84f7e9b481ca826b1ece4)
Esempio: Sen. ben. Varch. 4. 35. La mia donna, ch'avea a fare 'l bambino, mi ritenne.


5) id: 780b76c999b84f82a8fcf34105a659a0)
Esempio: Cecch. Inc. 2. 3. Oh il mio padron fa che bambine!


6) id: 3d6e0d2629c9495896af1025d4b4ed44)
Esempio: Tac. Dav. stor. 2. 286. In pieno parlamento lodò Valente, e Cecina, e fe sederlisi allato, e tutto l'esercito incontrare il suo figliuolo bambino.
132) Dizion. 4° Ed. .
TRITELLO.
Apri Voce completa

pag.161



1) id: 6ee4d3688d3b4345a4daf23b5efb98e8)
Esempio: Vit. S. Ant. Pane mangiava grossolano fatto di tritello.
133) Dizion. 4° Ed. .
APOPLETICO
Apri Voce completa

pag.220



1) id: 4470dc01c8474f69a4116a51a6d16aed)
Esempio: Vit. S. Ant. Lo Barone Misser S. Antonio sanóe uno uomo apopletico.
134) Dizion. 4° Ed. .
CONTINOVAMENTE
Apri Voce completa

pag.789



1) id: d19055423e4b4a4885b8dcf2f3e616b6)
Esempio: Vit. S. Gio. Bat. 1. Continovamente istavano in grandissima allegrezza.
135) Dizion. 4° Ed. .
REMITORIO.
Apri Voce completa

pag.101



1) id: d7a14e2a88b04d3b9b1ea20211525b89)
Esempio: Vit. SS. Pad. 2. 337. Andai vicitando per gli altri monisterj, e remitorj di santi uomini.
136) Dizion. 4° Ed. .
MUTO
Apri Voce completa

pag.313



1) id: fb4e61e5d5694ad0ab99a66b4ec2d9ad)
Esempio: Vit. SS. Pad. 2. 4. Iddio per animali muti v'ha mandato esca, come mandò a Daniello.
137) Dizion. 4° Ed. .
RUBELLATO
Apri Voce completa

pag.278



1) id: 2c38f09452254bf5b67a09f1c50016db)
Esempio: Vit. SS. Pad. 2. 293. Poi andò alla battaglia contra certa gente rubellata, e sconfisse gl'inimici.
138) Dizion. 4° Ed. .
ONAGRO
Apri Voce completa

pag.403



1) id: 9d7acc94a93041aeab9675630ae830f7)
Esempio: Vit. SS. Pad. 2. 25. Comandò a certi animali, che si chiamano onagri, che gli portassono.
139) Dizion. 4° Ed. .
RIMANDARE
Apri Voce completa

pag.172



1) id: ece18a169a1d45089de4c66dfb1bfec6)
Esempio: Vit. SS. Pad. 2. 88. E dopo alquanto tempo santo Antonio lo rimandóe al suo convento.


2) id: 007e54b921f3476c84856f958bab2ba8)
Esempio: E Vit. S. Pad. appresso: Conoscendo, che santo Antonio l'aveva rimandato, allora il ricevettonlo umilmente.


3) id: 179062e3353944f5b9d367bcb0828b1b)
Esempio: Serm. S. Ag. 13. Se alcuno tale fosse dentro tra voi, sì lo rimandate alla sua libertà.


4) id: 67978b63710b4ce2bd604bae6dfcba76)
Esempio: Guid. G. Quando ebbi rimandata molta acqua salsa, la quale io aveva bevuta senza sete, in alcun modo respirai.