Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 467 msec - Sono state trovate 12755 voci

La ricerca è stata rilevata in 42345 forme, per un totale di 29517 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
42128 217 42345 forme
29373 144 29517 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 3° Ed. .
LACERAZIONE
Apri Voce completa

pag.929



1) id: 8ce1ac04a71246c09d5ae4c3b1336584)
Esempio: Mor. S. Greg. Dell'utile lacerazione.
2) Dizion. 3° Ed. .
RITORTO.
Apri Voce completa

pag.1399



1) id: eb2c40ec92644f8e9fa5b754bd51cf66)
Esempio: Mor. S. Greg. Leviatan serpente ritorto.
3) Dizion. 3° Ed. .
ANTIVEDITORE
Apri Voce completa

pag.113



1) id: 7e4d36ffe0984d08bbb2bb074218fbff)
Esempio: Mor. S. Greg. Antiveditor delle cose futúre.
4) Dizion. 3° Ed. .
CROCIARE
Apri Voce completa

pag.438



1) id: bdba091dc52d4c90b579536a014c8c08)
Esempio: Mor. S. Greg. E crociato d'eterno tormento.


2) id: 836063a80cf1406493d9f8e924227ae6)
Esempio: G. V. 6. 89. 2. Molta gente fedeli si crociarono, e andarono ad oste contra di loro.


3) id: d68660bb9dd54e5ea44b88141b4dcecb)
Esempio: E G. V. 5. 1. 8. Per la qual cosa i Romani tutti si crociarono contro allo Imperadore.
5) Dizion. 3° Ed. .
ANGUINAIA.
Apri Voce completa

pag.104



1) id: 0594646ef3174d18a1d72857ced30a34)
Esempio: Mor. S. Greg. E ferendolo nell'anguináia, l'uccisono.


2) id: 5a6306b2c7994c0dbd4801f47e095f4a)
Definiz: §. Anguinaia, si chiama talóra un poco d'enfiato, che per qualchè indisposizione, viene altrúi nell'anguináia. Lat. bubo. Gr. βουβών.
6) Dizion. 3° Ed. .
STORIOGRAFO
Apri Voce completa

pag.1628



1) id: 635e71f0440f4ed889d31e2b05a3e297)
Esempio: Mor. S. Greg. Questo fanno gli storiografi.
7) Dizion. 3° Ed. .
ADULTERAMENTE.
Apri Voce completa

pag.37



1) id: fa2a8fa9f3ce4316983d13de85726df0)
Esempio: Mor. S. Greg. Possiam dire, che adulteramente l'abbracciava.
8) Dizion. 3° Ed. .
INTELLIGIBILMENTE
Apri Voce completa

pag.903



1) id: 19674dd864a547948b7525c06225e24d)
Esempio: Mor. S. Greg. Non è appieno formata intelligibilmente.


2) id: 1c3f238cd92d4c5daa9934508838bbb5)
Esempio: M. Cin. Rim. Immaginando intelligibilmente, Mi conforta un pensiere, ec.
9) Dizion. 3° Ed. .
AMMAESTREVOLE.
Apri Voce completa

pag.82



1) id: 45cc9be0875f4419b272ee0639af3c1a)
Esempio: Mor. S. Greg. Ebbe la virtù dell'ammaestrevole disciplina.
10) Dizion. 3° Ed. .
SEGUITATORE
Apri Voce completa

pag.1497



1) id: 9718c57d965a410d946bcf1597913a60)
Esempio: Mor. S. Greg. Come si pensano molti seguitatori d'errori.
11) Dizion. 3° Ed. .
OSPITALITÀ, OSPITALITADE, e OSPITALITATE .
Apri Voce completa

pag.1132



1) id: 79417610bdce4170aa9b181d2b02af3e)
Esempio: Mor. S. Greg. Ebbe la virtù della caritevole ospitalità.


2) id: 49cada9a24ba4ca6bfe234ed26abdd32)
Esempio: Vit. S. Pad. In un'altro Monistero trovammo così ferventemente compiere l'opera della misericordia, dell'ospitalità.
12) Dizion. 3° Ed. .
RINOVELLAZIONE, e RINNOVELLAZIONE. RINUOVELLAZIONE, e RINNUOVELLAZIONE
Apri Voce completa

pag.1379



1) id: 496a3508365f4bfb8d47a802f562f214)
Esempio: Mor. S. Greg. Ciascuno forte goda nella sua rinovellazione.


2) id: 516a83ed08fa4d5eaf7c69cf49c22f4c)
Esempio: Cron. Mor. Un'altra, che fu rinovellazione di questa, la scriverrò qui appresso.
13) Dizion. 3° Ed. .
MUTABILITÀ, MUTABILITADE, e MUTABILITATE
Apri Voce completa

pag.1068



1) id: 9816a2680924440599d33881ea511010)
Esempio: Mor. S. Greg. Può addivenire alcuno difetto di mutabilità.
14) Dizion. 3° Ed. .
SCALCHEGGIARE
Apri Voce completa

pag.1449



1) id: af7ae16ec7c2466e84dfaaba63e61484)
Esempio: Mor. S. Greg. Duro è scalcheggiare contra lo sprone.
15) Dizion. 3° Ed. .
CONIUGATO, e CONGIUGATO
Apri Voce completa

pag.386



1) id: 0777a24f4ec74adc86131f49798aa5fc)
Esempio: Mor. S. Greg. Ciò furono Prelati continenti, e coniugati.


2) id: 7634eca8193f449c932e324100377416)
Esempio: Serm. S. Agost. Tu se' il bello delle vergini, lo specchio delle vedove, e lo spettacolo de' congiugati.
16) Dizion. 3° Ed. .
VOLATILE
Apri Voce completa

pag.1806



1) id: 69848811e07246e4ad973600b5bd8e5d)
Esempio: Mor. S. Greg. Per rispetto degli altri animali volatili.
17) Dizion. 3° Ed. .
ACCOZZAMENTO.
Apri Voce completa

pag.24



1) id: 0518e37380b04d73b0eed2ee3a9abf3b)
Esempio: Mor. S. Greg. E diventano uniti nell'accozzamento della carità.
18) Dizion. 3° Ed. .
ATTENUARE
Apri Voce completa

pag.165



1) id: 7ecf00a3752f474bb4a2d96204fd1585)
Esempio: Mor. S. Greg. Quelle prime corde attenuando, le distende.
19) Dizion. 3° Ed. .
SCIOCCHEGGIARE
Apri Voce completa

pag.1467



1) id: d562c7f5bf0d4f49a04f5f3340c45a42)
Esempio: Mor. S. Greg. Dimostra egli bene, quanto puerilmente scioccheggi.
20) Dizion. 3° Ed. .
TIMOROSO.
Apri Voce completa

pag.1692



1) id: 6679e78b1e8344e0a41a4c6295bb466f)
Esempio: Mor. S. Greg. Quell'huomo era semplice, e timoroso d'Iddio.