Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 786 msec - Sono state trovate 22139 voci

La ricerca è stata rilevata in 85277 forme, per un totale di 62300 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
83199 2078 85277 forme
61060 1240 62300 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 4° Ed. .
FAUSTISSIMO
Apri Voce completa

pag.420



1) id: eaaf6374ef864c59ac7951a029435b08)
Esempio: Mirac. Mad. Trasse l'opera a faustissimo fine.
2) Dizion. 4° Ed. .
FECCIOSISSIMO
Apri Voce completa

pag.423



1) id: a78ab4b80edb45abb68f83dbc46f02c2)
Esempio: Mirac. Mad. Impelagato nel fecciosissimo pantano di lussuria.
3) Dizion. 4° Ed. .
COLTELLACCIO
Apri Voce completa

pag.707



1) id: 2fb36c7938d34161a90ce3354830928b)
Esempio: Mirac. Mad. M. Abbiendo tolto un coltellaccio di cucina ec.
4) Dizion. 4° Ed. .
CHERICUZZO, e CHIERICUZZO.
Apri Voce completa

pag.637



1) id: ba83938e57cd455588c6387479879c39)
Esempio: Mirac. Mad. M. Fecer menare questo chericuzzo da' lor fanciulli.
5) Dizion. 4° Ed. .
RAMMEMBRANZA.
Apri Voce completa

pag.58



1) id: 64090d168e7743669ce306817e04ef3a)
Esempio: Mirac. Mad. M. In questa rammembranza si riempieva di dolcissime lagrime.
6) Dizion. 4° Ed. .
SCIALACQUARE
Apri Voce completa

pag.390



1) id: 517e0374fee04e4da7c7bdae2182d058)
Esempio: Mirac. Mad. M. Costui per iscialacquare il suo venne in povertà.
7) Dizion. 4° Ed. .
GRATUITO
Apri Voce completa

pag.664



1) id: a446447fe8354d9c89bb0b81734c2120)
Esempio: Mirac. Mad. M. Ma salvami, e aiutami col tuo gratuito dono.
8) Dizion. 4° Ed. .
PROCACCIANTE
Apri Voce completa

pag.726



1) id: 1d8790a8e7a64bfc96d7bd8a4b73c433)
Esempio: Mirac. Mad. M. Questi era sì saccente, e procacciante, che ec.
9) Dizion. 4° Ed. .
CINQUANTINA.
Apri Voce completa

pag.667



1) id: 893c106037ff41418f73a9cb4b87330b)
Esempio: Mirac. Mad. M. Per le quali tu m'onorasti in tre cinquantine.
10) Dizion. 4° Ed. .
VERMIGLISSIMO
Apri Voce completa

pag.245



1) id: eb17f934f26d4e329a3e38955f5a4591)
Esempio: Mirac. Mad. M. Si dice sempre la messa con vino vermiglissimo.
11) Dizion. 4° Ed. .
DOPPIERE, e DOPPIERO
Apri Voce completa

pag.242



1) id: 0a70f03c6e9b4096bbab8480728ea6cf)
Esempio: Mirac. Mad. M. Stavan devotamente alla messa, e offerevano un gran doppiere.


2) id: 71676111ccaa486c9c79177beacc54d0)
Esempio: M. V. 3. 63. Con gran novero di doppieri dinanzi, e intorno al corpo.
12) Dizion. 4° Ed. .
CATALETTO.
Apri Voce completa

pag.590



1) id: cbd615cefefa4f0ca014c89e88cbc1cb)
Esempio: Mirac. Mad. M. Contristati i Monaci puoserlo, lavato il corpo, nel cataletto.
13) Dizion. 4° Ed. .
APPENATO
Apri Voce completa

pag.228



1) id: c1a178ecc1cd4cec8cd228319944a475)
Esempio: Mirac. Mad. P. N. Avvenne, che un lebbroso, molto appenato, venne alla casa di costui.


2) id: 85b9dbebf4ed4941a1d31ec03ad654a0)
Esempio: Petr. uom. Ill. Non solamente vinti, ma appenati, liberamente, e speditamente sollecitarono dare ogni cosa a' Romani.
14) Dizion. 4° Ed. .
MEDIATRICE
Apri Voce completa

pag.193



1) id: c46731fb832e41efae55d62627934bb1)
Esempio: Mirac. Mad. M. Disse, come era intervenuto alla mediatrice, che proccurava il peccato.
15) Dizion. 4° Ed. .
CONSPIRATRICE
Apri Voce completa

pag.778



1) id: 4572d10d7ef94e1b98761591cf2a06f8)
Esempio: Mirac. Mad. M. Disse alle monache di punirle come conspiratrici, perocchè aveano mentito.
16) Dizion. 4° Ed. .
FRATTO
Apri Voce completa

pag.521



1) id: 51a8bbb3d3544e1d986f0c29f2b3b6a4)
Esempio: Mirac. Mad. P. N. E mostra al popolo il dosso battuto, e fratto in più luogora.


2) id: a58000a2a4fc47a088f84e8357bf1a45)
Esempio: Dant. Par. 23. Come a raggio di sol, che puro mei Per fratta nube, già prato di fiori Vider coperti d'ombra gli occhi miei.
17) Dizion. 4° Ed. .
MISERICORDISSIMO
Apri Voce completa

pag.256



1) id: 734d5eee7f8742958c91dc532df84c41)
Esempio: Mirac. Mad. M. Ricevi misericordissima il mio sospiro, e dammi placatissimo il tuo figliuolo.
18) Dizion. 4° Ed. .
PLACATISSIMO
Apri Voce completa

pag.640



1) id: ce89259903ef4bdfb22d6d8739257580)
Esempio: Mirac. Mad. M. Ricevi misericordissima il mio sospiro, e dammi placatissimo il tuo Figliuolo.
19) Dizion. 4° Ed. .
PRIVATO.
Apri Voce completa

pag.724



1) id: b574f8d78f9b4ed4aeefd6163d5af704)
Esempio: Mirac. Mad. M. Comandarono, che fosse gittato in un privato, acciocchè vi affogasse iv'entro.


2) id: 6c75361b57c842848a2ee98c27736bb8)
Esempio: Cr. 4. 34. 1. La cella del vino a Settentrione la dobbiamo avere opposita ec. di lungi da bagni, da stalle, da forno, da privati, da cisterne ec. e da tutte cose di puzzo, o di mal odore.
20) Dizion. 4° Ed. .
RIGUIDERDONARE
Apri Voce completa

pag.168



1) id: 929b11db167a4cf0aeb8faa888d9aa11)
Esempio: Mirac. Mad. M. Omè madonna mia, perchè mi volesti tu riguiderdonare in questo mondo?


2) id: 56782173132344588a35fa914519f1e3)
Esempio: E Mirac. Mad. M. appresso: Il nemico apparì in vece d'Angelo, e disse, che la volea riguiderdonare.