Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 697 msec - Sono state trovate 24552 voci

La ricerca è stata rilevata in 99294 forme, per un totale di 73549 occorrenze

4° Edizione
Diz Giu. totali
96137 3157 99294 forme
71585 1964 73549 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
160) Dizion. 4° Ed. .
SORELLA
Apri Voce completa

pag.607



1) id: 26ebc32a51bb4515a8212414e49318a2)
Esempio: Vit. SS. Pad. 1. 240. Dopo quarant'anni una sua sorella molto vecchia ec. pregóe lo Vescovo.


2) id: 40d7ea2f558a48faa128b2f48e058981)
Esempio: Vit. SS. Pad. 1. 236. Vedi dunque, sorella mia, ec. non ti gloriare d'esser morta al mondo.


3) id: 07a9877003474fb2855d35a3e7c666ab)
Esempio: Vit. S. M. Madd. 27. Ed ecco, che se ne vanno con lui inverso casa e le due sorelle.


4) id: 86597af3c1c44c789aa91dde8503fd22)
Esempio: Ciriff. Calv. 1. Morì quì poveretta, e so ben quanto La piansi più, che sorella carnale.
161) Dizion. 4° Ed. .
RETTAMENTE.
Apri Voce completa

pag.118



1) id: 566eeda515d64d44a4263103b363eb6e)
Esempio: Vit. S. Gio. Bat. 108. Eccolo, che viene, apparecchiatela rettamente.


2) id: 33351ba53f9c451890ebd899319e7f91)
Esempio: Ciriff. Calv. 2. 44. Ma sempre al fior non si discerne il frutto, E rettamente il fin giudica il tutto.
162) Dizion. 4° Ed. .
INCOMINCIO
Apri Voce completa

pag.782



1) id: de3438fd53484903a9c869da2457fd3a)
Esempio: Vit. S. Gio. Bat. Che buono incomincio vedevano di lui.
163) Dizion. 4° Ed. .
PROTEGGITORE.
Apri Voce completa

pag.753



1) id: 3fb073e0053b43e9bdd127b42a079d1e)
Esempio: Vit. S. Ant. Fautore, e proteggitore della eretichissima perfidia Arriana.
164) Dizion. 4° Ed. .
SPAVENTOSO
Apri Voce completa

pag.641



1) id: 7e921fff2b2a458883a53ee696383c55)
Esempio: Vit. S. Ant. F. R. Aveano ceffi deformi, e spaventosi.


2) id: 32be2fbb171847f29b1a71fb6614750d)
Esempio: G. V. 2. 3. 2. Per miracolo d'Iddio al detto Totile apparve in visione dormendo più volte una ombra con uno viso terribile, e spaventoso.


3) id: 132fb1ae53ba4a6fa33e90d67b2a1d27)
Esempio: Boez. Varch. 2. rim. 5. Non odio acerbo, od ira L'armi, nè sdegno altero Tinte di sangue spaventoso avea.
165) Dizion. 4° Ed. .
SIGNORE, e SEGNORE
Apri Voce completa

pag.529



1) id: e118b5d5e9e1428591f1870d78fe607f)
Esempio: Vit. S. Margh. 142. Segnori, per Dio ogni uomo m'intenda.


2) id: 06ee7f5b8bf44f909c455715d19db8ba)
Esempio: Vit. S. Margh. 151. Non possono aver ragione Nella Vergine del Segnore.


3) id: 21ecd1e1ee10443ba83900850b679c3f)
Esempio: Guid. G. O signore Achille, se io mi studio nella tua morte ec.
166) Dizion. 4° Ed. .
FURONE
Apri Voce completa

pag.552



1) id: 77998b89c07b4d4e843d7064a7137797)
Esempio: Vit. S. Ant. Temendo di imbattersi ne' masnadieri, e furoni.


2) id: ab671e23f886483bb8073e53304ac7fd)
Esempio: Fr. Iac. T. 6. 7. 5. Dinanzi a corte ploro, Che mi faccia ragione Di te grande furone, Che m'hai sottratto amore.
167) Dizion. 4° Ed. .
QUIRITTA.
Apri Voce completa

pag.24



1) id: bd3035771efc4082b153607972be6e6b)
Esempio: Vit. S. Gio. Bat. Mi pareva esser quiritta in camera.
168) Dizion. 4° Ed. .
PERSEGUITORE
Apri Voce completa

