Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 412 msec - Sono state trovate 402 voci

La ricerca è stata rilevata in 887 forme, per un totale di 485 occorrenze

3° Edizione
Diz Giu. totali
887 0 887 forme
485 0 485 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
200) Dizion. 3° Ed. .
SPARIRE.
Apri Voce completa

pag.1573



1) id: 7cb65db84b244f498e460a8a7a5bb6bf)
Esempio: Tav. Rit. Io voglio ritornare a vedere mia gentile dama, la quale di bellezza fae sparire ogni altra.
201) Dizion. 3° Ed. .
APPAGARE
Apri Voce completa

pag.117



1) id: ff866955fe6f495080ea54a92ed0e8ef)
Esempio: Dan. Purg. 15. Com'io voleva dicer, tu m'appaghi.
202) Dizion. 3° Ed. .
RICHIAMANTE
Apri Voce completa

pag.1351



1) id: 41d6e2f5a60f4a3a9a0b0cfd4118a910)
Esempio: Lib. Dicer. Viene innanzi ad instanzia del richiamante.
203) Dizion. 3° Ed. .
LANGORE
Apri Voce completa

pag.934



1) id: bd73ca7cd7f44bc2b97c22b2034bb696)
Esempio: Lib. Dicer. Acciocchè sanasse tutti i nostri langóri.
204) Dizion. 3° Ed. .
OBBIETTARE.
Apri Voce completa

pag.1102



1) id: 4e46dd95799a40729f59fa48bbf4ba62)
Esempio: Lib. Dicer. Sono huomini naturalmente inclinati a obbiettare.


2) id: 09824185ce214579a0e1db49fa25085a)
Esempio: E Lib. Dicer. appresso. Ancorchè si dica, che essi tacitamente opinano, nientedimeno scopertamente obbiettano.
205) Dizion. 3° Ed. .
OTTUSITÀ, OTTUSITADE, e OTTUSITATE.
Apri Voce completa

pag.1137



1) id: 25e2c25583e542a48d723d76e4299f7e)
Esempio: Lib. Dicer. Chi ha mai tanta ottusità d'ingegno.
206) Dizion. 3° Ed. .
MANIFESTISSIMAMENTE
Apri Voce completa

pag.997



1) id: c68f7d567a7147f1baab06e88d973640)
Esempio: Lib. Dicer. G. S. Diede manifestissimamente a vedere.
207) Dizion. 3° Ed. .
CUCCIOLINO
Apri Voce completa

pag.441



1) id: ac1bb90013bd4074989dd77a33550d2d)
Esempio: Tav. Rit. A quel punto una cucciolina d'Isotta, la quale era appellata Idonia, si leccoe di quello beveraggio sparto.


2) id: a701fcb2c26b4f21bf5ca3089481d29b)
Esempio: E Tav. Rit. altrove. Egli avea la più bella dama, e lo più fedel servigiale, e la più fedel servigiale, e lo più forte cavallo, e la miglior cucciolina, che avesse niuno Barone del Mondo.
208) Dizion. 3° Ed. .
BEVERAGGIO
Apri Voce completa

pag.218



1) id: bf698907c31d4a70b808016d2f81ffdb)
Esempio: Tav. Rit. Allora ordinò un beveraggio con veleno, il qual pareva fino vino, per darlo a bere a Tristáno.
209) Dizion. 3° Ed. .
CORRUCCIO
Apri Voce completa

pag.421



1) id: d95bac57ff95470183c6c4b8c004e1c7)
Esempio: Tav. Rit. Ne vi era persona, ancorchè fosse stata in corruccio seco, che non tenesse Lancillotto per huomo valente.
210) Dizion. 3° Ed. .
CON MECO
Apri Voce completa

pag.387



1) id: 3364c05571ea4a75a266aa978059c143)
Esempio: Tav. Rit. Lancillotto si trae avanti, dicendo, Sire Tristano, voi avete mandato a dire, che volete con meco battaglia.
211) Dizion. 3° Ed. .
SPINGARDA
Apri Voce completa

pag.1585



1) id: a530a1665b794cc2b0cb6853b0d3de94)
Esempio: Tav. Rit. E ordinarono trabocchi, e manganelle, e spingarde, e traboccano nella Città fuoco con zolfo, e altra bruttura.
212) Dizion. 3° Ed. .
IN ISTANTE
Apri Voce completa

pag.885



1) id: 7af71c683a614b16813efe83d2109c5c)
Esempio: Tav. Rit. E loro battaglia era di sì grande durata, che i loro cavalli non si sosteneano in istante.
213) Dizion. 3° Ed. .
FREGETTO
Apri Voce completa

pag.724



1) id: 3a9b999e1f6b410b994ae1ed401cb730)
Esempio: Tav. Rit. Portava il campo azzurro, con una banda d'argento, con un fregetto d'oro da ogni lato della banda.
214) Dizion. 3° Ed. .
FINO
Apri Voce completa

pag.691



1) id: d4df158e2f534d328aa520a5bbcc88c7)
Esempio: Tav. Rit. Allora ordinò un beveraggio, il quale pareva fino vino, con veleno, per darlo a bere a Tristano.
215) Dizion. 3° Ed. .
DIRUBARE
Apri Voce completa

pag.529



1) id: 4427587bf5704b449bdabfc638ab28df)
Esempio: Tav. Rit. A cui lo Re avea lasciata la sua eredità, e 'l gigante, ovvero tiranno gliele avea dirubata.


2) id: 66a177c9a2df45dc8ffe4dd67ab4bb17)
Esempio: E Tav. Rit. appresso. Imperocchè gli fedeli Cristiani spesse volte la dirubano.
216) Dizion. 3° Ed. .
ABITAGGIO
Apri Voce completa

pag.10



1) id: 20473a2ecbf1461aae97d55f746ef4ab)
Esempio: Tav. Rit. Non potreste cavalcare tanto, che noi fossimo fuor di questa foresta là dove noi trovassimo alcuno abitaggio?
217) Dizion. 3° Ed. .
VENIRE
Apri Voce completa

pag.1761



1) id: ac8615c528074777914917894cfd04eb)
ERROR CONTESTO NOT FOUND for id: ac8615c528074777914917894cfd04eb
218) Dizion. 3° Ed. .
RIFRENARE
Apri Voce completa

pag.1362



1) id: b00283875cb24828b5d91147edb2e579)
Esempio: Lib. Dic. Ma tacciasi, e rifrenisi lo 'ndebolimento dell'alto Principe.
219) Dizion. 3° Ed. .
RINTERAMENTO
Apri Voce completa

pag.1381



1) id: 64b1964cf5854556a3fcf84d37caf25a)
Esempio: Lib. Dic. E certi del rinteramento delle forze siamo lieti.