Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 388 msec - Sono state trovate 9857 voci

La ricerca è stata rilevata in 34482 forme, per un totale di 24598 occorrenze

1° Edizione
Diz Giu. totali
34409 73 34482 forme
24552 46 24598 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
280) Dizion. 1° Ed. .
ALTARE
Apri Voce completa

pag.43



1) id: 7260892ec100427ca745b7bd0aed55fc)
Definiz: mensa sopra la quale s'offerisce a Dio il sacrificio. Lat. ara, altare.


2) id: be95b062fbe74e059bfdb9668d3c7434)
Esempio: Bocc. n. 1. Il qual voi la mattina sopra l'altar consecrate.
281) Dizion. 1° Ed. .
CAPPELLETTO
Apri Voce completa

pag.154



1) id: 10089eaa1b7e4a13841759743e98f907)
Esempio: Fiam. lib. 4. 140. Seguendone un'altro, con leggiadretto cappelletto sopra i capelli.
282) Dizion. 1° Ed. .
CIBORIO
Apri Voce completa

pag.181



1) id: 96fbe2531d534c529a1531af3f4bd949)
Esempio: Fior. d'Ital. E sopra l'arca fue uno ciborio d'oro, che lo copriva.
283) Dizion. 1° Ed. .
RITTO ROVESCIO
Apri Voce completa

pag.730



1) id: af8721c6455149dd95ceea25576ddfa6)
Esempio: Lib. Viagg. E sopra questo portano pellicce d'ogni ragione, volgendo ritto rovescio.
284) Dizion. 1° Ed. .
LASSU
Apri Voce completa

pag.474



1) id: 7b53fcf148874723ba9e6bd0099959fc)
Definiz: Avverbio. di luogo, e vale in quel luogo alto, o di sopra.


2) id: 93ce9e36a18a4e24803df8f4387d5d0c)
Esempio: Bocc. n. 60. 14. Mandò a Guccio Imbratta, che lassù, con le campanelle, venisse.


3) id: 30af29154a764200932668edcf102d7b)
Esempio: Dan. Par. 9. Per letiziar lassù fulgór s'acquista.
285) Dizion. 1° Ed. .
OMELIA
Apri Voce completa

pag.570



1) id: 2398bc9446d54c47a20ca938b708f567)
Definiz: Ragionamento sacro, sopra i vangeli. Gli scrittori sacri dicono in latino *Homilia.
286) Dizion. 1° Ed. .
SUOLO.
Apri Voce completa

pag.865



1) id: 4590e9265ce747b19e8ceaa53f954b39)
Definiz: Superficie di terreno, o d'altro, sopra 'l qual si cammina. Lat. solum.


2) id: c05617139c864e0683fb70ee554c1d39)
Esempio: Dan. Purg. 2. Per li grossi vapor Marte rosseggia, Giù nel Ponente, sopra 'l suol marino.


3) id: cee10419bab74e888897efdddbf0c313)
Esempio: Cresc. 9. 61. 1. L'utili stalle son quelle, che son poste sopra 'l sasso, ec. o che hanno suolo di ghiaia, o di rena.


4) id: 6b746bf930c94c9a8f152bb31a27c2da)
Definiz: onde diciamo SUOLO a quella parte di mercatantie, o di grasce, o di cose simili, poste in piano ordinatamente, e distesamente l'una sopra l'altra.


5) id: ddac45fd6ce543269921905545f1df13)
Esempio: Bocc. g. 6. f. 9. Entrava infino al suolo, il quale era tutto un prato d'erba minutissima.


6) id: 258300da131c432d98f85550787283a1)
Esempio: E Dan. Inf. cant. 34. Non era camminata di palagio Là 'v'eravám, ma natural burella, Ch'avea di suolo, e di lume disagio.
287) Dizion. 1° Ed. .
BABBUINO
Apri Voce completa

pag.105



1) id: adc00409116a459794a5a53124452ebe)
Esempio: Dittam. E sopra quelli erano scimie, come usiamo ancora, e molti babbuini.
288) Dizion. 1° Ed. .
SPIAGGIA.
Apri Voce completa

pag.833



1) id: 0982bcaecec44f31b08583cf6926c3f6)
Esempio: G. V. 12. 28. 2. Si fuggiro sopra le spiagge di Sanminiato.
289) Dizion. 1° Ed. .
FALDATA
Apri Voce completa

