Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 408 msec - Sono state trovate 2923 voci

La ricerca è stata rilevata in 9935 forme, per un totale di 7011 occorrenze

1° Edizione
Diz Giu. totali
9923 12 9935 forme
7000 11 7011 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
160) Dizion. 1° Ed. .
FAVELLAMENTO
Apri Voce completa

pag.335



1) id: 66604157d70c4ec4b2a468b61e72413c)
Esempio: Vit. S. Giovamb. E molti favellamenti, e molte cose se ne diceva per le contrade.
161) Dizion. 1° Ed. .
PARLATORIO
Apri Voce completa

pag.595



1) id: aea847e3865c47ecbb1a82fc16f8160e)
Esempio: Vit. S. Mar. Madd. Se voi non fate venir qui al parlatorio la suora Iddea.


2) id: 0044c416944443b98c6abe53abe5d2b8)
Esempio: E Vit. S. Mar. Madd. appresso. E voi tutte altre buone donne vi partite dal parlatorio.
162) Dizion. 1° Ed. .
COSELLINA
Apri Voce completa

pag.232



1) id: 160a1664da36471bbb68360edcfe6489)
Esempio: Vit. S. Gio. Bat. E andava cercando d'ogni cosellina, ch'egli aviè trovato per lo diserto.


2) id: d000f813aff343869461dbc1aa92a864)
Esempio: Mor. S. Greg. E studiansi di trovare s'egli peccano in alcuna cosellina.
163) Dizion. 1° Ed. .
ECCEDERE
Apri Voce completa

pag.311



1) id: 479c42b9325e45bb9c9de37a5611b7d1)
Esempio: Vit. S. Pad. Io ho veduto in lui opere, le quali eccedono ogni facultà umana.
164) Dizion. 1° Ed. .
FANCIULLINO
Apri Voce completa

pag.328



1) id: 88a70ae78583474ebfc1aadc72f0a6a2)
Esempio: Vit. S. Giovamb. E tu fanciullino profeta, che se venuto innanzi, per apparecchiargli la strada.
165) Dizion. 1° Ed. .
SCHIFEZZA
Apri Voce completa

pag.762



1) id: 3b2a70d21f624ad893a65fea908bb95a)
Esempio: Vit. S. Pad. Egli avea sete, e non volea bere, per ischifezza di quel lebbroso.
166) Dizion. 1° Ed. .
SCOGLIOSO
Apri Voce completa

pag.765



1) id: 672841e915824948a5626be7a4458664)
Esempio: Vit. S. Pad. venimmo in un luogo molto profondo, e orribile, e scoglioso, e aspro.
167) Dizion. 1° Ed. .
DISFORMATO
Apri Voce completa

pag.283



1) id: ed3067b8e8b5430c9437e62cc0eb0a40)
Esempio: Vit. S. Girol. Le mie membra erano inasprite, e disformate, per l'aspro vestimento del sacco.
168) Dizion. 1° Ed. .
INTENTAMENTE
Apri Voce completa

pag.456



1) id: 23b2ce97a99f447f899bfdb6aa3ffa7e)
Esempio: Vit. S. Pad. Tornò al predetto Santo Padre, pregandolo, che più intentamente pregasse per lui.


2) id: 95a446a4ad3f48ddab11f7a06994e07b)
Esempio: Mor. S. Greg. Acciocchè noi intentamente, quasi, come essendoci i vaselli aperti, ci proccuriamo di conoscer quello, che, dentro da essi, si contenga.
169) Dizion. 1° Ed. .
SIMULACRO
Apri Voce completa

pag.801



1) id: 3eb307ebed56483ba24787039f2c296d)
Esempio: Vit. S. Pad. Conciossiacosachè voi siete huomini razionali, come sacrificate a simulacri muti, e insensibili?
170) Dizion. 1° Ed. .
INIQUITOSO
Apri Voce completa

pag.447



1) id: 070a97bd15a34c62b6240b68ddd450a4)
Esempio: Vit. S. Margh. s'adirò Olibrio iniquitoso, e comandò, che beata Margherita fosse rinchiusa nella carcere.
171) Dizion. 1° Ed. .
RICOMUNICARE
Apri Voce completa

pag.703



1) id: 2e2711200ce6479ea00a9127ca36c9ce)
Esempio: Vit. S. Pad. L'uno di loro volentieri ricevette la correzione, e ammendossi, e fecesi ricomunicare.
172) Dizion. 1° Ed. .
RINGRAZIAMENTO
Apri Voce completa

pag.717



1) id: bc7bf4c0de4346669bdd6d4ff5f466a6)
Esempio: Vit. S. Padr. E questo, poichè con grandissimo ringraziamento avea preso, perseverava infino all'altra domenica.
173) Dizion. 1° Ed. .
TAVERNIERE.
Apri Voce completa

pag.874



1) id: c504029549e0429ea08177b5c45a5d0d)
Esempio: Vit. S. Pad. Comandógli, che da questo taverniere, ec. non togliesse ne gabella, ne pigione.
174) Dizion. 1° Ed. .
LUSINGHEVOLMENTE
Apri Voce completa

pag.495



1) id: e30e5c6e36b748199da417a76dd422b4)
Esempio: Vit. S. Gio. bat. Il padre, e la madre andavano a lui sì lusinghevolmente, ec.


2) id: 294f42539275453d8259ebb877a22d6b)
Esempio: Vit. S. Pad. Al quale Eulogio, pur rispondea mansuetamente, e lusinghevolmente si proffería di fargli ciò che addimandasse.
175) Dizion. 1° Ed. .
QUIETAMENTE.
Apri Voce completa

pag.671



1) id: bcfdbe8c980e4c23b0a12566122b41d4)
Esempio: Vit. S. Gio. bat. Alcuna volta si poneva a sedere quietamente, e ragguardava il Cielo.
176) Dizion. 1° Ed. .
PREDETTO
Apri Voce completa

pag.645



1) id: 8842dda2b00f4ad7bb60a98eff3ec00a)
Esempio: Vit. S. Girol. Onde lo predetto Papa co' Cardinali, veduto che ebbono, molto piacque loro.
177) Dizion. 1° Ed. .
MANUALMENTE
Apri Voce completa

pag.510



1) id: be2094a16192441e90c5b1e704a9fef7)
Esempio: Vit. S. Pad. E se avviene, che non lavorasse manualmente, entri all'orazione, e facciala perfettamente.
178) Dizion. 1° Ed. .
MARGHERITA
Apri Voce completa

pag.511



1) id: b8374b7d070045e89dcd435f0336ed87)
Esempio: Vit. S. Margh. Li denti suoi parevan di ferro, gli occhi suoi risplendeano, come margherite.
179) Dizion. 1° Ed. .
ALBUSCELLO
Apri Voce completa

pag.37



1) id: 0017b991fa6149d5acf15a90e920f58b)
Esempio: Vit. S. Gio. Bat. E avevavi un'albuscello dall'un lato, che aveva le ramora basse basse.