Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 484 msec - Sono state trovate 342 voci

La ricerca è stata rilevata in 707 forme, per un totale di 363 occorrenze

2° Edizione
Diz Giu. totali
702 5 707 forme
360 3 363 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
140) Dizion. 2° Ed. .
PIANO
Apri Voce completa

pag.608



1) id: beb0c7e89e444fcd9303b6e42db3c8a0)
Esempio: Fir. nov. Una finestra assai bassa, che era sopra il pianerottolo della scala.
141) Dizion. 2° Ed. .
LANOSO
Apri Voce completa

pag.461



1) id: 378db66928e545459cdaa8bd97c9d548)
Esempio: Fir. As. d'oro nel proprio. Ancorchè io sia un rozzo di lanosi armenti.


2) id: d6e26a8f0dac4aaba72d9f0a719df90a)
Esempio: E Fir. ragion. Saltanti capre, e voi lanosi armenti.
142) Dizion. 2° Ed. .
SENTENZIEVOLMENTE
Apri Voce completa

pag.777



1) id: 5b5c7d9a6cf64f828f8f9f61c0d9ca2c)
Esempio: Lett. Com. Fir. Avvegna certo, che da nostra podestade sentenzievolmente non fosse ucciso.
143) Dizion. 2° Ed. .
QUALIFICARE.
Apri Voce completa

pag.652



1) id: 874c3203051d46b58cef81e32958891c)
Esempio: Fir. Disc. anim. Mostrasse d'essere una persona qualificata, discreta, e di grande ingegno.
144) Dizion. 2° Ed. .
RACCAPRICCIARE.
Apri Voce completa

pag.655



1) id: d9bdbac0c2904c59955e0d6de78634b8)
Esempio: Fir. As. d'oro. Raccapricciossi il gentil Signore subito, che udì la scellerata ribaldería.


2) id: 78a87287a6b44af4b0591dcdf8fa7983)
Esempio: Fir. Dial. bell. don. Sì vede l'huomo dimenticarsi di se stesso, ec. raccapricciarsegli le membra, arricciarseli i capelli.
145) Dizion. 2° Ed. .
UCCELLONE
Apri Voce completa

pag.911



1) id: 00fb2cd60f0b4483a652c457010f9611)
Esempio: Fir. Disc. anim. Le poche faccende, che tu mess. uccello, anzi Ser Uccellaccio.


2) id: 09556d849ce947509c27cfdba57f5db5)
Esempio: E Fir. Disc. anim. di sotto. Simile all'uccellaccio sarei io, s'i' perseverassi di risponderti.


3) id: 26d31d172c4e4408b343a80b3a681d5e)
Esempio: Fir. As. d'oro. Se non altro io darò pure una buona cena a parecchi uccellacci.
146) Dizion. 2° Ed. .
TOMARE
Apri Voce completa

pag.880



1) id: b02be9c548904995900d538a673abd8f)
Esempio: Fir. As. d'oro. Ad ogni passo, che noi faciavámo, tombolavámo con be' cimbottoli.
147) Dizion. 2° Ed. .
SCARTAFACCIO
Apri Voce completa

pag.750



1) id: 840e3a896207477493a28a8afbad2970)
Esempio: Fir. As. d'oro. E preso lor privilegi, e scartafacci, si misero in viaggio.
148) Dizion. 2° Ed. .
DIFFICULTARE
Apri Voce completa

pag.256 [258]



1) id: 85ed012d0d894468a67f0ddf9f56c935)
Esempio: Fir. Dial. bell. donn. Con essi più tosto difficultava l'uso dell'udito, che no.
149) Dizion. 2° Ed. .
AGILISSIMO.
Apri Voce completa

pag.31



1) id: 76662595833a4d18abfbb6627bcca0d6)
Esempio: Fir. As. d'oro. Imperocchè quivi erano bellissimi giovani, ec. agilissimi, e ricchissimi di vestimenti.
150) Dizion. 2° Ed. .
ALLIBBIRE.
Apri Voce completa

pag.40



1) id: 0f2fcdced58d48a5a97cfd29484301af)
Esempio: Fir. As. d'oro. Ne allibbì al manco, per lo discoprimento di così fatto sacrilegio.
151) Dizion. 2° Ed. .
TRIANGOLARE.
Apri Voce completa

pag.897



1) id: 63e615cc381749ca8d2ad2b11a34980d)
Esempio: Fir. dial. bell. donn. Si tiri una linea retta d'ugual lunghezza delle linee triangolari.
152) Dizion. 2° Ed. .
TROMBETTO.
Apri Voce completa

pag.897



1) id: 58bc81ecda864741b6522c6668fcac9c)
Esempio: Fir. As. d'oro. Con due trombetti, che mescolando co' gravi, que' suoni acuti, ec.
153) Dizion. 2° Ed. .
RIUNIRE
Apri Voce completa

pag.723



1) id: 78b38d4c28524849ab39ab8c60761d79)
Esempio: Fir. Dial. bell. don. Per riunire alla lor parte, e fruire la lor bellezza.
154) Dizion. 2° Ed. .
RIUSCIRE
Apri Voce completa

pag.723



1) id: 21b4e9c1db144ab7b735ede17fdc7c9e)
Esempio: Fir. Disc. anim. A piè d'una finestra, che riusciva sopra l'orto della casa sua.


2) id: a6b406dd40e9494cbdedc895700433d9)
Esempio: Fir. Dial. bell. Don. Io non me ne rido, anzi attendo, dove voi vogliate riuscire. Io voglio riuscire a questo. Lat. evadere.
155) Dizion. 2° Ed. .
CONTENTATURA
Apri Voce completa

pag.214



1) id: 38afd2ad7d0a4309b133f51431f3c3d8)
Esempio: Fir. Dial. bell. don. s'io sono troppo squisito, o s'io son di gran contentatura.
156) Dizion. 2° Ed. .
CONTORNO
Apri Voce completa

pag.216



1) id: bc570ca9992d47689afea87ddeafed8d)
Esempio: Fir. As. d'oro. Era sparsa la fama delle mie virtù, per tutti quei contorni.


2) id: 55db4aeee429496eb35751681fd8c4b4)
Esempio: E Fir. lett. don. La buona disposizion de' Cieli, che vollero allora arricchire questi contorni.
157) Dizion. 2° Ed. .
GARBO
Apri Voce completa

pag.368



1) id: 62edeb61fd0a4035b549ceefb11f225b)
Esempio: Fir. Dial. bell. don. Quel vocabolo importava certo ordine dolce, e pieno di garbo.


2) id: 878269f5d8114075ae4686dd0c485934)
Esempio: E Fir. Dial. bell. don. di sotto. Lasciando stare il garbo, la maniera, e la gentilezza.
158) Dizion. 2° Ed. .
GABBIA
Apri Voce completa

pag.366



1) id: 1bf1f69bc9f744fabda15283d7d8aa83)
Esempio: Fir. Disc. anim. Guardate adunque quelle gretole, che son sotto l'abbeveratoio della vostra gabbia.
159) Dizion. 2° Ed. .
PORGERE
Apri Voce completa

pag.621



1) id: acd01d608ac041e78346548887e66168)
Esempio: Fir. As. d'oro.Il magistrato credeva, che la cosa fosse così, come e' la porgevano.