pag.326



1) id: 7aefe267a5e044ce9c49b28a1fd87833)
Esempio: Com. Inf. c. 14. Sopra del quale cadeano adagio faldate di fuoco.
290) Dizion. 1° Ed. .
SCONVENEVOLMENTE
Apri Voce completa

pag.770



1) id: 4eaa400fd44241ec8b68643ff4375684)
Esempio: E Amm. ant. appresso. Lo luogo di sopra, ec. sconvenevolmente è addomandato.
291) Dizion. 1° Ed. .
INIQUITOSO
Apri Voce completa

pag.447



1) id: fd92be3e05b64f298d2fc03e8a09ba8d)
Esempio: Filoc. lib. 7. 398. E rivolgendosi sopra inquietosi pensieri, in quelli s'addormentò.
292) Dizion. 1° Ed. .
ESSENZIALMENTE
Apri Voce completa

pag.320



1) id: ae251ac2e2b944959cab5605001a1e62)
Esempio: Com. Par. 26. Avvegnachè Dionisio dica, che Dio sopra essenzialmente sia rimoto.
293) Dizion. 1° Ed. .
USUFRUTTO
Apri Voce completa

pag.956



1) id: 4765fc4ed73a420b9504130d0ecdb6f8)
Definiz: Ragione, che s'abbia sopra i frutti di che che sia. Lat. ususfructus.
294) Dizion. 1° Ed. .
ALLEGARE
Apri Voce completa

pag.37



1) id: 4f9712da76334b368a9455873e63751c)
Esempio: G. V. 7. 70. 2. Allegando sopra autoritade molte belle parole, sermonando.


2) id: 64e971f7a63a45ddaa993d5d6bc341e3)
Esempio: Dante. Par. Molte fiate già piansero i figli, Per la colpa del padre.
295) Dizion. 1° Ed. .
GESTARE
Apri Voce completa

pag.382



1) id: f13b48e62fa5491ca414d1726fd67fa6)
Definiz: Crediamo, che voglia dire in questo esemplo di Dante, condurre, e portare.


2) id: d67e8362960844f3b1b64695fbe3fac5)
Esempio: Dan. Purg. 25. E poi ravviva Ciò, che, per sua materia, fe gestare.
296) Dizion. 1° Ed. .
PRIMIZIA
Apri Voce completa

pag.651



1) id: c11812298b3d49ffaba12656026722e7)
Definiz: ¶ Per metaf. l'usò Dante per cosa nuova, e perciò vaga, e dilettevole.


2) id: 2d60d8bbbba64db9bede09ed28d303db)
Esempio: Dan. Purg. c. 29. Mentr'io m'andava tra tante primizie Dell'eterno piacer.


3) id: 35f532c5fc4b4d3e8b27ed5464bea645)
Esempio: Dan. Par. 16. Ditemi adunque, cara mia primizia, Quai fur gli antichi vostri.
297) Dizion. 1° Ed. .
GIOVANETTO
Apri Voce completa

pag.386



1) id: 94c6c618f2384303abc15856a8797e9f)
Esempio: Bocc. nov. 46. 2. Nella quale fu già, trà l'altre, una giovanetta bella, ec. La quale un giovanetto, ec. amava sopra la vita sua.


2) id: 53af72b22f5c4ccd9102cf047b2d72ca)
Esempio: Dan. Par. 6. sott'essi giovanetti trionfaro, Scipione, e Pompéo.


3) id: ff1f18e966464ad19fedec7f1902daa3)
Esempio: E Dan. Inf. 24. In quella parte del giovinetto anno [cioè di poca età]
298) Dizion. 1° Ed. .
ASSALTO
Apri Voce completa

pag.84



1) id: 3b4914011973456bae0cbafc0377ba35)
Esempio: Bocc. n. 59. 5. andiamo a dargli briga: e, spronati i cavalli, a guisa d'un'assalto sollazzevole, gli furono, prima che egli se n'avvedesse, sopra.


2) id: 783bffa4d084471d879c9b09fbf996cf)
Esempio: Dan. Inf. c. 9. Mal non vengiammo in Téseo l'assalto.
299) Dizion. 1° Ed. .
TRAFITTURA
Apri Voce completa

pag.897



1) id: 4f046c345ea341b1b80fd9d2bbf520f4)
Esempio: Bocc. n. 77. 57. Il Sol di sopra, e 'l fervor del battuto di sotto, e le trafitture delle mosche, e de' tafáni, ec.