Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 497 msec - Sono state trovate 9658 voci

La ricerca è stata rilevata in 32831 forme, per un totale di 22946 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
32216 615 32831 forme
22558 388 22946 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
160) Dizion. 4° Ed. .
CONDURRE
Apri Voce completa

pag.751



1) id: 2327ea72f775440b81595928957402d2)
Esempio: Tav. Rit. Sì lo fería arditamente, e avealo già a tale condotto, che Lancillotto non si potea più quasi veramente difendere.
161) Dizion. 4° Ed. .
AGÍNA.
Apri Voce completa

pag.95



1) id: dc1dad136c6040b9af82f6cdc26ec71c)
Esempio: Tav. rit. Questo non è dolor da portare in pace, ma è che sanza dimoranza, e in grande agína si convien cavalcare.
162) Dizion. 4° Ed. .
LENZUOLO
Apri Voce completa

pag.49



1) id: 6df29ee9a29942ee82e2917a5066abc5)
Esempio: Tav. Rit. Ed eravi un letto molto bene corredato d'ogni maniera, che fosse al mondo, che la coltrice, e i lenzuoli ec.
163) Dizion. 4° Ed. .
AL DI SU, e AL DI SUSO.
Apri Voce completa

pag.113



1) id: 1af142b2d441464eb4c799964157808f)
Esempio: Tav. Rit. Tristano, che ha volontà di venire al di su di sì alta ventura, sì dona al cavalier sì gran colpo ec.
164) Dizion. 4° Ed. .
REGINA.
Apri Voce completa

pag.95



1) id: 3d41e3c6991140fab33dd97294a10c78)
Esempio: Tav. Rit. A quel punto dimenticarono lo giuoco degli scacchi, che quando Tristano pensava giucare dello dalfino, ed ei giucava assai volte della regina.
165) Dizion. 4° Ed. .
LUMIERA
Apri Voce completa

pag.96



1) id: e0565daa5b744055b4b118efd949cfc2)
Esempio: Tav. Rit. E in cima d'ogni canton della torre avea un carbone, che rendeva per quel sì grande splendore, come continuo v'ardesse quattro lumiere.
166) Dizion. 4° Ed. .
CARBONCELLO.
Apri Voce completa

pag.562



1) id: 8a889bd77eba45cdb9efadb136dc0a7d)
Esempio: Tav. rit. In cima d'ogni canton della torre avea un carboncello, che rendea per quello sì grande splendore, come se continuo v'ardesse quattro lumiere.
167) Dizion. 4° Ed. .
BALIRE
Apri Voce completa

pag.374



1) id: 04169d4268ee4ba69a8b9e476aa577da)
Esempio: Tav. rit. L'Amoroldo donò a Tristano sua spada, perch'ell'era troppo pesante, faccendo in se questa ragione: Lo cavaliere è giovane, non la potrà balire.
168) Dizion. 4° Ed. .
TRAFERIRE, e TRAFIERERE
Apri Voce completa

pag.119



1) id: ae1bc6c584a54da7a8ea2c90e2ac818b)
Esempio: Tav. Rit. Li cavalli, e i cavalieri si trafierono di scudi, e di petti, e di visaggio tanto fieramente, che amenduni andarono alla terra.
169) Dizion. 4° Ed. .
SEGGIO
Apri Voce completa

pag.455



1) id: 3b76e9830e694d38aaaa6d1c3a30d874)
Esempio: Tav. Rit. Nella corte del Re Artù era principalmente quattro maniere di seggiora ec. e queste quattro maniere di seggiora erano in una gran sala.
170) Dizion. 4° Ed. .
STORIATO.
Apri Voce completa

pag.755



1) id: 5e7c0a19fd794472a666a3cef0e4fa65)
Esempio: Tav. Rit. Lancilotto fae alla Reina grand'onore, e falla assettare in una gabbia cavalleresca tutta dipinta, e storiata, la quale portavano quattro ricchi, e grossi palafreni.


2) id: 0c9e696f9ff64d4384f57b939e13505a)
Esempio: Guid. G. 6. Nel palazzo suo assegnate loro le camere ricche, e storiate.
171) Dizion. 4° Ed. .
ALTRETTALE.
Apri Voce completa

pag.139



1) id: 197e56ab1d2d4e4b9884a2bfb1839f0c)
Esempio: Tav. rit. Il primo, che scontra, sì gli dà un colpo di sua lancia, che l'abbattè a terra morto, e altrettale fece al secondo, e al terzo.
172) Dizion. 4° Ed. .
GRANDE
Apri Voce completa

pag.656



1) id: 636637730a79432f8c613854049a9440)
Esempio: Tav. Rit. Tristano viene, e dágli tale della spada sopra l'elmo, che lo fe cadere in terra sì grande, che non sa, se si è notte, o giorno.
173) Dizion. 4° Ed. .
DIMENTICANZA
Apri Voce completa

pag.124



1) id: 3bff86341362401eb3aa49ad620351ec)
Esempio: Tav. Dicer. Vennegli lasciata la camera aperta, per dimenticanza.
174) Dizion. 4° Ed. .
SCONVOLGERE.
Apri Voce completa

pag.414



1) id: d7b1daeb962349d19675f0c05c591319)
Esempio: Tav. Dicer. Non ti lasciare sconvolgere ad altrui suggezione.
175) Dizion. 4° Ed. .
SCEVERARE
Apri Voce completa

pag.375



1) id: fe8db684bc9e4b609f16fd8c383ccf8e)
Esempio: Tav. Dicer. La sua malizia lo sceverava spesso da' buoni.
176) Dizion. 4° Ed. .
SFRATTARE.
Apri Voce completa

pag.510



1) id: 2be2a1a209bb4d99a6bd47812012dce5)
Esempio: Tav. Rit. Quando egli vide venire li cinque cavalieri incontra di lui, sì si riconforta tutto nel suo cuore, e divenne tutto fresco, e feria tanto più forte, che tutti gli credea sfrattare.
177) Dizion. 4° Ed. .
SLUNGARE
Apri Voce completa

pag.542



1) id: 8bcd19cdc4b8479385c2b8140435dc78)
Esempio: Tav. Dicer. Questa è la cagione, perch'io abbo slungata la battaglia.
178) Dizion. 4° Ed. .
FREDDURA
Apri Voce completa

pag.524



1) id: 5ad4556aac134aca9d2e6c0165d8b9ed)
Esempio: Tav. Dic. Le fatiche, le ferite, le grandi freddure colle calure.
179) Dizion. 4° Ed. .
ANIMOSO
Apri Voce completa

pag.204



1) id: 57d8cc6fa4d24d8486fc1eaa9c22cad6)
Esempio: Tav. Dicer. La detta sentenzia fue smisuratamente animosa, e piena d'orgogliosa vanezza.