Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 363 msec - Sono state trovate 2923 voci

La ricerca è stata rilevata in 9935 forme, per un totale di 7011 occorrenze

1° Edizione
Diz Giu. totali
9923 12 9935 forme
7000 11 7011 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
180) Dizion. 1° Ed. .
AZZUFFATORE
Apri Voce completa

pag.302, in realt 102



1) id: 44c22dc1bf994eb1841b241744a9c193)
Esempio: Vit. Plut. Ma era huomo azzuffatore.
181) Dizion. 1° Ed. .
RIVELAZIONE
Apri Voce completa

pag.730



1) id: a22e3f5357f1406e8440da219fe3f62b)
Esempio: Vit. Plut. Anzi era manifestamente rivelazione.
182) Dizion. 1° Ed. .
LACERAZIONE
Apri Voce completa

pag.468



1) id: b22a58423d1d411694b5dc513d41597a)
Esempio: Mor. S. Greg. Dell'utile lacerazione.
183) Dizion. 1° Ed. .
RAFFREDDARE.
Apri Voce completa

pag.677



1) id: aa0458a71b184c3998b2ca02b93bf835)
Esempio: Vit. S. Padr. Disse il monaco: or ti spiaccia sì, che in questo disiderio non raffreddi.
184) Dizion. 1° Ed. .
LENTICCHIA
Apri Voce completa

pag.480



1) id: c74a9b80b77040bea927b521e8aad98b)
Esempio: Vit. S. Pad. Vivea di lenticchie, e di cotali cose crude, e secche, di poco nutrimento.


2) id: 1e7fdfe78e394ca1b4f975801c63de03)
Esempio: Mor. S. Greg. Avea venduta la sua primogenitura, per una scodella di lenticchie.
185) Dizion. 1° Ed. .
GARRITRICE
Apri Voce completa

pag.377



1) id: 152b537a32e44c558772ca1f6b81e072)
Esempio: Vit. S. Pad. Era garritrice, obriaca, disonesta, e come pessima meretrice, consumava quel ch'era in casa.
186) Dizion. 1° Ed. .
TRUFFIERE
Apri Voce completa

pag.911



1) id: 78289373705149228f9188e4409ab6fe)
Esempio: Vit. S. Pad. Uno rio, e falso huomo, e truffiere, domandógli in presto venti libb. d'oro.
187) Dizion. 1° Ed. .
PIATO
Apri Voce completa

pag.625



1) id: 83abdc941fe244b98091b7590111f5f0)
Esempio: Vit. S. Gio. Bat. E se noi vedremo, che la gente non se ne dea piato.


2) id: c64ec5d664414258a8f7f96608631a57)
Esempio: E Vit. S. Gio. bat. appresso. E tanto si dilettava, che non parea, che mettesse piato di tornare a casa.
188) Dizion. 1° Ed. .
TONICA, e TONACA
Apri Voce completa

pag.890



1) id: 80adce377a744ac788250a15e81e72ac)
Esempio: Vit. S. Giovambat. E quegli alzava la tonica d'intorno, e coglie fiori, e tutto se n'empie.
189) Dizion. 1° Ed. .
ASSISTERE
Apri Voce completa

pag.87



1) id: ba16419c6f294b4ea52fdd557fbfa100)
Esempio: Vit. S. Pad. Guai a me misero peccatore, lo quale indegnamente assisto al tuo santissimo altare.
190) Dizion. 1° Ed. .
MISERABILMENTE
Apri Voce completa

pag.532



1) id: 869585e003c24bc8990863e853f59f37)
Esempio: Vit. S. Pad. Enfioe sì miserabilmente, e sì era pieno di piaghe, che pareva un'altro Iobbo.
191) Dizion. 1° Ed. .
CASSARE
Apri Voce completa

pag.162



1) id: 34f5a84c069e4e35a691ebfb4da3f0e1)
Esempio: Vit. S. Pad. Cassate questa scritta, e questo titolo, ch'è sopra la porta, e scrivete così.
192) Dizion. 1° Ed. .
DOMENEDDIO
Apri Voce completa

pag.302



1) id: e61f9db35a4d4f2285e2ad63cb752ab8)
Esempio: Vit. S. Margh. Compiuti li dodici anni, e questa maggiormente si cominciò a dilettarsi in Domeneddio.
193) Dizion. 1° Ed. .
MENOMARE
Apri Voce completa

pag.521



1) id: f948298a185f4701b48230b0f8e1e37d)
Esempio: Vit. S. Gio. Bat. Sì che la gente cominciò a menomare a Giovanni, e Giovanni lieto.
194) Dizion. 1° Ed. .
ABITAMENTO
Apri Voce completa

pag.7



1) id: 5ed1e7a3f14c4ee5b285b4c094e14dd9)
Esempio: Vit. S. Girol. La quale tutta incende, per l'ardor del Sole, dando aspro abitamento a' monaci.
195) Dizion. 1° Ed. .
ACCAPIGLIARE
Apri Voce completa

pag.9



1) id: 860aaca1c3284db98b9920fbebec7134)
Esempio: Vit. S. Pad. Essendosi accapigliati, e avendosi percossi insieme due cherici, lo santissimo Patriarca gli scomunicò.
196) Dizion. 1° Ed. .
APPOSTOLATO
Apri Voce completa

pag.67



1) id: d6b51682415d4dbebf8da3d2bc02a325)
Esempio: Vit. S. Padr. Giuda, essendo in gloria, e in onor d'appostolato, per Cristo, sì 'l tradie.


2) id: beecdd7fb7d34a91b5f1a2da6fcce6b9)
Esempio: Dial. S. Greg. E appresso essendo alto, e onorato, per lo stato dello apostolato.
197) Dizion. 1° Ed. .
DA
Apri Voce completa

pag.246



1) id: d890666a50904d8ba5b6a20b57098e71)
Esempio: Vit. S. Gio. Bat. E questa fanciulla verrà dinanzi da voi, e farà queste sue giulleríe.


2) id: d9bda04445d04fdcbff759019a396b38)
Esempio: E Vit. S. Gio. Bat. appresso. Ella si fermò dinanzi dal Re.
198) Dizion. 1° Ed. .
DEVIARE
Apri Voce completa

pag.257



1) id: 30321df8a9c34a3d9e033b61b508a4c7)
Esempio: Vit. S. Giovan. Bat. Se la sua mente fosse deviata a meditar la vita di Cristo.
199) Dizion. 1° Ed. .
COPERTOIO
Apri Voce completa

pag.224



1) id: bab4dcc38c034d2585625ca33280d8bf)
Esempio: Vit. S. Padr. Per li letti ornati, e preziosi habbo una matta, e un vile copertoio.