Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 591 msec - Sono state trovate 7291 voci

La ricerca è stata rilevata in 25145 forme, per un totale di 17593 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
24476 669 25145 forme
17185 408 17593 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
260) Dizion. 4° Ed. .
COMUNICAZIONE
Apri Voce completa

pag.735



1) id: 27d1f0c6f7c74414b5339626204861c1)
Esempio: Segn. Pred. 2. 3. Tra noi passi una comunicazione scambievole di tutto il nostro.
261) Dizion. 4° Ed. .
VANTAGGIOSISSIMO
Apri Voce completa

pag.196



1) id: 5626582b8856452da03f833a11344404)
Esempio: Segn. Mann. Magg. 8. 4. Per ultimo guarda anciora il vantaggiosissimo posto, donde combattono.
262) Dizion. 4° Ed. .
CONSIGLIATISSIMAMENTE
Apri Voce completa

pag.774



1) id: 768eb0d230324b47bc5133876acc8756)
Esempio: Segn. Crist. instr. 3. 4. 6. Le ha elette ancora consigliatissimamente per questo fine.
263) Dizion. 4° Ed. .
ADULATORIO.
Apri Voce completa

pag.66



1) id: e1af7d56b6094be8bec310bd08d2e481)
Esempio: Segn. Mann. Giug. 26. 1. Perchè fe l'odi prorompere in parole ardite, adulatorie, ec.
264) Dizion. 4° Ed. .
BENEFICO
Apri Voce completa

pag.416



1) id: 8bc01121da5146b1af98b68c6c993425)
Esempio: Segn. Pred. 22. Questa sì benefica tromba riceverà nel giorno estremo una gloria maravigliosa.
265) Dizion. 4° Ed. .
CONNUBIO
Apri Voce completa

pag.765



1) id: cd5865cec43548a18922d9fd778c1196)
Esempio: Segn. stor. 7. 198. Si venne alla conclusione del giorno da consumarsi il connubio.
266) Dizion. 4° Ed. .
CRAPOLA
Apri Voce completa

pag.855



1) id: 84d32290b3064bf89215d24233238d55)
Esempio: Segn. Pred. 1. 1. Non siete voi, che v'immergevate con tanta profondità nelle crapole?
267) Dizion. 4° Ed. .
CAGNUOLINO, e CAGNOLINO.
Apri Voce completa

pag.502



1) id: 22bb65aa975f4b6894c91f999135ad81)
Esempio: Segn. Pred. 34. 2. Un generoso leone non si rivolta all'abbaiar d'un piccolo cagnolino.
268) Dizion. 4° Ed. .
BASTARDACCIO
Apri Voce completa

pag.394



1) id: 5955e135a1404266bbc3d19325832b55)
Esempio: Segn. stor. 1. 13. Con dire, che egli era un tiranno, e un bastardaccio.
269) Dizion. 4° Ed. .
BUCCINARE
Apri Voce completa

pag.476



1) id: 0a5a551114b24df391e2b94a27aaad48)
Esempio: Segn. Pred. 12. 8. Noi le bucciniamo ne' ridotti, noi le contiamo ne' circoli.
270) Dizion. 4° Ed. .
ENULA CAMPANA.
Apri Voce completa

pag.288



1) id: 7c0d24ad60244c2c9688fdc668557f4b)
Esempio: Tes. Pov. P. S. La radice d'enula campana, le frondi, ed i rami del fico.


2) id: 262c8aa31f424d23baa7fe86fdf8a16a)
Esempio: E Tes. Pov. P. S. altrove: Foglie d'enula campana cotte in vino, ed impiastrate tiepide in sul pettignone.
271) Dizion. 4° Ed. .
SACCENTE
Apri Voce completa

pag.288



1) id: 647127ac59b2415bb6e1ff33fd4ce6fb)
Esempio: Val. Mass. P. S. Acciocchè non mancasse sacerdotessa saccente degli antichi costumi a quella Dea.


2) id: 342cb97a528649f1b460207f53c85bd3)
Esempio: Fr. Giord. Pred. S. Diventano le genti argute, e saccenti, e schernitori.
272) Dizion. 4° Ed. .
SACERDOTESSA
Apri Voce completa

pag.292



1) id: 07364ed7c8584590b977748291467c74)
Esempio: Val. Mass. P. S. Acciocchè non mancasse sacerdotessa saccente degli antichi costumi a quella Dea.
273) Dizion. 4° Ed. .
SERPIGINE
Apri Voce completa

pag.488



1) id: 00e47e3ad5574ba4967b9f844af52b0d)
Esempio: Tes. Pov. P. S. cap. 3. Medicina a ogni scabbia, e serpigine; togli litargirio ec.
274) Dizion. 4° Ed. .
SISIMBRIO
Apri Voce completa

pag.540



1) id: 90b74293cd9a460783181ddd393d012d)
Esempio: Tes. Pov. P. S. cap. 4. A sanare il litargico togli ruta, e sisimbrio ec.
275) Dizion. 4° Ed. .
IMPIASTRATO
Apri Voce completa

pag.744



1) id: d2588fa6f1dd46f88b73e6c3166a85be)
Esempio: Tes. Pov. P. S. 5. Fava di bucciata cotta impiastrata toglie il dolore del capo.


2) id: 1956565400f34878b035b522ec568b10)
Esempio: E Tes. Pov. P. S. altrove: Foglie d'enula campana cotte in vino, ed impiastrate tiepide in sul pettignone.
276) Dizion. 4° Ed. .
CODA CAVALLINA
Apri Voce completa

pag.688



1) id: a2a96a4814b84721a6241c8fb61ec107)
Esempio: Tes. Pov. P. S. Le foglie dell'erba chiamata coda cavallina saldano lo tagliamento delle intestine.


2) id: 30645075a3164b1889cf8297d2e25a40)
Esempio: E Tes. Pov. P. S. altrove: L'erba coda cavallina minore ec. pesta, e legata sana l'antrace.
277) Dizion. 4° Ed. .
STRAFIZZECA
Apri Voce completa

pag.763



1) id: 2faebff327864bd38aa251c471ee99ce)
Esempio: Tes. Pov. P. S. cap. 25. Anco acqua di cocitura di strafizzeca bevuta cura gl'idropici.
278) Dizion. 4° Ed. .
ROVO.
Apri Voce completa

pag.276



1) id: 81530248e4c24aacbc5d079f9309446a)
Esempio: Tes. Pov. P. S. cap. 13. Li rovi cotti in acqua ec. è sommo rimedio.
279) Dizion. 4° Ed. .
SATIRIONE
Apri Voce completa

pag.330



1) id: 36fae34e8d5f448194f87fcae0ee5712)
Esempio: Tes. Pov. P. S. cap. 8. Ugnili col sugo del satirione, che nasce ne' monti.