Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 806 msec - Sono state trovate 37390 voci

La ricerca è stata rilevata in 130657 forme, per un totale di 92237 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
128283 2374 130657 forme
90893 1344 92237 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 4° Ed. .
LACERAZIONE
Apri Voce completa

pag.5



1) id: bd37bd4b835742eba2558b90e755a086)
Esempio: Mor. S. Greg. Dell'utile lacerazione.
2) Dizion. 4° Ed. .
ACCOZZAMENTO.
Apri Voce completa

pag.40



1) id: 323f27a495d44fb88b6ad2e3851f79b2)
Esempio: Mor. S. Greg. E diventano uniti nell'accozzamento della carità.
3) Dizion. 4° Ed. .
ABORTIVO.
Apri Voce completa

pag.19



1) id: d5dd8fee08a34fc8ae85443b64be37d4)
Esempio: Mor. S. Greg. Or posson venire all'eterna requie gl'infanti abortivi?
4) Dizion. 4° Ed. .
ADDOMANDATORE.
Apri Voce completa

pag.57



1) id: 82ae9718dcd2401d83300b5aa58e26c0)
Esempio: Mor. S. Greg. Poco davanti aveva temuto le parole degli addomandatori
5) Dizion. 4° Ed. .
SPOGLIO
Apri Voce completa

pag.677



1) id: ba6932620ea14ecaa6c396dc148e2c1f)
Esempio: Mor. S. Greg. La bellezza della casa è divider gli spogli.


2) id: d74ed6cdbff6495da15a365a2867baa2)
Esempio: Omel. S. Greg. Lo inimico antico ha perduti gli spogli dell'umana generazione, gli quali avea presi.


3) id: 1efed1b647864fbebfac1642d1c78ade)
Definiz: §. I. Per Preda. Lat. spolium, praeda. Gr. σκῦλον.


4) id: f9c8f346485c4cb6b2ef5a4c84b39468)
Esempio: G. V. 7. 107. 1. Grandissimo spargimento di sangue s'era fatto ec. e innumerabile spoglio di moneta.
6) Dizion. 4° Ed. .
SDRUCCIOLO
Apri Voce completa

pag.440



1) id: cc9e208d072048b88c9fe0c4c7f5b3de)
Esempio: Mor. S. Greg. Sieno fatte le loro vie tenebre, e sdrucciolo.


2) id: da42af86ef8a4e3298319a7b4e3c5603)
Definiz: §. I. Per l'Atto dello sdrucciolare. Lat. lapsus. Gr. ὀλίσθημα.


3) id: 7a553fc0a0dc47dc94e60e003e0318da)
Definiz: §. II. Per Inciampo. Lat. offendiculum, periclitatio, periculum. Gr. πρόσκομμα πρόσκωμμα.
7) Dizion. 4° Ed. .
COLLARETTO
Apri Voce completa

pag.696



1) id: 1dda88d2d378437289663b402334c7e3)
Esempio: Mor. S. Greg. E tengami cinto, quasi com'un collaretto della gonnella.


2) id: 1913f1aefb624045b0329910782bfb13)
Esempio: E Mor. S. Greg. appresso: Il collaretto della gonnella si è il collo dell'uom vestito.


3) id: 8697415e998d425993020d8cadc1c723)
Esempio: Lasc. Par. prol. Le gorgiere, i collaretti, le camice, ec.
8) Dizion. 4° Ed. .
CAENDO.
Apri Voce completa

pag.500



1) id: e48b03d451894969b49ffa53090d9f13)
Esempio: Mor. S. Greg. Nientedimeno avendola perduta, ancora la va sempre caendo.


2) id: bd2ebe013d294acdb097fe71ef4dd3a1)
Esempio: Sen. Pist. Caendo scienza vana, e burbanzesca.


3) id: 02230f55ebf942689d9ece59ebb607c7)
Esempio: E Sen. Pist. altrove: Che cosa più ontosa, che filosofo, che va caendo bollore, e romor di gente?
9) Dizion. 4° Ed. .
APOSTATICO
Apri Voce completa

pag.220



1) id: 52cb4a0d447242039b919a9cb2fc78e3)
Esempio: Mor. S. Greg. Partendosi gli angeli apostatici, gli eletti rimasono soli.
10) Dizion. 4° Ed. .
FANCIULLESCAMENTE
Apri Voce completa

pag.343



1) id: a74a4eb829634e6983d84838be8eaf42)
Esempio: Mor. S. Greg. Faccendo esso, siccome leggieri, e mobile, molte cose fanciullescamente.


