Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 415 msec - Sono state trovate 9171 voci

La ricerca è stata rilevata in 26751 forme, per un totale di 17577 occorrenze

1° Edizione
Diz Giu. totali
26744 7 26751 forme
17573 4 17577 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
200) Dizion. 1° Ed. .
DI PIGLIO
Apri Voce completa

pag.271



1) id: 0dfb50bbe4da4fcba079dd7b9cb48faf)
Esempio: Rim. ant. Aut. incer. canz. 7. Vede allegro dar di piglio.
201) Dizion. 1° Ed. .
STIGNERE
Apri Voce completa

pag.848



1) id: d7af102d299445d8958a8487b9667e44)
Esempio: Dan. Maian. Rim. ant. E lo disio non s'attuta, ne stinge.
202) Dizion. 1° Ed. .
RIPOSANZA
Apri Voce completa

pag.721



1) id: f863ec05fada4f7c9056fdac66fadcf8)
Esempio: Rim. ant. Guid. Cavalcan. Menarmi tosto, senza riposanza In una parte.


2) id: 2c130b3259a146ef99e0b11f6b508943)
Esempio: E rim. ant. P. N. S'io travagliai cotanto, Ora haggio riposanza.
203) Dizion. 1° Ed. .
PULIRE
Apri Voce completa

pag.664



1) id: d4fbe14169d54c66b4b42cb8e2d2c06e)
Esempio: Rim. ant. E maledico l'amorosa lima, Ch'ha pulito i miei motti.
204) Dizion. 1° Ed. .
PESANZA
Apri Voce completa

pag.618



1) id: e3d1a2417b5b478bbd937132868fb287)
Esempio: M. Cino Rim. Io non ispero mai se non pesanza.


2) id: 57fa7208e85b484fa950de5f3828ee79)
Esempio: Amm. ant. E nelle orecchie di ciascuno gittano la loro pesanza.
205) Dizion. 1° Ed. .
PIETANZA
Apri Voce completa

pag.627



1) id: 855f00c0d6d745c98cd9722d42bbfcba)
Esempio: M. Cin. Rim. Sempre mai, Poich'io la vidi, disdegnò pietanza.


2) id: 174c1039b2c843b0a79ac6c1994c3c2f)
Esempio: N. ant. 83. tit. Mess. Azzolino fece bandíre una gran pietanza.


3) id: 22591e396acb42f39d4c9e3296f6008a)
Esempio: Bocc. n. 61. 3. Sì come agiato huomo, dava di buone pietanze a' Frati.
206) Dizion. 1° Ed. .
PESCA
Apri Voce completa

pag.618



1) id: 2f069cd9fbbe4aeaaf1dea8fb5078b88)
Esempio: N. ant. 73. 2. Messere, perch'io fui incorato di recar pesche.
207) Dizion. 1° Ed. .
PESCAIA
Apri Voce completa

pag.618



1) id: b9e49ba3f1394e8db789f87474127f08)
Esempio: N. ant. 4. 2. E facevano pescaie, e mulina di paglia.
208) Dizion. 1° Ed. .
MONCHERINO
Apri Voce completa

pag.539



1) id: 6962ac824852406e9cd53dd66e83b4d0)
Esempio: N. ant. 50. 2. Quelli, difendendosi, trasse fuori un suo moncherino.
209) Dizion. 1° Ed. .
FINEMENTE
Apri Voce completa

pag.349



1) id: 0417baabcf3843f7aaeb06f1f2c6cf78)
Esempio: N. ant. 94. 4. E pagommi finemente [cioè interamente, e bene]
210) Dizion. 1° Ed. .
DONNOLA
Apri Voce completa

pag.304



1) id: 287d36302179442bb1f2e3d258f97088)
Esempio: N. ant. 32. 1. Quando l'huomo truova la donnola nella via.
211) Dizion. 1° Ed. .
MENTOVARE
Apri Voce completa

pag.522



1) id: a68c95fc7323402fbdde67ccb088aa6f)
Esempio: N. ant. 99. 13. Non diceva, nulla, e non mentovava persona.
212) Dizion. 1° Ed. .
DIPORTARE
Apri Voce completa

pag.271



1) id: 57616d05b8b44dcb8560a6dd51276fe7)
Esempio: N. ant. 43. 2. Donne si veniano a diportare alla fontana.
213) Dizion. 1° Ed. .
SCHERMIDORE
Apri Voce completa

pag.762



1) id: ea89bd186aef4867b9ef25648cdd3f4d)
Esempio: N. ant. 20. 1. Huomini d'arti, giostratori, schermitori, d'ogni maniera gente.
214) Dizion. 1° Ed. .
SCONFORTATO
Apri Voce completa

pag.769



1) id: e44a6241a3754c7ab58e366be978a17e)
Esempio: N. ant. 97. 7. E come siete voi così sconfortato malamente?
215) Dizion. 1° Ed. .
INTOPPARE
Apri Voce completa

pag.459



1) id: bdc6e1877dcb46d4a7bf779b7d647c6a)
Esempio: N. ant. 82. 1. Correndo, ec. s'intoppò in tre grandi scherani.
216) Dizion. 1° Ed. .
INVECCHIARE
Apri Voce completa

pag.462



1) id: fdf4c77e45a844318c51cb9f7dc642bc)
Esempio: N. ant. 15. 2. Ora m'avveggo io bene, ch'io sono invecchiato.
217) Dizion. 1° Ed. .
BIASTEMMARE
Apri Voce completa

pag.122



1) id: d8c332720fa94a499188f25b42b39ee1)
Esempio: N. ant. 54. Molti 'l biastemmavano, e ciascuno diceva la sua.
218) Dizion. 1° Ed. .
SGOMENTARE
Apri Voce completa

pag.795



1) id: 42985ac433de4b4ab05284aef82e06e7)
Esempio: N. ant. 92. 6. E per la maraviglia furono duramente sgomentati.
219) Dizion. 1° Ed. .
COTTA
Apri Voce completa

pag.235



1) id: f03b013d483147c1b5d7d521dec9312a)
Esempio: N. ant. 25. 1. S'io avessi così bella cotta, come ella.


2) id: dc362f08aefe47818ba11216468b0f41)
Esempio: E N. ant. di sotto. Le promise di farle una bella cotta.