pag.576



1) id: d42ff97c649e419090f28225f375c6d9)
Esempio: Vit. S. Gir. Molti perseguitori, e molti detrattori lo perseguitarono.
169) Dizion. 4° Ed. .
SPIRITUALITÀ, SPIRITUALITADE, e SPIRITUALITATE
Apri Voce completa

pag.675



1) id: a925a97494fc4052a56bc76a11c9d496)
Esempio: Vit. S. Gir. L'avarizia è cagione di questa loro spiritualità.
170) Dizion. 4° Ed. .
ACCANEGGIARE.
Apri Voce completa

pag.24



1) id: a3dc242593974cb0b6601881a1a85a33)
Esempio: Vit. S. Ant. Come lo cacciatore accaneggia l'orso in foresta.
171) Dizion. 4° Ed. .
CONTENTAMENTO
Apri Voce completa

pag.785



1) id: 6b76dbe3aabf482cae0dd4095775f6e9)
Esempio: Vit. S. Gio. Bat. Tutta l'allegrezza, e tutto 'l contentamento.


2) id: 834af760eb634d658275b80fec0702a9)
Esempio: G. V. 12. 4. 2. Traesti quelli rettori della casa della loro abitazione ec. nel palagio del popolo, fatto per loro contentamento del proprio.
172) Dizion. 4° Ed. .
CILICCINO.
Apri Voce completa

pag.663



1) id: 0cb3f8cc642a46e2b9e6a61ee440342c)
Esempio: Vit. S. Gio. Bat. La ritrovò involta in panni ciliccini.
173) Dizion. 4° Ed. .
ANGONIA.
Apri Voce completa

pag.199



1) id: e25fbd26027d444e98ea26ca6eb4e4f2)
Esempio: Vit. S. Gio. Bat. L'angonia del dolcissimo amore, che avea.


2) id: 1d069a39558144a8aa6a6ea6d8cdc105)
Esempio: Fr. Iac. T. 6. 29. 3. Guarda come m'ha bagnato Il mio pianto d'angonia.
174) Dizion. 4° Ed. .
ARRICORDAGIONE
Apri Voce completa

pag.269



1) id: 2cfe8f02cee9419aaed901a401ba197f)
Esempio: Vit. S. Ant. Disse, che non ne teneva arricordagione veruna.
175) Dizion. 4° Ed. .
LENTISSIMAMENTE.
Apri Voce completa

pag.49



1) id: 46460409cb2a465f87cb1903c9aacec5)
Esempio: Vit. S. Ant. Lentissimamente si contentava nelle più necessarie operazioni.
176) Dizion. 4° Ed. .
BENDARE
Apri Voce completa

pag.413



1) id: 62ad08f29f934609874a8bfaf1222143)
Esempio: Vit. S. Ant. I ladroni gli bendarono gli occhi strettamente.


2) id: 04b0de20e8264201a85bccea3ae4176f)
Esempio: E Guar. Past. fid. 3. 2. Alfin sete venute; e che pensaste Di non far altro, che bendarmi gli occhi?


3) id: 9e1c7c888f334b3c98e4a78eb9b6709e)
Esempio: Tass. Ger. 2. 70. Ma s'animosità gli occhi non benda, Nè il lume oscura in te della ragione, Scorgerai ec.
177) Dizion. 4° Ed. .
CONCULCARE
Apri Voce completa

pag.746



1) id: dcdc5ec0257349ea9d4f381350d8fd8d)
Esempio: Vit. S. Gio. Bat. Sempre ci ha ingannati, e conculcati.
178) Dizion. 4° Ed. .
BATOSTA
Apri Voce completa

pag.397



1) id: 3752190dbf4140f9b32f90bdf57f4ce6)
Esempio: Vit. S. Ant. Ed ebbe col dimonio sempre grandi batoste.


2) id: daed6d3387324dc8a51b8d6ef7c5ca63)
Esempio: Lasc. Sibill. 1. 3. O Fuligno, che bella batosta avete voi fatto?


3) id: 49194d664354492bb78749c9d5f056e5)
Esempio: E Tac. Dav. ann. 2. 40. Non direi del prorogato in quell'anno, se non fusse bello intendere le batoste.
179) Dizion. 4° Ed. .
APPARECCHIATORE
Apri Voce completa

pag.225



1) id: 88e3ed0f8f334664b35656d01022949f)
Esempio: Vit. S. Gio. Bat. Pace teco, apparecchiatore della via sua.


2) id: 840fbd32acf8422eb08bc24962d7e084)
Esempio: E Vit. S. Gio. Bat. appresso: Apparecchiatore della via sua.