2) id: a4aeeab4d59c4726b906456f42907d78)
Esempio: E Bocc. lett. Pr. S. Ap. 307. Io non mi posso tenere, che io non abbia compassione allo 'ngannatore mio, vedendo lui, che inganna gli altri, esser così fanciullescamente ingannato.


3) id: b90b0809a3e2420f9da9deb0f84569a6)
Esempio: Bocc. lett. 324. Non si vergognarono d'essere su per lo lito di Gaeta veduti ricogliere le piccole pietre, e le conche in terra sospinte dall'onde del mare, e fanciullescamente insieme diportarsi con quelle.
11) Dizion. 4° Ed. .
FLAGELLATORE
Apri Voce completa

pag.477



1) id: 710a192bf65846d9912db3b5837ac9ea)
Esempio: Mor. S. Greg. Per tanto si turbasse contra 'l giudicio del flagellatore.
12) Dizion. 4° Ed. .
COVACCIOLO
Apri Voce completa

pag.852



1) id: 63e03669b95244e3acd99121e7874454)
Esempio: Mor. S. Greg. Esso sarà covacciolo di dragoni, e pastura degli struzzoli.


2) id: 1922ebdedffe42379cf5895327e978e3)
Definiz: §. Per similit. Letto. Lat. lectus, cubile. Gr. κλίνη.


3) id: 1fc1ac86feb84756aa290b6ad8635e6c)
Esempio: Red. Vip. 1. 69. Si può intendere del covacciolo, o luogo, dove dorme, e s'acquatta la vipera.
13) Dizion. 4° Ed. .
TIMOROSO.
Apri Voce completa

pag.78



1) id: a78be496c1af4e67985a57ac8450f6dc)
Esempio: Mor. S. Greg. 1. 6. Quell'uomo era semplice, e diritto, e timoroso d'Iddio.
14) Dizion. 4° Ed. .
RINATO
Apri Voce completa

pag.188



1) id: 757d876e3afc4774a724acd3ff2b208f)
Esempio: Mor. S. Greg. E per un modo di dire, innanzi rinato, che nato.
15) Dizion. 4° Ed. .
RAGGUARDO.
Apri Voce completa

pag.47



1) id: e5f8e8ce06d24538b30df63ed711fa30)
Esempio: Mor. S. Greg. Con quello ragguardo, che l'onnipotente Dio ragguarda tutte le cose.
16) Dizion. 4° Ed. .
SOPRAVVENIRE
Apri Voce completa

pag.603



1) id: 8d1e42a51d81472f8108e0ce94bcbfde)
Esempio: Mor. S. Greg. Ed ecco, che sopravvennero li Sabei, e portaronli via tutti.


2) id: 5a59ef28ee71423fb4179f1476c6259b)
Definiz: §. Per semplicemente Venire, ma ha alquanto più di forza. Lat. advenire, comprehendere. Gr. ἐπέρχεσθαι.


3) id: 525a49e7b1944acb91da3a9ade98a4ce)
Esempio: Nov. ant. 29. 1. Dispendendo, e scialacquando il suo, gli anni sopravvennero, e soperchiogli tempo, e rimase povero.
17) Dizion. 4° Ed. .
STORDIRE
Apri Voce completa

pag.755



1) id: ff15bdf4815c4483b64ab08f38f175da)
Esempio: Omel. S. Greg. Apertamente stordisce i peccatori.


2) id: 928cc18595fb4df584ad6311a3f8064a)
Definiz: §. In signific. neutr. e neutr. pass. Sbalordire, Rimanere attonito, o per romore, o per colpo, che t'abbia rintronato il capo, o per qualche impensato, e maraviglioso avvenimento. Lat. stupescere, stupefieri. Gr. ἐκπλήττεσθαι.
18) Dizion. 4° Ed. .
FIASCONE
Apri Voce completa

pag.446



1) id: 371f46ebda174d10b0bf0d20b947530d)
Definiz: Accrescit. di Fiasco. Lat. flasco, S. Greg.


2) id: 505055700f6d4498b822d496838f7cf6)
Esempio: Red. lett. 2. 99. Montepulciano di palazzo (vino) in due fiasconi doppi, e babbuschi.
19) Dizion. 4° Ed. .
INVESTIGAZIONE
Apri Voce completa

pag.900



1) id: 1bcf740f07e7401f8e58d5c054fd8e54)
Esempio: Mor. S. Greg. Per occulta volontà di Dio noi semo rifrenati da tale investigazione.
20) Dizion. 4° Ed. .
IMBIACCAMENTO
Apri Voce completa

pag.721



1) id: 394b03aee5f54dcfa1be2da3ecfd7d12)
Esempio: Mor. S. Greg. Laban è interpretato imbiaccamento, e 'l diavolo degnamente è detto imbiancamento.